Trofeo dei Parchi Naturali

Il TPN ingrana la sesta

,
photo credits ©Antonio Caggiano - www.bikerounder.com


Questa domenica riparte il Trofeo dei Parchi Naturali. La challenge andrà in scena nel parco nazionale più grande d'Italia: il Pollino.
Parco del Pollino, che sarà protagonista sia questo weekend che l'ultimo del mese, quello del 29 e 30 giugno


In questi due giorni gli occhi saranno sintonizzati sul versante calabrese, con la ormai storica Marathon degli Aragonesi. Il campo base della decima edizione della manifestazione organizzata dalla Ciclistica Castrovilleri sarà, così come lo scorso anno, Campotenese, con la sua mitica Catasta, hub culturale e turistico del Parco, il "salotto" buono degli amanti della natura.

I biker provenienti da tutto il centro e sud Italia avranno tre percorsi a disposizione: marathon (60km, 1680m dsl), granfondo (48km, 1280m) ed escursionistico (27km, 750m).

La partenza sarà uguale per tutti: asfalto e naso all'insù per 5km, il tempo adatto a riscaldare le gambe. Terminato il riscaldamento i giochi si faranno più impegnativi. I tre km verso i Piani di Novacco presentano pendenze che aggrediscono le gambe, oltre il 20%.

Superata la prima vera salita, i biker troveranno ad accoglierli una distesa di verde grandissima, assieme al primo punto di ristoro.
Gli escursionisti da qui potranno ritornare verso il traguardo, i loro colleghi dovranno invece continuare a faticare.
I pianori esposti si alternano ai tratti in sottobosco, prima di un'altra salita di 1,2km con pendenze solo un pelo più morbide, fino al 18%.

Scesi verso Tavolara, dove ci sarà da guadare il fiume, i biker dovranno risalire per altri 500m verticali. Poco più avanti di Sorgente Cardillo, maratoneti e granfondisti divideranno più volte le loro strade, con i primi, come giusto che sia, costretti a qualche fatica in più. Alla marathon toccherà salire verso Santa Maria del Monte. Tre km totali, metà salita, metà discesa, con pendenze, in entrambi i casi ancora intorno al 15%.  

Prima del finale ai biker toccherà affrontare dapprima single track tecnici e ripidi, piuttosto divertenti mentre nei km finali i single track si faranno più veloci e nervosi, ma non ripidi.
Nulla, come sempre, è stato lasciato al caso dai ragazzi della Ciclistica Castrovillari.

I bikers dovranno solo divertirsi e ammirare in prima persona lo spettacolo di uno dei parchi più belli al mondo.
Il TPN ingrana la sesta
photo credits Antonio Caggiano - www.bikerounder.com
1128 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.
Il TPN questo weekend farà tappa in Sila
Domenica a Camigliatello Silano (CS) si corre l’ottava edizione della prestigiosa Sila Epic, ottava tappa del Trofeo dei Parchi Naturali 2024.
Il Tricolore esplode a Laino Borgo, con la Granfondo dei Bruzi
La carica dei guerrieri delle due ruote si è riversata a Laino Borgo (CS), sfiorando i 200 partecipanti. Un weekend lungo, iniziato già dal venerdì sera con la festa della birra, e proseguito fino al tardo pomeriggio della domenica, sia per gli atleti che per le numerose famiglie al seguito, che hanno riempito i servizi ricettivi della bellissima località Calabrese.
Granfondo Piano Battaglia, un tuffo nel Parco delle Madonie!
La Granfondo di Piano Battaglia, giunta alla sua seconda edizione, organizzata intorno al Rifugio Marini ha dato la possibilità ai tanti partecipanti di poter ammirare le bellezze del parco delle madonie
In Umbria continua il momento magico di Saitta
Chiusura in grande stile per i due circuiti locali di mountain bike, Umbria Marathon Mtb e Umbria Tuscany grazie a una stupenda 16esima edizione della Martani Superbike
Saitta e Parisi conquistano il Pollino
La settima fatica del Trofeo dei Parchi Naturali vede ancora il Parco più grande d'Italia assoluto protagonista. Dopo la Catasta di Campotenese (CS) il circo dei biker l'ultimo weekend di Giugno ha fatto tappa a Terranova di Pollino (PZ), sul versante lucano del parco.


Altre Notizie »