Anteprima

Guerciotti Escape: la bici gravel campione d'Italia

,



GuerciottiAi recenti campionati italiani Gravel svoltisi a Fubine Monferrato, le bici Guerciotti hanno conquistato due maglie tricolori, la prima con Matteo Zurlo, classificatori primo tra gli elite, e Matteo Cigala, vincitore nella categoria master. Entrambi hanno pedalato in sella ad Escape, il top di gamma Guerciotti nel comparto gravel, una bici con telaio in fibra di carbonio monoscocca ad altissimo modulo.

Escape si caratterizza per una forcella ad inclinazione standard ma progettata per abbassare l’avancorsa, un impianto frenante con freni a disco e pinze flat mount e mozzi con perno passante, per un’impostazione estremamente rigida.
Una delle particolarità di Escape è che rappresenta una bici gravel dalla doppia anima, nata per competere e soddisfare i tanti ciclisti stradisti che si stanno avvicinando al movimento gravel. Elastica ma allo stesso tempo estremamente rigida in fase di rilancio, Escape è infatti disponibile in due versioni.

La versione G con un’anima più orientata al gravel e la versione S per chi desidera maggiori performance anche su asfalto.
A livello di varianti cromatiche, è possibile scegliere tra l’azzurro, il verde ed il cipria. Quest’ultimo colore ha riscosso un grande successo non solo tra il pubblico femminile, ma è stato molto apprezzato anche dai gravellisti.
Escape con la speciale verniciatura xirallica Baci Stellari
Escape con la speciale verniciatura xirallica “Baci Stellari”
In aggiunta a queste colorazioni standard, è anche disponibile Escape con la speciale verniciatura xirallica “Baci Stellari”, che si caratterizza per una finitura dorata brillante e luminosa.
Questo modello rientra nella capsule collection “Insipired by Milano”, la linea di verniciature speciali che Guerciotti ha lanciato per omaggiare la città che l’ha vista nascere nel 1964.
Guerciotti Escape: la bici gravel campione d'Italia
6070 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Pollino Bike Festival:sul Pollino tutti pazzi per le due ruote
Una festa per tutti, ricca di incontri, attività, condivisione con un unico filo conduttore: la bicicletta. E' il Pollino Bike Festival, organizzato da Catasta in collaborazione con l'Asd Ciclistica Castrovillari, che per tre giorni animerà l'area attorno al centro turistico e di culture del Parco nazionale del Pollino
La Granfondo dei Bruzi sarà il Campionato Nazionale UISP
La competizione sportiva delle ruotegrasse, valida come 3ª tappa del Circuito Intersud, che comprende ben tre regioni (Basilicata, Calabria e Puglia), sarà anche valevole come prova unica del Campionato Nazionale UISP Mtb 2024
Trinacria Race: un paradiso tutto da scoprire
Avete già preparato le valigie per il weekend del 2 giugno? Che siate pro o master, la Sicilia vi aspetta tutti a braccia aperte, con il suo proverbiale calore
A Letojanni sarà una grande gara
La gara più attesa dell'anno è alle porte. Quindici i giorni che ci separano dal Campionato Italiano MTB Marathon. Un campionato targato Sicilia. Un campionato di difficile lettura, ma assolutamente da non sottovalutare.
10 anni di tracciati per scoprire il Pollino più bello
Dieci anni in sella ad una bici con l'unico obiettivo di far scoprire agli amanti delle due ruote, in particolare quelle grasse, una montagna inedita e avventurosa: il Pollino.


Altre Notizie »