Marathon Bike CUP Specialized

La Pedalanghe MTB compie 10 anni

,



Si corre a Cossano Belbo (CN) domenica 16 Aprile la 10° edizione della Gran Fondo Pedalanghe, seconda prova del circuito Marathon Bike CUP Specialized mtb.
Una grande opportunità per mettere in vetrina le magnifiche colline delle Langhe con i suoi bellissimi crinali e la ricca accoglienza ricettiva. Una gara spettacolare tra boschi e vigneti del moscato, Patrimonio dell’Umanità UNESCO per il paesaggio vitivinicolo.
 
Organizzata dalla Asd Dynamic Center Valle Belbo che in collaborazione con la Asd Pedale Canellese il Comune e la Proloco di Cossano Belbo punta a riconfermare la splendida e numerosissima partecipazione degli scorsi anni essendo ormai una tappa fissa nel panorama delle competizioni di mountain bike in Italia. La Gara è aperta ai Tesserati FCI ed ENTI di Promozione Sportiva - tutte le categorie amatoriali maschili e femminili. Categorie elite e under 23 maschili e femminili - Junior M/F
 
Due i percorsi previsti. Una GranFondo di 47 km e 1700m di dislivello positivo e una XC- Cross Country  di 23 km con 750 m di dislivello positivo. Tutti e due sono tracciati ad anello attraverso il vasto territorio del Moscato con partenza e arrivo da Cossano Belbo.
Contestualmente è anche prevista una E-Bike Adventure di 23 km per gli amanti della pedalata assistita.
Sia per la 47 km che per la XC 23 km è stata variata la prima parte dove i tre km iniziali che presentavano una lunga e faticosa salita anche se in asfalto, sono stati resi molto più dolci e pedalabili modificando il percorso.
 
Si conferma al termine  il fantastico  pranzo post gara compreso nell’iscrizione con tris di antipasti primo secondo con contorno, dolce acqua e vino. Già solo il pranzo vale la partecipazione alla Gran Fondo dove al termine gli atleti possono scambiarsi opinioni e rifocillarsi gustando i prodotti del posto e bevendo il vino delle colline Unesco.
 
Ricco anche il Pacco Gara che sarà composto da bottiglia di vino, Sali, confezione di gallette energetiche, gadget tecnico.
 
Una Competizione unica nel suo genere in Piemonte che non ha nulla da invidiare alle classiche Gran Fondo nazionali e internazionali. Unica per la diversità del tracciato che, grazie anche al passaggio nei Comuni di Rocchetta Belbo, Castino, Trezzo Tinella, Mango sui fantastici single track del bike park alta langa, la rende veloce, tecnica, faticosa, spettacolare, tutta pedalabile e offroad, con lunghe salite e altrettante discese su divertentissimi e impegnativi percorsi tra Boschi, dorsali collinari, vigneti, noccioleti e piccoli borghi.  47 Km e 23 km di pura adrenalina.
 
I paesaggi delle Langhe del Moscato rappresentano uno dei luoghi più belli caratteristici e suggestivi di tutta Italia che il modo ci invidia.
E’ in queste terre, che hanno una storia, un epopea di fatica, forti tradizioni di lavoro sudore e cultura che Beppe Fenoglio e Cesare Pavese hanno preso spunto per i loro romanzi. Dobbiamo dire grazie ai nostri nonni e genitori che con la loro fatica e saggia caparbietà nel modellare le colline, hanno fatto si che l'UNESCO dichiarasse il paesaggio vitivinicolo di questi luoghi Patrimonio Mondiale dell’umanità.
 
Vi aspettiamo il 16 Aprile per offrirvi sensazioni uniche che sappiano soddisfare ogni tipo di aspettativa, sia sportiva che di palato, lasciando a tutti i partecipanti, ricordi indelebili di un magico weekend di sport e divertimento trascorso tra incantevoli paesaggi.
La Pedalanghe MTB compie 10 anni
3258 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.
Il TPN questo weekend farà tappa in Sila
Domenica a Camigliatello Silano (CS) si corre l’ottava edizione della prestigiosa Sila Epic, ottava tappa del Trofeo dei Parchi Naturali 2024.
Il Tricolore esplode a Laino Borgo, con la Granfondo dei Bruzi
La carica dei guerrieri delle due ruote si è riversata a Laino Borgo (CS), sfiorando i 200 partecipanti. Un weekend lungo, iniziato già dal venerdì sera con la festa della birra, e proseguito fino al tardo pomeriggio della domenica, sia per gli atleti che per le numerose famiglie al seguito, che hanno riempito i servizi ricettivi della bellissima località Calabrese.
Granfondo Piano Battaglia, un tuffo nel Parco delle Madonie!
La Granfondo di Piano Battaglia, giunta alla sua seconda edizione, organizzata intorno al Rifugio Marini ha dato la possibilità ai tanti partecipanti di poter ammirare le bellezze del parco delle madonie
In Umbria continua il momento magico di Saitta
Chiusura in grande stile per i due circuiti locali di mountain bike, Umbria Marathon Mtb e Umbria Tuscany grazie a una stupenda 16esima edizione della Martani Superbike
Saitta e Parisi conquistano il Pollino
La settima fatica del Trofeo dei Parchi Naturali vede ancora il Parco più grande d'Italia assoluto protagonista. Dopo la Catasta di Campotenese (CS) il circo dei biker l'ultimo weekend di Giugno ha fatto tappa a Terranova di Pollino (PZ), sul versante lucano del parco.


Altre Notizie »