Assegnati a Viggiano i titoli regionali di cyclocross




E’ stata una domenica all’insegna delle “ruote grasse”nella città della SS. Maria, con il 1° Trofeo Ciclocross Citta’ di Viggiano, prova valida per l’assegnazione del Campionato Regionale oltre ad essere il terzo appuntamento stagionale con il Trofeo Tre Mari (valevole per l’assegnazione dei punti top class).

La gara organizzata dal Team Bykers Viggiano, sodalizio giovane che porta avanti un progetto a lungo termine della promozione del ciclismo soprattutto giovanile attraverso la multidisciplinarietà di questo sport, dalla strada al mountain bike e ciclocross, un progetto voluto fortemente dal suo presidente Giovanni Dianò.

Tante sono state le squadre di club che hanno partecipato alla gara che ha avuto come location di gara quella di contrada Case Rosse su un percorso ben articolato di 2500 metri prevalentemente su prato con 300 metri di asfalto e sterrato. Un bel numero di partecipanti ben 155 ai nastri di partenza, Favoriti anche da una bella giornata soleggiata.

La partenza della prima gara riservata alla categoria G6 gara apripista volta a promuovere questo sport si è svolta con protagonisti tutti lucani sei atleti nelle prime 10 posizioni.
Il primo a tagliare il traguardo è stato l’atleta di casa Varalla Mattia M. del ASD TEAM BYKERS VIGGIANO con il dorsale n. 129 , ha percorso il due giri del percorso in 17 minuti e 10 secondi . Secondo all’arrivo con 30 secondi di ritardo invece Cautela Piergianni del Team Loko Bikers , terzo invece Tortorella Celestino dell’ASD Ciclo Team Valnoce di Lauria.La prima atleta donne Vitale Rossella del ASD MOVICOAST SPORT e NATURA è giunta 9^ assoluta, precedendo un altra atleta di casa TEAM BYKERS VIGGIANO la lucana Mazziotta Chiara.

Nell’altra Gara riservata agli esordienti e allievi un altro atleta di casa della società organizzatrice della Categoria Allievi De Rosa Vincenzo ha conquistato la gara e la maglia di campione Regionale con il tempo di 30 minuti e 33 secondi, precedendo MORZILLO DANILO del GSC MOIANO (Benevento) giunto secondo e LAVIERI RAFFAELE terzo del Team LOKO BIKERS sempre della categoria allievi. VERRE ALESSANDRO della Categoria Esordienti è Giunto 4^ ma primo della sua categoria diventando così Campione Regionale. Fra le donne invece Fortunato Antonietta ha riconquistato la Maglia di Campione Regionali Allieve pur giungendo 30^ assoluta.

Nella terza prova invece Meccariello Antonio del ASD Pedale Arianese ha fermato il cronometro su 8 giri previsti in 47 minuti e 37 secondi secondo e terzo i Pugliesi della Polisportiva Gaetano Cavallaro – Patruno Mattia e Mastrototaro Giuseppe primo dei lucani in questa categoria che ha conquistato comunque il titolo Regionale Fidanzio Emanuele della ASD Re-Cycling Bernalda giunto 5^ sul traguardo.

Nell’ultima prova invece quella riservata agli Open ed Elite Master 1 2 3 ha vinto PERNA SIMONE categoria UNDER 23 della Zerokappa ASD con il tempo di 1 ora 11 minuti e 28 secondi ha percorso i 10 giri del circuito, davanti a Sirica Pasquale CICLO BIKE TEAM e Mozzillo Francesco della Zerokappa entrambi categoria Elite.

QUESTI I CAMPIONI REGIONALI DI BASILICATA:

Esordienti : VERRE ALESSANDRO (LOKO BIKE)
Allievi : De Rosa Vincenzo (ASD TEAM BYKERS VIGGIANO)
Allieve donne: Antonietta Fortunato (Loko Bike)

Juniores: Fidanzio Emanuele della ASD Re-Cycling Bernalda
Open:Antonio Lavieri (Loco Bikers)

Elite Sport: Giuseppe Mitidieri (ASD CICLO TEAM VALNOCE)
Master 1:
Master 2: Donato Dragone (GSC Baser)
Master 3: Nicola Mileo (ASD SIRINO BIKE)
Master 4:
Master 5: Pasquale Marino (Heraclea Bike)
Master 6: Tommaso Barbaro (GSC Baser)


9986 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Ritorna il Master Cross Selle SMP con 5 tappa internazionali
La stagione internazionale del ciclocross è partita ufficialmente in questi giorni in Europa, e l’Italia presenta il Master Cross Selle SMP Internazionale, circuito che compie quest’inverno 6 anni e raggruppa alcune gare “storiche” del ciclopratismo italiano.
MTB Latium Legend, domenica si corre la Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi
Domenica 22 settembre riprende il circuito MTB Latium Legend con la 22/a edizione della Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, una prova che avrà a disposizione due percorsi agonistici, una Marathon e una Point to Point. Per il circuito laziale si tratta della penultima prova in calendario prima del gran finale che avrà luogo al Circeo sette giorni più tardi.
TPN: a Fondi il gran finale
Il Trofeo dei Parchi Naturali cala nuovamente il suo sipario a Fondi con la “Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi”. Un appuntamento, quello laziale, che nonostante l’età ha ancora nuove cose da dire e percorsi da far scoprire. Tracciati rinnovati e un anno di stop hanno sicuramente contribuito ad accendere l’attesa per il gran ritorno.
Ecco gli azzurri convocati per Grächen
Siamo ormai a pochissimi giorni dagli attesi Campionati del Mondo Marathon di Grächen, in programma domenica 22 settembre in Svizzera. I secondi mondiali Marathon organizzati dalla confederazione elvetica, che ospitò nel 2003 a Lugano Monte Tamaro proprio l'edizione inaugurale di questa disciplina, che è poi cresciuta negli anni creandosi un proprio spazio e calendario sulla scena internazionale del mondo offroad.
Gran finale a Fondi con la Marathon - Point to Point Monti Ausoni e Lago di Fondi
Dopo un anno di ritorna la Marathon - Point to Point Monti Ausoni e Lago di Fondi giunta alla 22° edizione e valida come tappa finale del circuito dei Parchi Naturali del Centro Sud e Terza tappa del Circuito Laziale Latium Legend. Molte le novità, a partire dal percorso Marathon, per tre quarti inedito rispetto all’edizione precedente.
Dall'incontro tra Kalos e MTB San Pietro Salis Bike nasce il Progetto Salento Ciclismo
Dopo tanti anni di attività dedicati al ciclismo giovanile , la Kalos Lecce e la Mtb San Pietro Salis Bike danno vita al Progetto Salento Ciclismo


Archivio completo »