MediterraneoCross

Il Trofeo Città di Belvedere Marittimo, chiude il Mediterraneo Cross

,


Gli atti vandalici sul percorso non hanno scalfito il successo della manifestazione


#MediterraneoCross 2022-2023Il Mediterraneo Cross ha chiuso ufficialmente i battenti in Calabria con lo svolgimento del Trofeo Città di Belvedere Marittimo al quale hanno preso parte 238 atleti da diverse regioni del Centro-Sud Italia e anche dalla Sicilia.
Un’edizione, la settima, che ha dato conferma sulla potenzialità del ciclocross e del fuoristrada nell’Alto Tirreno-Cosentino grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone che, in un anno solare, ha girato su e giù l’Italia e portato i propri ragazzi (esordienti, allievi e juniores) alle manifestazione più rappresentative (il Trofeo Coni in Toscana e quattro prove di Coppa Italia Giovanile di mountain bike), oltre a promuovere il proprio territorio con gli eventi.

Il Trofeo a Belvedere Marittimo ha avuto il suo indice massimo di gradimento per lo spettacolo agonistico offerto nella collaudata location dell’Arena di Calabaia anche se la festa è stata inizialmente rovinata da un vile atto da parte di ignoti che, la notte precedente alla gara, hanno rimosso paletti e nastri. Un momento spiacevole alla vista degli organizzatori capitanati da Filippo Gaglianone che hanno avuto dalla loro parte tutta la solidarietà dei genitori dei ragazzi appartenenti all’Asd Belvedere-Ciclone e dei tecnici delle altre squadre che si sono rimboccati le maniche per ripristinare il percorso.

Tra gli agonisti a conquistare con merito la top-5 al traguardo in ogni categoria Marco Sicuro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Gabriele La Notte (Ludobike Scuola di Ciclismo), Pietro De Micheli (Mtb Casarano) Ivan Mastromatteo (Team Bike Revolution Palo Del Colle) e Luigi Altamura (Avis Bike Ruvo) e tra i G6 uomini, Noemi Fracchiolla (Team Eurobike) tra le G6 donne, Walter Vaglio (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Francesco Dell’Olio (Avis Bike Ruvo), Giovanni Scarso (Nonsolobike), Cristian Barone (Nonsolobike) e Manuel Grosso La Valle (Asd Belvedere-Ciclone) tra gli esordienti secondo anno uomini, Maria Grazia Cerruto (Nonsolobike), Silvia Leonetti (Andria Bike), Ilaria Di Terlizzi (Avis Bike Ruvo), Alessandra Lauria (Team Bykers Viggiano) e Ginevra Provenza (Amicisuperski) tra le esordienti secondo anno donne, Giuseppe Fornelli (Avis Bike Ruvo), Raffaele Cascione (Avis Bike Ruvo). Domenico Mangino (Team Bykers Viggiano), Giuseppe Bassi (Avis Bike Ruvo) e Manuel Riente (Asd Belvedere-Ciclone) tra gli allievi uomini primo anno, Marta D’Incecco (Amici della Bici Junior), Alessia Maria Micieli (Abiomed – Bike&Co. Ragusa), Maria Lauciello (Avis Bike Ruvo) e Alessandra Soave (Fun Bike Asd) tra le allieve donne primo anno, Michele Pascarella (Team Cesaro), Luca Carnicella (Avis Bike Ruvo), Marco Russo (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Filippo Lampasona (GS Palermo) e Fabrizio Rosario Briguori (Asd Belvedere-Ciclone) tra gli allievi uomini secondo anno, Angelica Brucoli (Avis Bike Ruvo), Denise Schito (Maglie Bike), Marielena Gramegna (Avis Bike Ruvo) e Sara Simeone (Bike&Sport Team) tra le allieve donne secondo anno, Simone Massaro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Andrea Ricca (Aurunci Cycling Team), Giacomo Donato (Pool Cantù), Antonio Regano (Andria Bike) e Giovanni Distefano (Abiomed Bike&Co Ragusa) tra gli juniores uomini, Chiara Radesca (Zhiraf Guerciotti), Chiara Vitello (Racing Team Agrigento), Dalila Langone (Loco Bikers), Anastasia Micieli (Abiomed Bike&Co Ragusa) e Alessia Presta (Asd Belvedere-Ciclone) tra le juniores donne, Ivan Carrer (Team Eurobike), Vittorio Carrer (DP66 Giant Smp), Salvatore Lo Monaco (Team Race Mountain), Andrea Sicuro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino) e Piergianni Cautela (Cycling Cafè Racing Temam) tra gli under 23 uomini, Federica Occhipinti (Abiomed – Bike&Co. Ragusa) e Chiara Mazziotta (Team Bykers Viggiano) tra le under 23 donne, Antonio Vigoroso (Rolling Bike), Luca Prete (Fun Bike Asd), Leonardo Santeramo (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Antonio Lavieri (Loco Bikers) e Gino Masino (Bike&Sport Team) tra gli élite uomini,  Ilenia Matilde Fulgido (Ciclo Team Valnoce) e Alessia Pia Gaudioso (Ciclo Team Valnoce) tra le élite donne.

