XCO Sicilia

XC Città di Modica-Cyclò, domenica la grande sfida

,



Neanche il tempo di archiviare le prime due tappe della Coppa Sicilia che già ci si tuffa nell’atmosfera ma soprattutto nella bellezza paesaggistica dell’XC Città di Modica-Cyclo, che domenica prossima festeggerà la sua quarta edizione.

Le iscrizioni per la gara, facente parte anche della Coppa Jonica Mtb Libertas, si stanno susseguendo in queste ore, con un deciso incremento proprio in base all’andamento delle prime due tappe a Vittoria (RG) e Nizza di Sicilia (ME).
A tal proposito è importante seguire la procedura standard, attraverso la pagina specifica del sito del comitato organizzatore https://www.revolutionbikemodica.it/iscrizione-xco-citta-di-modica/

Ricordiamo che il costo è di 5 euro per le categorie assolute e 20 euro per quelle amatoriali.
Le iscrizioni si chiuderanno improrogabilmente venerdì 23 febbraio.

Il tracciato di gara è disegnato tutto all’interno dell’Area Attrezzata Mangiagesso, per una lunghezza di 5,5 km e un dislivello di 180 metri.
Un percorso con svariati saliscendi e pendenze che raggiungono il 26%, seppur per brevi tratti, con single track tecnici e un terreno di gara che alterna tratti rocciosi, sterrati er erbosi in rapida successione.
Il programma di gara prevede alle 9:00 la partenza delle categorie amatoriali, mentre alle 10:30 toccherà a quelle agonistiche.
Alle 12:30 toccherà alla novità assoluta di quest’edizione, la prova riservata alle E-bike, unica gara simile in Sicilia, con i concorrenti divisi per età in 4 categorie maschili e 2 femminili.

Il costo delle iscrizioni per questa specifica prova è di 20 euro.

Il ritiro dei numeri di gara potrà essere effettuato già al sabato dalle 17:00 alle 19:30 presso il negozio Cyclò in Via Risorgimento 160, altrimenti domenica ai tavoli di segreteria alla partenza dalle 7:00 alle 8:15.
Alle 12:30 si svolgeranno le premiazioni finali.

Ancora difficile, in base alle iscrizioni, fare un pronostico su chi saranno i favoriti al via, ma c’è da credere che Emanuele Spica (Rolling Bike) andrà a caccia del terzo successo dopo quelli di Vittoria e Nizza, mentre fra le donne le prime due prove hanno premiato Sofia Eliotropio Filippi (Probike Erice) e Elizabeth Ann Simpson (Rolling Bike).

Campioni uscenti a Modica sono Pierpaolo Ficara e Federica Occhipinti, protagonista di un bis d’autore.

Per informazioni: Asd Revolution Bike, tel. 335.7809548, segreteria.revolutionbike@gmail.com
 
 
XC Città di Modica-Cyclò, domenica la grande sfida
1222 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Sinalunga Bike, sarà un trentennale con i fiocchi
Saranno ben 6 i circuiti che grazie alla Sinalunga Bike di domenica prossima andranno avanti di un ulteriore passo
Domenica si torna in Pista
Pochi giorni ci separano dalla terza tappa del Trofeo dei Parchi Naturali. Domenica toccherà ad uno degli appuntamenti più amati della mountain bike nazionale: la prestigiosa Marathon del Salento
A Belvedere Marittimo doppio battesimo per la mountain bike il 14 aprile: Trofeo Soleo XC e circuito X-Country
Sulla Riviera dei Cedri, quando si pensa al ciclismo fuoristrada si è portati a fare riferimento all’attivissimo sodalizio dell’Asd Belvedere-Ciclone che da anni si impegna nella promozione dell’attività giovanile con la mountain bike e il ciclocross nel periodo invernale
Tutto è pronto a Roccasale per la seconda prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.
Domenica 14 aprile, a Roccasale (Aquila)si terrà l’importante gara nazionale di cross country, valida per l’edizione 2024 del nostro circuito. Una novità importante all’interno del Gran Prix, nella due giorni valida per la quarta edizione della gara dedicata a Teodora e Ludovico. Per l’occasione sono attesi 300 atleti con famiglie e tecnici al seguito, e quindi anche il pubblico delle grandi occasioni.
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »