Granfondo

Claut ospita la Granfondo delle Dolomiti Friulane

,


Un weekend dedicato alla mountain bike con eventi per agonisti e amatori


Granfondo delle Dolomiti FriulaneChe l’Alta Valcellina stia divenendo sempre di più un paradiso per gli amanti della mountain bike non è certo un mistero.
E a testimoniarlo ancora una volta, è arrivato negli scorsi giorni l’annuncio di un weekend interamente dedicato alla disciplina: sabato 26 e domenica 27 agosto a Claut si correrà la Gran Fondo Dolomiti Friulane.

L’evento sarà parte integrante del circuito Fvg Mtb Tour: la gara, infatti, sarà valida per l’assegnazione del titolo Italiano Gran Fondo Mtb Avis, che prevede il coinvolgimento di oltre 1200 atleti in cinque gare distribuite su tutto il territorio regionale. I luoghi selezionati non sono casuali, ma sono stati scelti per il loro grande valore turistico: Palmanova, il Collio, la Pedemontana, le Dolomiti Friulane e Lignano Sabbiadoro.

Gli atleti della Gran Fondo Dolomiti Friulane, dopo alcuni chilometri in tracciati allestiti all’interno del centro abitato e lungo i sentieri turistici di Claut, saliranno al Rifugio Pradut percorrendo una strada forestale. Scenderanno poi a Casera Casavento per risalire la storica Strada degli Alpini ed arriveranno sulla centenaria Forcella Clautana prima di scalare i 1635 Mt di Col Tonon e ridiscendere lungo i sentieri del Pradut fino al centro di Claut, completando così un anello di 46 chilometri e 1600 metri di dislivello.

La tappa di Claut prevederà anche la consegna della “maglia gialla”, rappresentativa del Gran Premio Forcella Clautana: il riconoscimento verrà  assegnato ai primi due atleti che arriveranno alla Forcella. Il premio vuole commemorare un momento storico del territorio risalente al novembre 1917. In seguito al ripiegamento italiano sulla linea Piave Grappa, all’altezza della Forcella Clautana andarono in scena violenti scontri tra i reparti del Regio esercito (Alpini del battaglione Susa, arditi e bersaglieri) e i reparti austro-tedeschi, tra cui i bersaglieri ciclisti, decisi a superare la resistenza italiana per poter arrivare a Longarone.

Nel corso della due giorni di sport ci sarà spazio anche per il divertimento degli atleti non competitivi: il tracciato della Gran Fondo Dolomiti Friulane sarà proposto anche ai ciclo-amatori che vorranno partecipare con le loro e-bike all’evento “Eco E-Bike Dolomiti Friulane”, senza classifica e con partenza ritardata di 15 minuti rispetto agli agonisti. E per gli amatori c’è anche la possibilità di prendere parte alla “Eco MTB Dolomiti Friulane”, che prevede un anello di circa 16 chilometri da ripetere due volte lungo le strade sterrate della Val Settimana.

Per info : https://www.mtbonline.it/Evento/2174-granfondo-dolomiti-friulane-claut
Claut ospita la Granfondo delle Dolomiti Friulane
4071 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.
Il Re del Pollino è Tony Vigoroso
E' stata una edizione esaltante dal punto di vista dei partecipanti - oltre 400 da tutta Italia - e per la gara che ha regalato, in questa decima edizione della Marathon degi Aragonesi, un combattuto testa a testa, risolto solo grazie al single track che ha determinato la vittoria di Antonio Virogoso.
Il TPN ingrana la sesta
Questa domenica riparte il Trofeo dei Parchi Naturali. La challenge andrà in scena nel parco nazionale più grande d'Italia: il Pollino. Parco del Pollino, che sarà protagonista sia questo weekend che l'ultimo del mese, quello del 29 e 30 giugno.
Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari


Altre Notizie »