XCO Sicilia

XC Rocca di Buticari, la stagione inizia alla grande

,



Ha una valenza davvero particolare, la terza edizione dell’XC Rocca di Buticari che andrà in scena il prossimo 18 febbraio.

Al di là dell’importanza dell’evento stesso, per il team organizzatore, lo Special Bikers sarà anche una sorta di prova generale per il grande appuntamento del 2 giugno, la Trinacria Race di Letojanni (ME) che assegnerà i titoli italiani della specialità.
A Nizza di Sicilia si metteranno all’opera tutti i meccanismi organizzativi, per un test che il team capitanato da Luigi Congiu ritiene molto importante.

L’XC Rocca di Buticari varrà quale seconda prova della Coppa Sicilia e inaugurerà l’edizione 2024 del circuito OpenSpeed.

La gara viene organizzata in coabitazione con l’ASD Bike Marino di Messina su un circuito interamente disegnato all’interno del Parco Suburbano Ricca di Buticari, della lunghezza di 4 km per un dislivello positivo di 190 metri, che i concorrenti dovranno affrontare più volte in base alla categoria di appartenenza. Un percorso impegnativo, decisamente probante ad inizio stagione, con una salita che a lungo andare si rivelerà decisiva per le sorti delle varie gare.

Sono previste due partenze, alle 9:30 per juniores, Master da M4 in poi e le categorie amatoriali femminili.
Alle 11:00 per tutte le altre. Epicentro della manifestazione sarà il campo di tiro a volo in Contrada Agone.
Il costo dell’iscrizione è di 20 euro per gli amatori e 5 euro per le categorie agonistiche, più 3 euro di trasponder.
Premiati a fine gara i primi 3 di ogni categoria.

Per i concorrenti sarà anche l’occasione di conoscere il Parco, istituito nel 2003 per 25 ettari di terreno con tanti servizi per gli avventori e tanti alberi di ulivi, carrubi, fichi, melograni e tanto altro.

Per informazioni: Special Bikers, www.specialbikers.it e www.mtbonline.it
 
 
XC Rocca di Buticari, la stagione inizia alla grande
3273 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.
Il Re del Pollino è Tony Vigoroso
E' stata una edizione esaltante dal punto di vista dei partecipanti - oltre 400 da tutta Italia - e per la gara che ha regalato, in questa decima edizione della Marathon degi Aragonesi, un combattuto testa a testa, risolto solo grazie al single track che ha determinato la vittoria di Antonio Virogoso.
Il TPN ingrana la sesta
Questa domenica riparte il Trofeo dei Parchi Naturali. La challenge andrà in scena nel parco nazionale più grande d'Italia: il Pollino. Parco del Pollino, che sarà protagonista sia questo weekend che l'ultimo del mese, quello del 29 e 30 giugno.
Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari


Altre Notizie »