Bronzo di Gioele Bertolini, terzo podio per l’Italia

Titolo iridato juniores al campione europeo Lukas Baum, argento al canadese Peter Disera – Partenza difficile dell’azzurro, che poi risale e termina in crescendo

,
8648 visualizzazioni


Terza medaglia (su tre gare) per il crosscountry italiano ai Mondiali di MTB e Trials in corso a Pietermaritburg in Sud Africa.
Gioele Bertolini, già oro con la staffetta e vice campione europeo juniores, ha conquistato un bronzo che lo conferma uno dei migliori biker mondiali.
Ha vinto il titolo, con una corsa solitaria fin dalle prime battute, il campione europeo Lukas Baum. Tra lui e l’azzurro si è “intromesso” il canadese Peter Disera, che aveva mostrato di godere di un ottima condizione di forma già nel Team Relay di ieri.

LA GARA – Partenza sparata e gara di testa Baum, che evidentemente vuole evitare di restare invischiato nella pancia del gruppo. Cosa che invece accade a Gioele Bertolini, 13° al primo intertempo. Al primo giro la gara assume già la connotazione definitiva: il tedesco Baum è la lepre, inseguita da un gruppo ristretto e sfilacciato, tra cui anche Bertolini.
Alla fine del secondo giro il tedesco transita con 40” su quattro atleti che sembrano destinati a giocarsi i gradini più inferiori del podio. A metà del secondo giro il recupero dell’azzurro è pressoché completato: terzo, dietro al battistrada Baum, che perde però parte del vantaggio.
Situazione che resta invariata all’inizio del quarto giro. All’inizio dell’ultimo giro il gruppo degli inseguitori si assottiglia e prende un leggero vantaggio il canadese Disera. L’alfiere azzurro, che corre in Italia per la Controltech Nevi Asd, gestisce al meglio le forze e completa un tris di medaglie, per l’Italia, storico. Con un oro, un argento e un bronzo il gruppo di Pallhuber chiude in testa al medagliere questa seconda giornata di gare mondiali.
Alessandro Saravalle è 45°, mentre Michael Spoegler si è ritirato.

XCO UOMINI JUNIORES: 1. Lukas Baum (Ger) in 1h20’06”; 2. Peter Disera (Can) a 42”; 3. Gioele Bertolini (Ita) a 1’02”; 4. Raphael Gay (Fra) a 1’07”; 5. Jan Vastl (R. Ceca) a 1’13”; 6. Eirik Sverdrup Augdal (Nor) a 1’46”; 7. Georg Egger (Ger) a 1’54”; 8. Hugo Pigeon (Fra) a 3’14”; 9. Philipp Bertsch (Ger) a 4’18”; 10. Andrin Beeli (Svi) a 4’48”; 45. Alessandro Saravalle (Ita) a 12’54”. Ritirato Michael Spoegler (Ita).


8648 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Grandi preparativi a Palma Campania per la terza edizione della Crocelle Race Park
Domenica 14 aprile si festeggia il ritorno della mountain bike cross country nella splendida cornice del Parco Naturale Bosco Crocelle teatro della terza edizione della Crocelle Race Park.
Giro della Campania Ferritto firma il primo successo stagionale
Domenica 24 Marzo a Moiano si sono radunati più di 200 bikers provenienti dalla Campania e dalle regioni limitrofe per disputare le “4° Granfondo delle Colline Moianesi” seconda tappa del Giro della Campania Off-road 2019.
Granfondo del Val di Noto.. una piccola Rubaix!
Giunta alla dodicesima edizione, la granfondo organizzata dalla Alveria Bike, attivissima società ciclistica con sede a Noto, sarà organizzata su un percorso immerso tra trazzere mulattiere e altopiani che tolgono il respiro.
Ecco come iscriversi alla quinta edizione della Visciano Bike Marathon
A una settimana dalla Visciano Bike Marathon fervono i preparativi da parte degli organizzatori dell’ASD Visciano MTB, per accogliere al meglio i partecipanti, alla quinta edizione, e i loro accompagnatori.
Il 31 Marzo ritorna il Memorial Memorial Francesco e Vincenzo Scirè, nel Borgo più bello d'Italia
Manca poco ad un evento molto atteso: il “4° Memorial Francesco e Vincenzo Scirè”, VI prova di campionato regionale xc che si svolgerà giorno 31 marzo 2019 a Gangi, borgo più bello d’Italia 2014.


Archivio completo »