Marathon del Salento

Iniziato il conto alla rovescia per la XI edizione della Marathon del Salento

,
photo credits ©Antonio Caggiano - www.bikerounder.com



Il prossimo 14 aprile, con partenza e arrivo dalla Pista Salentina di Torre San Giovanni, marina di Ugento, prenderà il via la gara in mountain bike più attesa dagli appassionati, organizzata dalla MTB Casarano e Associazione Terra Russa.

Nei giorni scorsi, gli organizzatori della gara sono stati ospiti in diretta su Diffusione Stereo, la radio partner dell’evento (e che trasmetterà in diretta streaming l’intera gara), per anticipare le novità di questa undicesima edizione.
Erano presenti Luca Orsini della MTB Casarano, Carlo Ricchiuto della Associazione Terra Russa, Vincenzo Pomarico main sponsor dell’evento con la sua azienda WiFiNetCom, e Eliseo Donno, astro nascente del mondo delle corse in automobile, campione europeo e vice campione mondiale del Ferrari Challenge.

Gli organizzatori hanno comunicato che le iscrizioni stanno procedendo a gonfie vele e che hanno già raggiunto la ragguardevole cifra di 700 iscritti, ad un mese dalla gara; Eliseo Donno ha confermato la sua presenza nella serata di sabato 13 aprile, con la sua vettura da gara che sarà messa in esposizione negli spazi della Pista Salentina, in occasione del grande evento musicale “Bar Italia” che si svolgerà all’interno del circuito.

L’ingresso sarà gratuito e aperto a tutti.
I rappresentanti delle due associazioni organizzatrici hanno iniziato a svelare il contenuto dei pacchi gara che saranno consegnati a tutti i partecipanti e della importante collaborazione con Ethic Sport.

È stata inoltre trasmessa la “premiere” del video promozionale di questa undicesima edizione, che è ora disponibile sulle pagine social della Marathon del Salento.
Un’altra novità, per coloro che resteranno negli spazi della Pista Salentina dopo la partenza della gara, in attesa degli arrivi, è la presenza di un numerosissimo gruppo di cosplayer, che si esibiranno e saranno a disposizione del pubblico per farsi fotografare.

Il video integrale della trasmissione è disponibile al seguente link: https://fb.watch/qPOtX3JfP7/

La Marathon del Salento, anche quest’anno si snoderà sui territori dei comuni di Ugento, Salve, Presicce-Acquarica, e attraverserà il Parco Naturale Litorale di Ugento.

L’appuntamento per tutti è per domenica 14 aprile alla Pista Salentina, di Torre San Giovanni.
 
Iniziato il conto alla rovescia per la XI edizione della Marathon del Salento
photo credits Antonio Caggiano - www.bikerounder.com
3171 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Sinalunga Bike, sarà un trentennale con i fiocchi
Saranno ben 6 i circuiti che grazie alla Sinalunga Bike di domenica prossima andranno avanti di un ulteriore passo
Domenica si torna in Pista
Pochi giorni ci separano dalla terza tappa del Trofeo dei Parchi Naturali. Domenica toccherà ad uno degli appuntamenti più amati della mountain bike nazionale: la prestigiosa Marathon del Salento
A Belvedere Marittimo doppio battesimo per la mountain bike il 14 aprile: Trofeo Soleo XC e circuito X-Country
Sulla Riviera dei Cedri, quando si pensa al ciclismo fuoristrada si è portati a fare riferimento all’attivissimo sodalizio dell’Asd Belvedere-Ciclone che da anni si impegna nella promozione dell’attività giovanile con la mountain bike e il ciclocross nel periodo invernale
Tutto è pronto a Roccasale per la seconda prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.
Domenica 14 aprile, a Roccasale (Aquila)si terrà l’importante gara nazionale di cross country, valida per l’edizione 2024 del nostro circuito. Una novità importante all’interno del Gran Prix, nella due giorni valida per la quarta edizione della gara dedicata a Teodora e Ludovico. Per l’occasione sono attesi 300 atleti con famiglie e tecnici al seguito, e quindi anche il pubblico delle grandi occasioni.
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »