XCO Sicilia

Ficara fa il vuoto all’XCO di Modica

,



Alla sua terza edizione l’XCO Città di Modica ha colpito ancora una volta nel segno.
Tutto il meglio della Mtb siciliana si è presentato al via nella cittadina ragusana per la tappa della Coppa Sicilia e lo spettacolo non è davvero mancato, considerando l’alto livello delle prestazioni da parte dei bikers, impegnati su un circuito che ha impressionato tutti sia per le sue caratteristiche tecniche, sia per la sua bellezza, disegnato all’interno dell’Area Attrezzata Mangiagesso.

Nella prova più attesa, quella Open che ha concluso la giornata di gare, ai è assistito a un autentico recital di Pierpaolo Ficara, nuovo acquisto del Rolling Bike, che dopo aver vinto la domenica precedente nell’altra tappa di Coppa Sicilia precedendo il compagno di colori Saitta questa volta assente. Ficara ha completato i 5 giri previsti in 1h21’32” infliggendo ben 4’22” ad Andrea Finocchiaro (Bike 1275), primo fra gli Under 23 e 4’41” sul compagno di colori di quest’ultimo, Nicolò Salanitri. In campo femminile netto successo per Federica Occhipiunti (Naturosa-Bike & Co.Ragusa) unica a completare l’intero percorso di 4 giri, alle sue spalle Elisa Todiale (Team Race Mountain) e Raoua Ksissa (Madone Racing Team) prima Elite.

Questi i vincitori nelle altre categorie della gara inserita fra le Top Class regionali: Ivan Mortillaro (Gi Esse Pro Cycling/ES1), Gabriele Abella (Gi Esse Pro Cycling/ES2), Giuseppe Bruno (Ciclotour/AL1), Lorenzo Cascio (Madone Racing Team/AL2), Simone Lorefice (Revolution Bike/JU), Fabrizio Covato (Revolution Bike/JMT), Vito Di Prima (Finestrelle Bikers/ELMT), Alessandro Vaccarella (Team Melanzì Vittoria/M1), Concetto Gianni (Team Bike Siracusa/M2), Marco Motta (Bike 1275/M3), Gianfranco Monteleone (Bike 1275/M4), Alessandro Spampinato (Bike 1275/M5), Carmelo Mercante (Team Bike Siracusa/M6), Andrea Giaramita (Finestrelle Bikers/M7), Leonardo Marano )(Bike 1275/M8), Sarah Lardizzone (Pantelleria Outdoor/ED1), Maria Grazia Cerruto (Nonsolobike/ED2), Alessia Maria Micieli (Naturosa-Bike & Co.Ragusa/DA1), Sabrina Bavastrelli (Ciclistica Terme/DA2), Chiara Vitello (Racing Team Agrigento/DJ).

Ancora una volta Modica ha dimostrato di poter essere una capitale della Mtb siciliana, con luoghi particolarmente adatti alle ruote grasse.
Un grazie particolare al Comune di Modica sempre molto attento alle iniziative della società organizzatrice Revolution Bike come anche allo sponsor Cyclò, negozio presso il quale si sono svolte le operazioni di segreteria. Appuntamento al prossimo anno per quella che ormai è diventata una classica dell’inverno offroad.
 
Classifiche partenza Amatori
Classifiche partenza Esordienti
Classifiche partenza Allievi
Classifiche partenza Agonisti
Ficara fa il vuoto all’XCO di Modica
5170 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La Granfondo Valle dei Vini si prepara per una settima edizione con tante novità
Grande attesa per la settima edizione della Granfondo Valle dei Vini, evento della specialità mountain bike che si svolgerà il prossimo 10 marzo a Sambuca di Sicilia, piccola comunità dell’agrigentino, nominata nel 2016 quale Borgo più bello d’Italia.
Tre settimane alla Marathon di Fondi, primo vero test 2024
La Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi del prossimo 17 marzo inaugurerà il circuito Mtb Centro Italia Bike, oltre a essere valida come seconda prova del Trofeo dei Parchi Naturali
Trofeo dei Parchi Naturali: tutto pronto per la prima nel parco delle Pianelle
Il 3 marzo riparte il Trofeo dei Parchi Naturali, la challenge di mountain bike più longeva d'Italia
Un iridato ai Campionati italiani XCO
Mancano ancora mesi alla data di effettuazione dei Campionati Italiani di cross country, ma la febbre a Pergine Valsugana (TN) è già alta.
Ad Albenga sarà l’anno buono per gli italiani?
La gara ligure sta raccogliendo adesioni da tutto il mondo, tanto che si può ben dire che sarà un test in vista dell’apertura della coppa del mondo e degli altri impegni internazionali
Marathon Tour 2024: le 5 regine vi aspettano
É tutto pronto per il Marathon Tour 2024, sono cinque prove di altissimo livello quelle che vi attendono.


Altre Notizie »