Granfondo dei Bruzi

Conto alla rovescia per la IIV Granfondo dei Bruzi 2024

,


Esclusiva T-shirt logata in omaggio a chi si iscriverà entro il 28 giugno


Mancano ormai pochi giorni o una manciata di pedalate per rimanere i tema, alla IIV attesa Edizione del Granfondo dei Bruzi di Laino Borgo, porta naturale d'accesso del Parco Nazionale del Pollino, nell'entroterra cosentino,impareggiabile sfondo naturale della gara delle due ruote più attesa dell'estate 2024.

Tanti già gli iscritti, ci rivela il Presidente dell'Associazione “Amici della Bicicletta” Luigi Calvosa, che si appresta a regalare al suo borgo natìo l'ennesimo bagno di folla-in-bici.
Ma l'organizzazione quest'anno vuole rilanciare, dunque ,con l'intendo di sfondare il tetto delle iscrizioni promette di omaggiare tutti coloro che confermeranno la rispettiva partecipazione entro il 28 giugno l'esclusiva T-shirt logata "Granfondo dei Bruzi" con la quale sfidare le "Vette del Pollino", così come recita lo slogan dell'evento sportivo in programma Domenica 7 Luglio e come ospite speciale la cronista sportiva di fama Nazionale ed Internazionale Roberta Carta.

E c'è ancora di più, ai Corridori in lizza, oltre che alle loro famiglie, l'Organizzazione - annuncia il Presidente Calvosa - consegnerà anche dei Voucher grazie ai quali poter beneficiare dello sconto del 10% sul prezzo dellistino presso gli stands gastronomici della Festa della Birra in programma la sera precedente la Gara, dunque Sabato 6 luglio.

La Granfondo dei Bruzi promette, anche quest'anno di regalare forti emozioni ai Pedalatori più impavidi, sia dal lato tecnico ( si parla di pendenze importanti che porteranno i Ciclisti a salire fino a quota 900mt) sia paesaggistico con l'immersione in una natura suggestiva, incantevole ed incontaminata, per poi ridiscendere a valle con molti sigletrack e successivamente regalarti per ultimo la ex ferrovia Calabro Lucana con le sue affascinanti gallerie che ti porteranno con una vecchia mulattiera verso l'antico Borgo di Laino Castello, vero e proprio unicum del territorio.

Da qui con una lunga scalinata ti porterà all'arrivo attraversando il ponte di ferro sul Fiume Lao.
 
Conto alla rovescia per la IIV Granfondo dei Bruzi 2024
2444 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.
Il TPN questo weekend farà tappa in Sila
Domenica a Camigliatello Silano (CS) si corre l’ottava edizione della prestigiosa Sila Epic, ottava tappa del Trofeo dei Parchi Naturali 2024.
Il Tricolore esplode a Laino Borgo, con la Granfondo dei Bruzi
La carica dei guerrieri delle due ruote si è riversata a Laino Borgo (CS), sfiorando i 200 partecipanti. Un weekend lungo, iniziato già dal venerdì sera con la festa della birra, e proseguito fino al tardo pomeriggio della domenica, sia per gli atleti che per le numerose famiglie al seguito, che hanno riempito i servizi ricettivi della bellissima località Calabrese.
Granfondo Piano Battaglia, un tuffo nel Parco delle Madonie!
La Granfondo di Piano Battaglia, giunta alla sua seconda edizione, organizzata intorno al Rifugio Marini ha dato la possibilità ai tanti partecipanti di poter ammirare le bellezze del parco delle madonie
In Umbria continua il momento magico di Saitta
Chiusura in grande stile per i due circuiti locali di mountain bike, Umbria Marathon Mtb e Umbria Tuscany grazie a una stupenda 16esima edizione della Martani Superbike
Saitta e Parisi conquistano il Pollino
La settima fatica del Trofeo dei Parchi Naturali vede ancora il Parco più grande d'Italia assoluto protagonista. Dopo la Catasta di Campotenese (CS) il circo dei biker l'ultimo weekend di Giugno ha fatto tappa a Terranova di Pollino (PZ), sul versante lucano del parco.


Altre Notizie »