A podio per le categorie amatoriali Veronica Improta (Federal Team Bike) tra le master donna 2, Eleonora Cristina Valluzzi (Loco Bikers) tra le master donna 3, Michele Torchia (Reventino Bike Team), Alessandro De Matteis (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino) e Giuseppe Della Rocca (Genesy Bike) tra gli élite sport, Antonio Giaconella (Team All Bike Ruvo di Puglia) tra i master 1, Rosario Graziano (Swattati Team Catanzaro), Maurizio Ditaranto (Talent Bike) e Paolo Russo (Genesy Bike) tra i master 2, Vincenzo Conace (Asd Cuiulibike), Giuseppe Richichi (Cycling Rhegium Team) e Vincenzo Simeone (Bike&Sport Team) tra i master 3, Antonino Casali (Mtb Melito), Andrea Diomede (Team Bike Revolution-Palo del Colle), Antonino Terranova (New Valley-Ciemme Sport) tra i master 4, Maurizio Carrer (Team Eurobike), Angelo Prospato (Latella Sport) e Francesco Masullo (Movicoast Sport e Turismo) tra i master 5, Domenico Iannotta (Team Giannini), Vito Sante Sgobba (Team Eurobike) e Mario Fosco (Team Aurispa) tra i master 6, Emilio Radesca (Bike in Tour Vallo di Diano), Salvatore Conace (Team Sportissimo) e Pasquale Marino (Heraclea Bike-Marino Bici) tra i master 7, Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers), Giuseppe Vellitri (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino) e Tommaso Barbaro (GSC Baser Dilettantistico) tra i master 8.

Tra le autorità presenti l’assessore Filippo Perrone per il comune di Belvedere Marittimo, il vice presidente nazionale vicario FCI Carmine Acquasanta e per la Federciclismo Calabria il delegato regionale Francesco Corrado e il responsabile del fuoristrada Antonio Astorino.

Filippo Gaglianone a nome del comitato organizzatore: “Tante società, tanti atleti partecipanti per questa edizione e non possiamo che dirci soddisfatti quest’anno. Per l’aiuto che ci hanno dato i genitori dei nostri atleti e i tecnici dei team meritano un plauso e un immenso ringraziamento dopo quell’atto vandalico sul nostro percorso che non può essere assolutamente tollerato. Altri ringraziamenti li voglio rivolgere all’amministrazione comunale, all’associazione Impegno Comune, agli sponsor principali Pizzeria Terun California Palo Alto, Martorelli Group, Tostini Caffè, De Angelis Restaurant Barcellona Spa, Cemetac, Maulicino Infissi, Milleluci, Elite Gioielli, Impieri Auto, alla disponibilità di Clemente Avventuriera per il terreno adibito al percorso, a Sergio Valente per la logistica presso il Porticciolo – Approdo Turistico, al dottor Capano, alla Protezione Civile Belvedere 27MHZ, alla Croce Rossa Italiana Comitato Alto Tirreno-Cosentino e alle cuoche artefici di un ricco pasta party nel dopo gara”.
 
I CAMPIONI REGIONALI FCI CALABRIA CICLOCROSS 2022-2023
Esordienti: Manuel Grosso La Valle (Asd Belvedere-Ciclone)
Allievi primo anno: Manuel Riente (Asd Belvedere-Ciclone)
Allievi secondo anno: Christian Furingo (Asd Belvedere-Ciclone)
Juniores uomini: Simone Rosselli (Team Mazzei-Club Corridonia)
Juniores donne: Alessia Presta (Asd Belvedere-Ciclone)
Elite: Antonio Vigoroso (Rolling Bike)
Under 23: Gabriele Sarro (Asd Belvedere-Ciclone)
Elite sport: Michele Torchia (Reventino Bike Team)
Master 1: Pasquale Vizza (Asd Abracalabria)
Master 4: Antonino Casali (Mtb Melito)
Master 5: Antonio Di Cello (Reventino Bike Team)
Master 6: Antonio Colacino (Reventino Bike Team)
Master 7: Salvatore Conace (Team Sportissimo)
Master 8: Fernando Arlia (Asd Arlia Cosenza)
 
