Paolo Russo conquista la Bocca del Vento




Domenica 28 giugno si è disputata a Casamarciano la decima edizione del trofeo Bocca del Vento, valida quale 6° Tappa del trofeo X-Cross.
La gara consolidata dalla decennale esperienza del Casamarciano mtb è stata ben organizzata. Il percorso di gara lungo sentieri della collina di S. Clemente presentava numerose insidie, con tratti di single trak che hanno reso la prova davvero impegnativa.
Nella gara open, che si disputava al meglio dei quattro giri, a prendere subito il comando ci ha pensato l’atleta Paolo Russo (Cycling Sport Nola) il quale, sfruttando il vantaggio di correre in casa, ha da subito attaccato.

Alle sue spalle ha tentato l’aggancio Antonino Terranova (New Valley Ciemme sport) il quale però si è dovuto accontentare della piazza d’onore. Terzo, decisamente in grande spolvero, ha concluso la gara un sorprendete Medaglia Carlo (Team Giuseppe Bike).

Nella gara riservata alle categorie giovanili a vincere è stato Mele Carmine (Tutto Bici Romano), secondo e sempre più leader del trofeo ha concluso Pegna Arturo (Pedale Arianese).
Nella categoria femminile si è imposta Capolongo Pasqualina (Cycling Sport Nola) seconda ha concluso Adamska Aneta (New Valley Ciemme Sport).

Al termine della manifestazione è stato offerto a tutti il pasta party ed effettuate le premiazioni di rito, che nella speciale classifica per quadre ha visto primeggiare la New Valley Ciemme Sport davanti a Team Giuseppe Bike e Cycling Sport Nola.


3033 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike è di Andrea Righettini
Domenica 14 luglio si è corsa a Telve Valsugana, la dodicesima edizione della 3TBike, quarta tappa del Circuito Trentino MTB. Percorso tutto nuovo che ha toccato tanti vecchi punti storici della gara. Salite non troppo lunghe, discese divertenti ma non impossibili. 36 km e 1400m di dislivello con scenari nuovi, discese meno tecniche ma sempre in single track divertenti, "flow" (scorrevoli) come direbbero i pro
Martin Stosek col botto alla Dolomiti Superbike. Mara Fumagalli riporta l'Italia in vetta dopo 11 anni
Il tempo stamattina non prometteva nulla di buono, poi sulla 25esima edizione della Südtirol Dolomiti Superbike a Villabassa, in Alto Adige, si è acceso un bel sole e i 4000 biker al via hanno tirato un sospiro di sollievo. Poi tutti a pedalare sui due tracciati, il percorso lungo di 113 km con 3.357 metri di dislivello e il medio di 60 km e 1.785 metri di dislivello, con gli scenari dolomitici da favola.
Tutto pronto a Telve per la dodicesima edizione della 3TBike
Telve, 12 luglio 2019. E' stato completato nella serata di ieri, il Ponte sul Torrente Maso. Il percorso risulta completo e definito, completamente testabile dai bikers e pronto alla gara di domenica.
La carica dei 4300 alla Dolomiti Superbike
Sono circa 4300 i bikers previsti alla partecipatissima 25.a Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa, suddivisa nei percorsi di 113 km (ore 7.30) e 60 km (ore 8.45), pronta ad emozionare nella giornata di sabato.
Bianchi conclude la propria presenza ufficiale nel mondo off-road racing
F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.


Archivio completo »