Mastrati: Gatti docet!




Domenica 5 luglio a Mastrati, nell'alto casertano si è disputata la 7° tappa del trofeo X-Cross.
La gara, denominata "trofeo MTB Torre Umberto" ha raccolto ai nastri di partenza i migliori bikers specialisti delle gare xc che per l'occasione sono giunti anche dal vicino Lazio, Molise e Basilicata.
La gara, splendidamente organizzata, dalla comunità di Mastrati, l'associazione ANSPI S.Anna e dalla Polisportiva A.Busico di S. Tammaro ha soddisfatto a pieno tutti i partecipanti che nonostante il gran caldo non hanno lesinato nel dare spettacolo lungo il tracciato approntato in maniera magistrale.
La cronaca di gara ha visto subito al comando il duo formato da Giovanni Gatti (MTB Santamarinella Cicli Montanini) ed Enzo Della Rocca (Cubulteria Bike) mentre l'alfiere della SS Lazio De Nicola e stato costretto ad abbandonare nelle battute iniziali per problemi meccanici.

Alle spalle del duo di testa hanno fatto gara solitaria Luigi Ferritto (FRW factory Team) e Massimo Campaiola (Cubulteria Bike). La coppia formata da Gatti e Della Rocca si è alternata al comando per tutta la gara, ma nel finale è stato laziale a piazzare l'allungo decisivo che gli è valsa la vittoria nella gara open così Giovanni Gatti ha scritto il suo nome nell'albo d'oro del trofeo. Nella categoria Junior il lucano Fidanzio Emanuele (Re-Cycling Bernalda) si è imposto su Palmieri Salvatore (GS Moiano), mentre Pegna Arturo (Pedale Arianese) ha vinto nella categoria Allievi. Nella categoria Master Junior si è imposto Calabrese Andrea (Matese Mountain Bike) su Nacca Gaetano e Scala Benedetto entrambi della società RO.CA.
Nella categoria Donne Master ha vinto Capolongo Pasqualina (Cycling Sport Nola).
Al termine è stato offerto un sontuoso pasta party e premiazioni per i vincitori.

Iil prossimo appuntamento con l'X-Cross è fissato per domenica 12 Luglio a Pimonte gara organizzata dall'ASD Giuseppe Bike prova valida per il Campionato Provinciale Napoli.


3222 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike è di Andrea Righettini
Domenica 14 luglio si è corsa a Telve Valsugana, la dodicesima edizione della 3TBike, quarta tappa del Circuito Trentino MTB. Percorso tutto nuovo che ha toccato tanti vecchi punti storici della gara. Salite non troppo lunghe, discese divertenti ma non impossibili. 36 km e 1400m di dislivello con scenari nuovi, discese meno tecniche ma sempre in single track divertenti, "flow" (scorrevoli) come direbbero i pro
Martin Stosek col botto alla Dolomiti Superbike. Mara Fumagalli riporta l'Italia in vetta dopo 11 anni
Il tempo stamattina non prometteva nulla di buono, poi sulla 25esima edizione della Südtirol Dolomiti Superbike a Villabassa, in Alto Adige, si è acceso un bel sole e i 4000 biker al via hanno tirato un sospiro di sollievo. Poi tutti a pedalare sui due tracciati, il percorso lungo di 113 km con 3.357 metri di dislivello e il medio di 60 km e 1.785 metri di dislivello, con gli scenari dolomitici da favola.
Tutto pronto a Telve per la dodicesima edizione della 3TBike
Telve, 12 luglio 2019. E' stato completato nella serata di ieri, il Ponte sul Torrente Maso. Il percorso risulta completo e definito, completamente testabile dai bikers e pronto alla gara di domenica.
La carica dei 4300 alla Dolomiti Superbike
Sono circa 4300 i bikers previsti alla partecipatissima 25.a Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa, suddivisa nei percorsi di 113 km (ore 7.30) e 60 km (ore 8.45), pronta ad emozionare nella giornata di sabato.
Bianchi conclude la propria presenza ufficiale nel mondo off-road racing
F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.


Archivio completo »