Trofeo Selle SMP Master Cross

Il tedesco Meisen d'astuzia all'Internazionale del Ponte

Gare asciutte e velocissime a Faè di Oderzo, tra le donne Teocchi vince il confronto con Lechner, Xillo tra gli juniores

,
photo credits ©Alessandro Billiani
3157 visualizzazioni


Gare asciutte e velocissime quelle che si sono disputate oggi pomeriggio a Borgo Barattin, per la classica internazionale dell’Immacolata con l’organizzazione degli Sportivi del Ponte.
Le gare erano valide quale terza tappa del Selle SMP Master Cross e Triveneto Cx.
La gara open, trasmessa in diretta Rai, ha visto protagonisti 11 atleti che nonostante le alte velocità si sono giocati il successo assoluto fino all’ultima tornata.
I protagonisti della gara open sono stati : Franzoi, il tedesco Meisen, Bertolini, il francese Mourey, il ceco Paprstka, i gemelli Braidot, Nicolas Samparisi, Fruet, Paccagnella e Falaschi.
Molto attivi sono parsi fin da subito Enrico Franzoi, Gioele Bertolini e Martino Fruet autore di una fiammata nelle ultime tornate di gara. Ma l’esperienza del tedesco Marcel Meisen, unita ad un pizzico di astuzia, risolveva la gara nel finale. Il tedesco infatti, anticipava una curva passando Enrico Franzoi, prendendo qualche metro di vantaggio e complice una buona forma ed un piccolo problema tecnico di Gioele Bertolini riusciva a chiudere in prima posizione, scrivendo il suo nome nel prestigioso albo d’oro. In seconda posizione concludeva un brillante Gioele Bertolini che riusciva ad anticipare Francis Mourey ed Enrico Franzoi. Seguono Paprstka, Luca Braidot, Nicolas Samparisi, Paccagnella, Fruet e Falaschi.

Gara veloce anche quella femminile, che si è giocata sul duello tra la giovane Chiara Teocchi (Bianchi Idro Drain) e la tricolore elite Eva Lechner (Team Colnago Sudtirol). Avvantaggiatesi fin dalle prime tornate, la giovane Teocchi è riuscita ad anticipare Lechner (appena rientrata da un periodo di riposo) proprio nell’ultimo dosso prima dell’arrivo finale. In terza posizione ha fatto sempre gara solitaria la campionessa italiana under 23 Alice Maria Arzuffi. Seguono Rebecca Gariboldi ed Allegra Maria Arzuffi che in volata riesce a battere la rivale per la categoria juniores Sara Casasola.

Edoardo Xillo (Scuola Mtb Oasi) dimostra una gamba super a Faè di Oderzo, andando ad anticipare un gruppetto di juniores, quasi tutti del giro azzurro, vincendo meritatamente davanti a Alessandro Picco e al duo Workservice Bassani/Pozzato. In quinta posizione si classifica Antonio Folcarelli.

GARE NAZIONALI
In giornata si sono tenute anche le gare nazionali, riservate alle categorie giovanili e master.
Allievi al primo anno con la bella vittoria di Nicholas Caruzzi (Ceresetto) in volata su Alessandro Verre, Tommaso Bettuzzi e Fabio Vidotto.
Riconferma per Filippo Fontana (Sanfiorese) tra gli allievi al secondo anno, dopo un avvio in gruppetto è riuscito a lasciare la compagnia nel finale concludendo solitario a braccia alzate, dietro di lui Marco De Piaz e Loris Conca.
Gabriele Torcianti (Trentino Cross) fa sua anche la terza del Master Cross, ma oggi ha dovuto vedersela con il duo della Sorgente Pradipozzo composto da Marco Cao e Igor Gallai, rispettivamente secondo e terzo. 
Tra le donne successo tra le allieve di Nicole Fede (Iaccobike Guerciotti) su Asia Zontone e Gaia Masetti. Continua l’ottimo momento di forma di Lara Crestanello ( Piovene Rocchette)  che vince tra le esordienti su Emma Faoro e Nicole Pesse.
Le categorie amatoriali hanno visto i successi di Sabrina Manco (Donne Master), Gianfranco Mariuzzo (Fascia 2), Michele Feltre (Fascia 3) e Massimo Folcarelli (Fascia 1).
Sul sito internet  www.trevisomtb.it e sulle pagine Facebook Trivenetociclocross / Mastercross e Twitter @Trivenetocx  troverete nei prossimi giorni un’ampia gallery fotografica dell’evento .

La trasmissione televisiva Scratch, riproporrà la gara di Faè giovedì 10 Dicembre sempre alle 20 sul canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e online su www.scratchtv.it .

Qui gli ordini d’arrivo completi :
http://www.trevisomtb.it/public/contenuti/23/6932/classifica%20gara%20internazionale%20Fa%C3%A8.pdf
http://www.trevisomtb.it/public/contenuti/23/6932/Fa%C3%A8%20Classifica%20Gara%20Nazionale.pdf


3157 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC: il 25 Agosto la grande sfida
La Sila Epic, giunta alla sua quarta edizione, rappresenta per molti bikers amatori ed agonisti, "LA SFIDA" per eccellenza da affrontare e vincere. In Sila non ci si improvvisa: ci si prepara fisicamente e psicologicamente ad affrontare una delle gare più importanti, dure ed affascinanti del panorama Nazionale.
Granfondo dei Bruzi, vittoria a… marito e moglie
Alla sua quarta edizione, la Granfondo dei Bruzi ha fatto un deciso passo in avanti, dimostrando di essere un vero punto di riferimento per il granfondismo Mtb anche in un mese di apparente stasi come quello di agosto.
Incontenibile Van der Poel: è lui il re di Val di Sole
Chi conosce la Coppa del Mondo di Mountain Bike in Val di Sole sapeva di potersi attendere un fine settimana spettacolare e ricco di fascino, ma quella andata in scena dal 2 al 4 Agosto 2019 è stata un’edizione capace di superare le più rosee aspettative sotto ogni punto di vista – sportivo, tecnico e di pubblico.


Archivio completo »