Ciclocross

Ciclocross in cantiere a Viggiano con il ritorno del Mediterraneo Cross domenica 6 novembre

,



Dopo la positiva ed inedita esperienza nell’organizzare una prova di Coppa Italia Giovanile di mountain bike cross country nel mese di luglio, l’infaticabile Team Bykers Viggiano mette in calendario un’altra manifestazione degna di grande interesse giunta alla decima edizione.

Il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano, in programma domenica 6 novembre, ha la sua grande importanza non solo per la ricorrenza in doppia cifra ma anche per due novità che balzano all’occhio dei tanti addetti ai lavori del ciclocross: il cambio di location dall'Hotel Kiris (contrada Case Rosse) al paese nei pressi del centro storico e la promozione a gara di carattere nazionale FCI per l’assegnazione del Campionato Italiano di Società, dando la misura e lo spessore della crescita di questo evento che promette una partecipazione numerosa da più zone d’Italia.

A dare ancora più risonanza all’evento il circuito Mediterraneo Cross ed anche l’assegnazione dei titoli regionali sotto l’egida della Federciclismo Basilicata.
Percorso nuovo di zecca che si sviluppa dal Centro Polifunzionale di Viggiano-ex Centro Caritas (sede di partenza e di arrivo, nonché nuovo polo logistico dell’evento) per poi spostarsi nella pianeta adiacente per una lunghezza di 2.500 metri, in presenza di ostacoli naturali ed artificiali.

Il programma generale dell’evento prevede ben cinque fasce di partenza: la prima alle 10,00 per i G6 (durata 20 minuti), la seconda alle 10:30 per gli esordienti secondo anno uomini e donne (durata 30 minuti), la terza alle 11:15 per gli allievi uomini e donne (partenze separate di qualche secondo tra primo e secondo anno, durata 30 minuti), la quarta alle 12:00 per juniores e i master di seconda fascia/over 45 (40 minuti) e l’ultima alle 13:00 per under 23, élite e master di prima fascia/under 45 (60 minuti).

La chiusura delle iscrizioni è prevista venerdì 4 novembre su fattore K della Federazione Ciclistica Italiana (Id Gara 164246) con pagamento della quota di 15 euro solo per gli amatori, mentre per i tesserati degli enti di promozione sportiva e per eventuali ulteriori dettagli si può consultare il sito ufficiale www.mtbonline.it

Il Team Bykers Viggiano, a nome del presidente Giuseppe Dianò e di tutto lo staff, ringraziano tutti gli sponsor e le istituzioni che, ancora una volta, permettono di porre nuovamente l’attenzione su Viggiano nel mondo delle due ruote.
 
LINK UTILI PER INFO E REGOLAMENTO DI GARA
https://www.asdteambykersviggiano.it/gara-ciclocross-06-11-2022-viggiano.html
https://www.mtbonline.it/Evento/2093-trofeo-ciclocross-citta-di-viggiano
 
Ciclocross in cantiere a Viggiano con il ritorno del Mediterraneo Cross domenica 6 novembre
1857 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Marcel Meisen punta al poker nel 20° Ciclocross Internazionale del Ponte
Giovedi 8 dicembre ritorna il Ciclocross Internazionale del Ponte di Faè di Oderzo (Tv) valida come terza prova del Mastercross SMP di ciclocross.
Il 18 dicembre a Polla si corre la seconda San Silvestro Off Road
E’ in programma il 18 dicembre il secondo trofeo “San Silvestro Off Road” a Polla. Si tratta di una gara individuale a cronometro in mountain bike per cicloamatori con partenza e arrivo sul lungofiume Tanagro.
Belvedere Marittimo pronta ad incoronare i Campioni del Mediterraneo Cross
Siamo entrati nell’ultima settimana di preparativi in vista della finale che andrà in scena domenica 4 dicembre a Belvedere Marittimo.
Arriva il gran finale del Trofeo Mediterraneocross
Siamo Prossimi alla finale del Trofeo Mediterraneocross 2022-23 Domenica 4 dicembre si corre a Belvedire Marittima (CS) la tappa finale del più importante circuito di ciclocross del Sud Italia
A Vermiglio sarà Van der Poel vs Pidcock: l’olandese atteso al debutto sulla neve
La sua ultima immagine in Val di Sole è quella, a braccia alzate, sul traguardo della Coppa del Mondo di MTB nel 2019. Da allora, prima il COVID, poi gli infortuni e infine gli obiettivi su strada si sono messi fra Mathieu Van der Poel ed il ritorno da protagonista in Trentino.
Ciclocross. Ovvero, se non ti sporchi, godi solo a metà!
A tutta, dal primo all'ultimo metro, senza un attimo di tregua. Il ciclocross è il ciclismo d'inverno, sinonimo di freddo, fango e fatica. Tre "F" che si sposano con una quarta, quella che conta di più... felicità.


Altre Notizie »