Cronoscalata

A Cicciari la prima XCU-itt - Cronoscala l’Aspicuddu di Adrano

,
8688 visualizzazioni


Si è conclusa con la soddisfazione di tutti, domenica 19 luglio 2015, la "1^ XCU-itt CRONOSCALA l’Aspicuddu di Adrano", organizzata dall'associazione ADRANO IN BIKE R.C, specialità cronoscalata, ai piedi dell'Etna.
La cronoscalata ha visto 45 bikers sfidare il cronometro individualmente - risalendo il vulcano, l’Etna, tra le insidiose e pendenti strade di ghiaino lavico - per 10 lunghi e difficili chilometri con circa 900 m di dislivello. I bikers si sono sfidati duramente, giocandosi la maglia di Campione Regionale XCU-itt.

Come scrive anche il giornale La Sicilia, risulta essere Giuseppe Cicciari della Special Bikers - con i suoi 37’00” - il “Re degli scalatori”, seguito dall’eccellente Giuseppe Pellegrino del Bike Team Nicolosi - che blocca i cronometri a 39’57” - e da Marco Ioppolo della ASD Cicli Record, con i suoi 42’17”.
A seguire, ottimi tempi per tutti gli appassionati scalatori amanti delle salite difficili, come lo è questa de "l’Aspicuddu" di Adrano.
Tra tutti, si vuole segnalare la performance al femminile della britannica-etnea Elizabeth Simpson che, con il fantastico tempo di 50’ 43”, conquista il 15° posto assoluto della classifica.

Una gara unica, in un posto unico! I bikers si sono ritrovati immersi nella natura, costeggiando i monti che l’Etna, con le sue eruzioni, ha generato nei millenni. In un panorama mozzafiato che da pace, l'evento sarà ricordato per il coraggio e l'adrenalina dei bikers, impegnati a gestirsi per non “mollare di botto”, per non “bruciarsi”.
Tanta fatica sui loro volti, ma tanto appagamento all’arrivo.
La stanchezza e la fatica affrontata sono state compensate dal servizio ristoro, offerto a tutti i partecipanti.

La giornata si chiude, poi, con la vestizione della maglia di Campione Regionale XCU-itt, riservata - come riconosciuto dalla Federazione Ciclistica Italiana - alle prime posizioni tra gli Allievi, gli Agonisti e gli Amatori. Seguono ricche premiazioni, ceste di premi in natura per i primi assoluti e l'assegnazione dei trofei, per i primi di ogni categoria. I trofei sono unici nella loro fattura, realizzati a mano personalmente dal team adranoinbike r.c. e con il prezioso contributo della Falegnameria Amoroso di Adrano.

Una giornata davvero speciale, un evento unico nel mondo del Mountain bike XC, da non dimenticare!

L'associazione ADRANO IN BIKE R.C. ringrazia ufficialmente tutti i partecipati e le Autorità che hanno reso possibile la riuscita dell'Evento e si augura di poter contare sul necessario supporto della Federazione per riproporre la gara anche il prossimo anno. L'associazione spera, in tal senso, che la Federazione Ciclistica Italiana si impegni a valorizzare, già dall’anno prossimo, la cronoscalata, prevedendo nel proprio calendario una data ad hoc per questa “gara contro il tempo”.

Certi di una tale collaborazione, non resta che auguraci, sin d’ora, il rinnovo dell'appuntamento per la 2° Edizione della Cronoscalata di l’Aspicuddu.


8688 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike è di Andrea Righettini
Domenica 14 luglio si è corsa a Telve Valsugana, la dodicesima edizione della 3TBike, quarta tappa del Circuito Trentino MTB. Percorso tutto nuovo che ha toccato tanti vecchi punti storici della gara. Salite non troppo lunghe, discese divertenti ma non impossibili. 36 km e 1400m di dislivello con scenari nuovi, discese meno tecniche ma sempre in single track divertenti, "flow" (scorrevoli) come direbbero i pro
Martin Stosek col botto alla Dolomiti Superbike. Mara Fumagalli riporta l'Italia in vetta dopo 11 anni
Il tempo stamattina non prometteva nulla di buono, poi sulla 25esima edizione della Südtirol Dolomiti Superbike a Villabassa, in Alto Adige, si è acceso un bel sole e i 4000 biker al via hanno tirato un sospiro di sollievo. Poi tutti a pedalare sui due tracciati, il percorso lungo di 113 km con 3.357 metri di dislivello e il medio di 60 km e 1.785 metri di dislivello, con gli scenari dolomitici da favola.
Tutto pronto a Telve per la dodicesima edizione della 3TBike
Telve, 12 luglio 2019. E' stato completato nella serata di ieri, il Ponte sul Torrente Maso. Il percorso risulta completo e definito, completamente testabile dai bikers e pronto alla gara di domenica.
La carica dei 4300 alla Dolomiti Superbike
Sono circa 4300 i bikers previsti alla partecipatissima 25.a Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa, suddivisa nei percorsi di 113 km (ore 7.30) e 60 km (ore 8.45), pronta ad emozionare nella giornata di sabato.
Bianchi conclude la propria presenza ufficiale nel mondo off-road racing
F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.


Archivio completo »