Giro d'Italia Ciclocross

Il Giro d'Italia Ciclocross è rinviato alla prossima stagione

L’Asd Romano Scotti si concentrerà sull’organizzazione della prova di Coppa del Mondo a Fiuggi e della Coppa Italia Giovanile

,
2723 visualizzazioni


La nona edizione del Giro d’Italia Ciclocross è stata rinviata alla prossima stagione. L’Asd Romano Scotti, nel corso dell’inverno 2016/2017, si occuperà di organizzare la tappa di Coppa del Mondo Uci di ciclocross, che avrà luogo il 15 gennaio 2017, e la Coppa Italia Giovanile, che si svolgerà sul percorso di Fiuggi il giorno precedente. 

La decisione, seppur sofferta, è arrivata dopo una lunga riunione tra i collaboratori e il direttivo, con la consapevolezza che l’attività del ciclocross in Italia è in continuo aumento.
Le gare in calendario, sia internazionali che nazionali e regionali sono tantissime, quindi le società potranno continuare a svolgere tranquillamente la disciplina del Ciclocross.
Resteranno infatti sei gare internazionali, una nazionale, la Coppa Italia, due giornate dedicate ai campionati italiani e la Coppa del Mondo di Fiuggi, dove ci saranno 58 nazioni collegate in diretta tv e streaming sul canale YouTube dell’Uci.

Il Giro d’Italia Ciclocross è nato far crescere tutta l’attività, ma in base alla delineazione del calendario nazionale, il GIC 2016/2017 sarebbe entrato in conflitto con quei circuiti regionali che stanno crescendo tantissimo e fanno scoprire nuovi talenti.

“Resta inteso che siamo vicini a tutti i circuiti regionali e a tutte le gare che hanno bisogno del nostro supporto - spiega il vicepresidente dell’Asd Romano Scotti, Sergio Scotti - e riteniamo doveroso fare un ringraziamento agli sponsor e ai comuni che anche quest’anno avevano dato continuità e copertura economica per tutte le nostre organizzazioni.
L’Asd Romano Scotti sosterrà il Trofeo Romano Scotti Lazio Cross, sarà confermata la gara nazionale di Chieti del 13 novembre organizzata con la nostra collaborazione, e ci concentreremo sugli eventi della Coppa del Mondo e della Coppa Italia Giovanile a Fiuggi il 14 e 15 gennaio 2017.
L’obiettivo futuro sarà quello di porre le basi per l’organizzazione di alcune gare su strada, al fine di poter continuare ad onorare il nome di nostro padre Romano. Per noi il ciclismo è festa, passione ereditata da lui. E il Ciclocross è una grande Famiglia. Siete tutti invitati alla prova di Coppa del Mondo a Fiuggi, dove gareggeranno i nostri atleti italiani insieme a tutti i crossisti del mondo”.


Nei prossimi giorni comunicheremo luogo e località della premiazione del Giro d’Italia Ciclocross 2015/2016


2723 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

L'importanza di chiamarsi Leader
Oggi vi parliamo dell’importanza di “dare l’esempio” con il proprio credere e il proprio fare. Ha una luce diversa se a dare l’esempio non è un adulto, ma un giovane uomo che ha fatto della passione per uno sport, un obiettivo di vita.
Ottati il titolo regionale XC 2019 in palio
Un classico appuntamento quello ad Ottati dove l'omonima società Ottatimtb ha ultimato i preparativi sull'altopiano di Campo Farina dove domenica 30 giugno si disputerà il "Trofeo dei 3 Rifugi" gara Top Class e prova unica di Campionato Regionale XC per le categorie Master.
Il 14 Luglio, a Nemoli, sarà la festa di tutti!
La quinta edizione della MTB Race del Monte Sirino, classica dell’Appennino Lucano Meridionale, diventa la festa di tutti gli appassionati delle due ruote grasse. In parallelo alla manifestazione agonistica, che si prevede scintillante e veloce come non mai nelle passate edizioni, prenderà il via una straordinaria pedalata ecologico – escursionistica aperta a tutti.
Nicolas Samparisi vince l'8° Rally di Sardegna International
Con 4 vittorie su 5 tappe è l’elite Nicolas Samparisi (KTM Alchemist Dama) a conquistare l’8° edizione del Rally di Sardegna International MTB che si è corso in Ogliastra, nella parte più selvaggia e spettacolare della Sardegna.
Maglie di Leader Trentino MTB, obiettivo terza tappa
I leader del Circuito Trentino MTB si preparano alla terza tappa in programma per domenica prossima, 30 giugno 2019, alla Dolomitica Brenta Bike tra Pinzolo e Madonna di Campiglio. Attualmente re e regina sono rispettivamente Andrea Righettini (Olympia Factory Team) e Lorena Zocca (SC Barbieri).
Everesting8848: l'impresa di Gianluca Gallì sul Monte Pellegrino
L'atleta di endurance Gabriele Gallì sta compiendo a Palermo una prova fisica su bici, "Everesting 8848", diffusa in tutto il mondo che prevede di percorrere un tratto di strada in salita, da ripetere tante volte, fino ad accumulare un dislivello di 8848 mt, che corrisponde alla quota del Monte Everest.


Archivio completo »