La Marathon degli Aragonesi:giochi aperti per la conquista del titolo di leder del circuito, di guida delle categorie e per la conquista del titolo Pollino To Pollino




A meno di tre giorni della gara calabrese dando uno sguardo alle classifiche emerge che nulla è scontato, i giochi sono tutti aperti e un buon risultato può cambiare la propria posizione in classifica.
La giornata del 26 luglio rappresenta un momento importante per la consegna di due maglie importanti, quella del campionato regionale calabrese marathon e la maglia di maratoneta del Pollino.
Ad oggi la marathon degli aragonesi supera i trecento iscritti mostrando un notevole incremento rispetto l’edizione scorsa segno che lo sforzo organizzativo della prima edizione è stato apprezzato dai bikers.
Dalla prova del percorso i commenti sono positivi e gli organizzatori hanno curato tutti i dettagli per creare sempre nuovo entusiasmo e divertimento per i partecipanti.
L’imperticata sarà la salita che selezionerà gli scalatori e potrà far guadagnare posizioni utili alla classifica.
Massima attenzione è stata data dall’organizzazione per i ristori soprattutto liquidi!
Si ricorda che la maglia di maratoneta del Pollino verrà conquistata da chi ha partecipato ad entrambe le gare e in caso di parità di punteggio vale l’ordine di arrivo di quest’ultima gara.

CLASSIFICA PROVVISORIA LEADERS MASCHILE del TROFEO DEI PARCHI NATURALI

1
CAMPAIOLA
Massimo
ELMT
108
CUBULTERIA BIKE
2
DEGIOIA
Angelo Bonaventura
EL
102
ASD TEAM VEJUS
3
FERRITTO
Luigi
M2
85
FRW FACTORY
4
DELLA ROCCA
Vincenzo
M2
76
CUBULTERIA BIKE
5
DELLI NOCI
Andrea
M3
71
A.S.D. CYCLON-STORE.IT
6
ZAGARELLA
Giuseppe
EL
67
TEAM LOMBARDO BIKE
7
CHIAIESE
Giovanni
EL
65
FRM FACTORY RACING TEAM
8
FITTIPALDI
Alessandro
M3
64
CICLISPORT 2000 FOCUS BIKE TEAM
9
PALAMÀ
Giulio
M1
54
ASD PRO RACING LECCE BIKE TEAM
10
ZARLI
Giuseppe
M2
47
CUBULTERIA BIKE

In anteprima gli organizzatori rendono noto la maglia della Pollino to Pollino
 



Pronti a partecipare per la loro conquista?....... proviamoci.


3784 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike è di Andrea Righettini
Domenica 14 luglio si è corsa a Telve Valsugana, la dodicesima edizione della 3TBike, quarta tappa del Circuito Trentino MTB. Percorso tutto nuovo che ha toccato tanti vecchi punti storici della gara. Salite non troppo lunghe, discese divertenti ma non impossibili. 36 km e 1400m di dislivello con scenari nuovi, discese meno tecniche ma sempre in single track divertenti, "flow" (scorrevoli) come direbbero i pro
Martin Stosek col botto alla Dolomiti Superbike. Mara Fumagalli riporta l'Italia in vetta dopo 11 anni
Il tempo stamattina non prometteva nulla di buono, poi sulla 25esima edizione della Südtirol Dolomiti Superbike a Villabassa, in Alto Adige, si è acceso un bel sole e i 4000 biker al via hanno tirato un sospiro di sollievo. Poi tutti a pedalare sui due tracciati, il percorso lungo di 113 km con 3.357 metri di dislivello e il medio di 60 km e 1.785 metri di dislivello, con gli scenari dolomitici da favola.
Tutto pronto a Telve per la dodicesima edizione della 3TBike
Telve, 12 luglio 2019. E' stato completato nella serata di ieri, il Ponte sul Torrente Maso. Il percorso risulta completo e definito, completamente testabile dai bikers e pronto alla gara di domenica.
La carica dei 4300 alla Dolomiti Superbike
Sono circa 4300 i bikers previsti alla partecipatissima 25.a Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa, suddivisa nei percorsi di 113 km (ore 7.30) e 60 km (ore 8.45), pronta ad emozionare nella giornata di sabato.
Bianchi conclude la propria presenza ufficiale nel mondo off-road racing
F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.


Archivio completo »