Racing Team Agrigento

Anche Agrigento ha la sua ''Scuola di Ciclismo''

Ricevuto il riconoscimento Nazionale dalla Federazione Ciclistica Italiana

,
photo credits ©Racing Team Agrigento
5596 visualizzazioni


Ci sono voluti cinque anni di passione, costanza e tanto impegno per poter realizzare questo sogno iniziato, appunto, nel 2010.
Promotore di questa bella iniziativa sportiva è Totò D’Andrea che, collaborato da un gruppo di amici con la passione per la bicicletta, ma soprattutto per la Mountain Bike, ha iniziato, quasi per gioco, a far divertire  i ragazzi facendoli pian piano appassionare alle “ruote grasse”, raggiungendo così, anno dopo anno, traguardi di primo piano, non ultimo il titolo di Campioni Regionali 2015 nel settore giovanile.
Oggi questo sogno- questa grande realtà-  è la Scuola di Ciclismo A.S.D. Racing Team Agrigento;  la preparazione dei “piccoli atleti” è affidata a due Maestri Federali di Mountain Bike collaborati da sei atleti istruttori.
Con i suoi 120 tesserati la Scuola di Ciclismo agrigentina si pone ai vertici delle associazioni italiane del settore; tanti ormai sono i piccoli che hanno iniziato a dare le prime pedalate seguiti dagli istruttori della scuola. I corsi si possono frequentare dai 5 anni in poi.

L’attività durante l’anno è suddivisa in periodi e prevede, oltre al lavoro generale e specifico in bicicletta (strada e fuoristrada), anche lezioni di ginnastica propriocettiva.
Per dare un senso agli allenamenti svolti dai ragazzi, seguiamo il campionato regionale  organizzando ad Agrigento diverse manifestazioni.
Grazie al Parco Valle dei Templi Agrigento, che ha concesso un fabbricato con annesso terreno, abbiamo realizzato un nuovo campo scuola dove i nostri piccoli atleti riescono a svolgere gli allenamenti all’interno di un contesto paesaggistico collegato con il bosco di Giunone, in perfetta sicurezza e lontano dal traffico cittadino.

Le sedute d’allenamento, considerato il numero dei ragazzi ed in base alla loro età, si svolgono tutti i giorni della settimana presso il Campo Scuola nella Valle, in via Demetra- Agrigento.
Per info si può visitare il sito www.asdracingteamagrigento.it o la pagina Facebook asdracingteamagrigento.

Nella Foto, da Sinistra:
Michele Vella,   Istruttore
Antonio Pellegrino,  Istruttore 
Tarcisio Sarcuto,  Istruttore
Carmelo Fontana,  Istruttore
Daniele Danile,  Maestro Federale
Alessia Laganà, Istruttore
Totò D’Andrea Maestro Federale
Andrea D’Andrea, Istruttore.   


5596 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Granfondo Monte Comune vince Paolo Russo nel ricordo di Santolo
La sfida sul nuovo ed inedito tracciato che l’organizzazione diretta da Pino Cosentino ha riservato ai partecipanti ha riscontrato unanimi pareri favorevoli. Ad imporre il ritmo in testa al gruppo sin dalla prima salita è stato Russo Paolo (Federal Team Bike) che ha tagliato il traguardo vittorioso con il temo di 2 ore 03 minuti precedendo di quasi 2 minuti Zanni Mirko (Over The Top) che ha sua volta ha preceduto Milito Lorenzo (Tutto Bici Romano).
Domenica la seconda edizione della XCO Monti di Eboli
Domenica 26 Maggio avrà luogo in località “Monti di Eboli” presso la Comunità Emanuel la seconda edizione della gara “Top Class” di ciclismo fuoristrada XCO MONTI DI EBOLI, specialità Cross Country Olimpico valevole come Campionato Regionale Agonisti e Tappa X-Cross 2019. L’evento organizzato dallaASD RAMPIKEVOLI MTB, è patrocinatodal Comune di Eboli e la collaborazione della Comunità Emmanuel.
Passo Buole Extreme, sul red carpet vince Andrea Righettini
Edizione particolarmente Extreme per il maltempo, che non ha dato tregua ai 300 atleti in gara (erano 500 gli iscritti). Il percorso, comunque particolarmente apprezzato, era stato modificato all’ultimo per questioni di sicurezza
E' online il video ufficiale della decima ETNA Extreme
Riviviamo le emozioni, gli scenari, e le suggestioni della decima fantastica edizione dell’Etna Extreme, disputatasi lo scorso 5 maggio a Nicolosi (CT) attraverso le bellissime immagini del Video Recap ufficiale.
SUNSPORTWEEK XC Eliminator Terre Federiciane
Una prova inusuale per sud Italia, ma un evento sportivo che garantirà uno spettacolo unico sia per i partecipanti ma soprattutto per il pubblico che assisterà a questo evento.


Archivio completo »