Internazionali d’Italia Series

A Esanatoglia Daniele Braidot punta la vetta di Internazionali d’Italia

,


Il biker friulano del CS Carabinieri-Cicli Olympia Vittoria, tra i più costanti in questo inizio di stagione di Internazionali d’Italia Series, è atteso, domenica 30 aprile, alla prova di Santoporo XC. “Nelle Marche in palio punti importanti”


Solido, costante e affidabile, tre aggettivi che descrivono perfettamente il percorso di Daniele Braidot. Da oltre un decennio, il biker friulano, fratello gemello di Luca Braidot, è ai vertici del movimento italiano del Cross Country grazie al lavoro quotidiano e a una costanza di rendimento a buoni livelli. 

Su questa falsariga si è confermato anche l’inizio di 2023 del portacolori del CS Carabinieri-Cicli Olympia Vittoria: il terzo posto nella classifica di Internazionali d’Italia Series è infatti la conseguenza di due piazzamenti di prestigio, la terza posizione conquistata nella prova d’apertura di San Zeno di Montagna e la sesta piazza di Capoliveri Legend XCO. Domenica 30 aprile, Daniele Braidot sarà atteso alla terza prova di Internazionali d’Italia Series, Santoporo XC, in programma a Esanatoglia, nelle Marche.

Sono soddisfatto di questo inizio di stagione, anche se probabilmente avrei potuto fare anche qualcosa in più. Sono in ritiro all’Etna con mio fratello Luca e da qui andremo direttamente a Esanatoglia dove ci sono in palio punti importanti in ottica classifica, ha dichiarato Braidot, che si trova ad appena 10 lunghezze dal secondo posto in classifica generale occupato da Simone Avondetto e non è lontano neppure il leader del circuito Nadir Colledani, distante 20 punti.

Nella mia carriera ho avuto sempre uno staff e una squadra che mi ha supportato, soltanto in questa maniera si può restare a lungo a buoni livelli. Da soli in questa Mountain Bike non si va da nessuna parte. Ho cercato di lavorare sempre nella maniera più corretta per potermi giocare qualcosa di importante.

Anche per Daniele Braidot, come per la maggior parte dei suoi avversari, sarà la prima volta a Esanatoglia. Gareggiare su un nuovo percorso è sempre fonte di curiosità. Ovviamente è molto importante sfruttare al meglio le prove libere per prendere confidenza coi passaggi più tecnici e capire come gestire lo sforzo in gara. Mi hanno parlato di un percorso bello e tecnico, non vedo l’ora di pedalarci, ha detto il 31enne di Gorizia.

Campione Italiano di Cross Country nel 2016 e di Short Track nel 2022, Daniele Braidot guarda con interesse anche alla classifica finale di Internazionali d’Italia Series, ben consapevole che la concorrenza sarà agguerrita sia a Esanatoglia che nelle ultime due gare HC di La Thuile e Chies d’Alpago, dove torneranno in forze anche i protagonisti stranieri di Coppa del Mondo.

Sto provando a curare la classifica, ma sono cosciente che è molto difficile avere la meglio su tutti. Diciamo che l’obiettivo è centrare la top-3. Il livello a Internazionali d’Italia Series è ogni anno più alto, perché il movimento nazionale è cresciuto tantissimo e in secondo luogo per via della partecipazione straniera. Il mio approccio è step by step: penso a fare del mio meglio a Esanatoglia, poi si vedrà.

Gli atleti che prenderanno parte a Santoporo XC arriveranno invece a Esanatoglia nella giornata di sabato 29 aprile per la sessione di prove libere, dalle 15.30 alle 18.00. Domenica 30 aprile il programma dell'evento inizierà alle 10.00 con la prova Uomini Junior, seguita dalle competizioni femminili (Open e Junior) alle 12.00 e dalla gara Uomini Open alle 14.00. L’attenzione si sposterà quindi sui giovani nella giornata di lunedì 1° maggio con la conclusione affidata ai ragazzi delle categorie Esordienti e Allievi.
 
A Esanatoglia Daniele Braidot punta la vetta di Internazionali d’Italia
2789 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

XC Città di Modica-Cyclò, domenica la grande sfida
Neanche il tempo di archiviare le prime due tappe della Coppa Sicilia che già ci si tuffa nell’atmosfera ma soprattutto nella bellezza paesaggistica dell’XC Città di Modica-Cyclo, che domenica prossima festeggerà la sua quarta edizione.
Marathon Tour 2024: le 5 regine vi aspettano
É tutto pronto per il Marathon Tour 2024, sono cinque prove di altissimo livello quelle che vi attendono.
A Torre del Greco, presentata la Vesuvio Mountainbike Race 2024
Presso l'Hotel Sakura di Torre del Greco, nel pomeriggio di Sabato scorso, si è tenuto il meeting di presentazione della stagione 2024 dell'Associazione Sportiva Vesuvio Mountainbike del Presidente Gerardo Ciampa.
XC Rocca di Buticari, grande giornata per Emanuele Spica
Grande giornata di mountain bike a Nizza di Sicilia (ME) per la terza edizione dell’XC Rocca di Buticari, seconda tappa della Coppa Sicilia di specialità.
Nasce il Trofeo dei Monti Lattari MTB
Circuito Campano di gare MTB specialità XC - Point to Point
Il Trofeo dei Parchi Naturali e i Campionati Italiani Marathon su ScratchTV
Il Trofeo dei Parchi Naturali ancora protagonista con Nicola Argesi di Scratch TV. Ospiti in studio Massimo Ghirotto, Michele Carella, Luigi Congiu e Antonio Caggiano.


Altre Notizie »