Gravel

YT Industries lancia Szepter, ''lo Scettro'', un inedito modello Gravel

,


Con una forcella ammortizzata, la bici gravel Szepter ha lo scopo di iniettare divertimento ovunque tu vada


YT IndustriesYT Industries, noto brand tedesco specializzato sul gravity, ha lanciato la sua prima bici gravel, la Szepter, che rappresenta un primo passo di YT nel mondo del Gravel.
La Szepter, “lo Scettro” è progettata per essere una bici gravel a tutto tondo, costruita per essere guidata velocemente su tutti i tipi di terreno.
E’ pensato per fornire un ponte per ciclisti su strada e mountain bike allo stesso modo per estendere la loro guida in tutte le condizioni, tutto l'anno.

Due sono i modelli proposti: Il Core 4 con un prezzo di € 4499, e il Core 3 con prezzo di € 3299

Non è mai troppo tardi per provare qualcosa di nuovo, esplorare nuovi territori e scoprire il tuo Giovane Talento (da cui Young Talent).

La YT Szepter è disponibile per l'ordine su www.yt-industries.com

Buona Visione!
1945 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Marcel Meisen punta al poker nel 20° Ciclocross Internazionale del Ponte
Giovedi 8 dicembre ritorna il Ciclocross Internazionale del Ponte di Faè di Oderzo (Tv) valida come terza prova del Mastercross SMP di ciclocross.
Il 18 dicembre a Polla si corre la seconda San Silvestro Off Road
E’ in programma il 18 dicembre il secondo trofeo “San Silvestro Off Road” a Polla. Si tratta di una gara individuale a cronometro in mountain bike per cicloamatori con partenza e arrivo sul lungofiume Tanagro.
Belvedere Marittimo pronta ad incoronare i Campioni del Mediterraneo Cross
Siamo entrati nell’ultima settimana di preparativi in vista della finale che andrà in scena domenica 4 dicembre a Belvedere Marittimo.
Arriva il gran finale del Trofeo Mediterraneocross
Siamo Prossimi alla finale del Trofeo Mediterraneocross 2022-23 Domenica 4 dicembre si corre a Belvedire Marittima (CS) la tappa finale del più importante circuito di ciclocross del Sud Italia
A Vermiglio sarà Van der Poel vs Pidcock: l’olandese atteso al debutto sulla neve
La sua ultima immagine in Val di Sole è quella, a braccia alzate, sul traguardo della Coppa del Mondo di MTB nel 2019. Da allora, prima il COVID, poi gli infortuni e infine gli obiettivi su strada si sono messi fra Mathieu Van der Poel ed il ritorno da protagonista in Trentino.
Ciclocross. Ovvero, se non ti sporchi, godi solo a metà!
A tutta, dal primo all'ultimo metro, senza un attimo di tregua. Il ciclocross è il ciclismo d'inverno, sinonimo di freddo, fango e fatica. Tre "F" che si sposano con una quarta, quella che conta di più... felicità.


Altre Notizie »