CLASSIFICHE GARA BELVEDERE MARITTIMO
https://www.mtbonline.it/Risultato/1572/1/ gara G6
https://www.mtbonline.it/Risultato/1572/2/ gara esordienti-allievi
https://www.mtbonline.it/Risultato/1572/3/ gara juniores, donne e amatori di seconda-terza fascia
https://www.mtbonline.it/Risultato/1572/4/ gara under 23, élite uomini e amatori di prima fascia
 
I VINCITORI DEL MEDITERRANEO CROSS 2022-2023
G6 uomini: Gabriele La Notte (Ludobike Scuola di Ciclismo)
G6 donne: Noemi Fracchiolla (Team Eurobike)
Esordienti uomini: Francesco Dell’Olio (Avis Bike Ruvo)
Esordienti donne: Silvia Leonetti (Andria Bike)
Allievi uomini primo anno: Giuseppe Fornelli (Avis Bike Ruvo)
Allievi uomini secondo anno: Michele Pascarella (Team Cesaro)
Allieve donne primo anno: Marta D’Incecco (Amici della Bici Junior)
Allieve donne secondo anno: Denise Schito (Maglie Bike)
Juniores uomini: Simone Massaro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino)
Juniores donne: Chiara Radesca (Zhiraf Guerciotti)
Open donne: Ilenia Matilde Fulgido (Ciclo Team Valnoce)
Under 23: Vittorio Carrer (DP66 Giant Smp)
Elite: Luca Prete (Fun Bike Asd)
Master donna: Eleonora Cristina Valluzzi (Loco Bikers)
Elite sport: Alessandro De Matteis (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino)
Master 1: Gianluca Ruocco (Team Ciclismo Sorrentino)
Master 2: Maurizio Ditaranto (Asd Talent Bike)
Master 3: Francesco Moschiano (Federal Team Bike)
Master 4: Ernesto Angelini (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano)
Master 5: Maurizio Carrer (Team Eurobike)
Master 6: Domenico Iannotta (Team Giannini)
Master 7: Emilio Radesca (Bike in Tour Vallo di Diano)
Master over: Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers)

SERVIZI TELEVISIVI
Il servizio video a cura di Giulio Carbone disponibile a breve sul canale youtube Sport Report, giovedì 8 dicembre su Scratch alle 21:00 su SKY 222, sul digitale terrestre al canale 259 in HbbTv, tasto rosso di SportItalia Canale 60 DTT oppure in streaming www.scratchtv.it

Giovedì 17 novembre su Scratch alle 21:00 su SKY 222, sul digitale terrestre al canale 259 in HbbTv, tasto rosso di SportItalia Canale 60 DTT oppure in streaming www.scratchtv.it

Contributo video a cura di Giulio Carbone
2709 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anteprima TPN 2023
Le immagini delle 10 tappe del Trofeo dei Parchi naturali 2022 e i commenti dei partecipanti. Un invito a partecipare all'edizione 2023!
Il saluto da parte del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni ASD
Tra qualche giorno si alzerà il sipario sull’edizione 2023 del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. Nel comitato organizzativo dell’importante circuito nazionale giovanile (nato nel 2015) fa parte anche il dinamico Pierangelo Brinchi presidente del sodalizio del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni Asd.
La Trinacria Race fa scacco matto in due mosse
Il prossimo 30 Aprile la Tinacria Race vestirà i biker siciliani dei colori giallo e rosso dell'isola più grande d'Italia.
Due regioni e dieci cross country nel 2023 in un circuito sotto il marchio di X-Country Basilicata-Campania
Dopo il letargo invernale dedicato al ciclocross, l’attesa sarà ben ripagata per i praticanti di mountain bike cross country delle regioni Campania e Basilicata.
Pronto al via il 5° Puglia MTB Challenge, nove mesi di spettacolo e 23 gare tra Puglia e Basilicata
Il mondiale di ciclocross è ormai alle spalle, ma per lo spettacolo del ciclismo non c'è pausa nella catena di emozioni. In Puglia e Basilicata, per esempio, si è già pronti a dare il via a una stagione di Mountain Bike che si preannuncia ricca come, o forse già di più, degli scorsi anni.
XCO di Modica, tra sport e turismo
Dopo il successo delle prime due edizioni torna il prossimo 5 marzo l’XCO Città di Modica Cyclò, divenuto ormai uno degli appuntamenti centrali della stagione di mtb in Sicilia.


Altre Notizie »