32° Borgocross

A Simone Perna il 32° Borgocross

,
9111 visualizzazioni


Record di partecipazione per la classica del ciclocross, che torna dopo qualche anno di pausa: ben 225 atleti iscritti, provenienti da Sud e Centro Italia, che si sono dati battaglia tra le stradine del borgo, rese insidiose dall’umidità e da qualche goccia di pioggia, caduta nelle battute finali.

La giornata si apre, con la gara dei giovanissimi, a trionfare è Vittorio Carrer del Team Eurobike di Corato, dopo una gara tutta in rimonta.

A seguire la partenza con esordienti ed allievi e volata a due per la coppia Raffaele Lavieri e Danilo Morzillo con vittoria per pochi metri a favore del primo. Completa la festa in casa Loco Bikers Alessandro Verre, primo tra gli esordienti, e Antonietta Fortunato vincitrice tra le allieve. A Federica Piergiovanni la gara delle esordienti.

Terza batteria con Juniores, Donne e Master fascia2. Ritmo altissimo sin dalle prime battute per Antonio Meccariello dell’asd Pedale Arianese ed arrivo in solitaria a braccia alzate, a più di un minuto completano il podio Leonardo Fanfulla e Mattia Patruno. Tra le donne è Krizia Ruggieri a spuntarla, l’atleta della Cavallaro, già plurivincitrice al Borgocross è riuscita a contenere gli attacchi di Sabrina Manco. Master fascia due ancora nel segno della famiglia Carrer, dopo la vittoria del piccolo Vittorio a trionfare è il più grande Luigi, veterano della gara di Casertavecchia.

Alle 12 la partenza più attesa, in griglia Elite, Under 23 e master fascia 1. Gara combattuta solo nelle prime battute con Perna, Colona, Mogavero e Sirica a scambiarsi le posizioni, le stradine del borgo rese viscide da qualche goccia di pioggia e la discesa nella pineta fanno la differenza e Simone Perna alla seconda tornata rompe gli indugi e si invola verso il traguardo. 2 minuti di distacco per Giacomo Colona del Gruppo Sportivo Tugliese e Flaviano Mogavero della toscana Technicolor Vernici. Tra i master vittoria di Alban Nuha che regola Paolo Russo ed Antonino Terranova.


Classifiche complete su www.mtbonline.it - www.borgocross.it


9111 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Ritorna il Master Cross Selle SMP con 5 tappa internazionali
La stagione internazionale del ciclocross è partita ufficialmente in questi giorni in Europa, e l’Italia presenta il Master Cross Selle SMP Internazionale, circuito che compie quest’inverno 6 anni e raggruppa alcune gare “storiche” del ciclopratismo italiano.
MTB Latium Legend, domenica si corre la Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi
Domenica 22 settembre riprende il circuito MTB Latium Legend con la 22/a edizione della Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, una prova che avrà a disposizione due percorsi agonistici, una Marathon e una Point to Point. Per il circuito laziale si tratta della penultima prova in calendario prima del gran finale che avrà luogo al Circeo sette giorni più tardi.
TPN: a Fondi il gran finale
Il Trofeo dei Parchi Naturali cala nuovamente il suo sipario a Fondi con la “Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi”. Un appuntamento, quello laziale, che nonostante l’età ha ancora nuove cose da dire e percorsi da far scoprire. Tracciati rinnovati e un anno di stop hanno sicuramente contribuito ad accendere l’attesa per il gran ritorno.
Ecco gli azzurri convocati per Grächen
Siamo ormai a pochissimi giorni dagli attesi Campionati del Mondo Marathon di Grächen, in programma domenica 22 settembre in Svizzera. I secondi mondiali Marathon organizzati dalla confederazione elvetica, che ospitò nel 2003 a Lugano Monte Tamaro proprio l'edizione inaugurale di questa disciplina, che è poi cresciuta negli anni creandosi un proprio spazio e calendario sulla scena internazionale del mondo offroad.
Gran finale a Fondi con la Marathon - Point to Point Monti Ausoni e Lago di Fondi
Dopo un anno di ritorna la Marathon - Point to Point Monti Ausoni e Lago di Fondi giunta alla 22° edizione e valida come tappa finale del circuito dei Parchi Naturali del Centro Sud e Terza tappa del Circuito Laziale Latium Legend. Molte le novità, a partire dal percorso Marathon, per tre quarti inedito rispetto all’edizione precedente.
Dall'incontro tra Kalos e MTB San Pietro Salis Bike nasce il Progetto Salento Ciclismo
Dopo tanti anni di attività dedicati al ciclismo giovanile , la Kalos Lecce e la Mtb San Pietro Salis Bike danno vita al Progetto Salento Ciclismo


Archivio completo »