Cronoscalata

Cronoscalata Monte Capodarso, successo da ripetere

,



La vera e propria gara di fine stagione, l’occasione per il “rompete le righe”. Ma anche molto di più, perché la Cronoscalata Mtb del Monte Capodarso ha portato a pedalare nella provincia nissena anche molti appassionati che non facevano parte dello Special Bikers Elios Team, che aveva eletto questa prova organizzata in proprio come manifestazione di saluto per preparare poi la nuova stagione.

I concorrenti dovevano affrontare un percorso di 4 km per 380 metri di dislivello disegnato all’interno della Riserva Naturale Orientata di Monte Capodarso e della Valle dell’Imera Meridionale. Un tracciato bellissimo, che ha entusiasmato coloro che hanno accettato la sfida, ideale nella sua conformazione per una gara di fine stagione quando ormai le energie sono ridotte al lumicino.

Alla fine il miglior tempo è stato appannaggio di Salvatore Marco Pagano, portacolori dell’Etna Spirit autore di una prova maiuscola, conclusa in 36’30”. Netto il divario con il secondo, il compagno di colori Vincenzo Cassaniti staccato di 1’39”, poi due portacolori della società organizzatrice, Pippo Sorce a 2’08” e Vito Lombardo a 2’42”.
Due le ragazze presenti, Danila Venturella (Madonie Bike) che in 51’33” ha fatto meglio di Oriana Damiri (Rolling Bike, 1h01’02”).

Una grande festa della bici alla quale hanno presenziato, officiando le premiazioni, anche l’Assessore allo Sport di Caltanissetta Fabio Caracausi, il funzionario dell’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia Giuseppe Cigna e il vicesindaco di Letojanni Antonio Riccobene, che ha ribadito la vicinanza con la società che ha già nel mirino l’allestimento della Trinacria Race di Letojanni del 2023.

Presente anche Ignazio Saia, della Commissione Nazionale Fuoristrada della Fci.
Una festa conclusa con un ricco ristoro, nel quale ci si è dato appuntamento al 2023 quando la cronoscalata tornerà in maniera ancora più fulgida.
 

Up Hill - finale    25 classificati

1 PAGANO SALVATORE MARCO M3 ASD ETNA SPIRIT
2 CASSANITI VINCENZO M3 ASD ETNA SPIRIT
3 SORCE PIPPO M4 SPECIAL BIKERS ELIOS TEAM
4 LOMBARDO VITO M6 SPECIAL BIKERS ELIOS TEAM
5 MACCHIONE PIETRO UN A.S.D. ROLLING BIKE
6 CONTINO GIUSEPPE M4 OPEN MTB
7 GIANNONE ALESSANDRO M2 ASD HIMERA BIKE
8 DELL UTRI ALESSANDRO M2 SPECIAL BIKERS ELIOS TEAM
9 CASSARINO GIANCARLO M3 A.S.D. CYCLING TEAM CASSIBILE
10 MOSCA FRANCESCO M1 OPEN MTB

vai ai risultati


 
Cronoscalata Monte Capodarso, successo da ripetere
5481 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.
Il Re del Pollino è Tony Vigoroso
E' stata una edizione esaltante dal punto di vista dei partecipanti - oltre 400 da tutta Italia - e per la gara che ha regalato, in questa decima edizione della Marathon degi Aragonesi, un combattuto testa a testa, risolto solo grazie al single track che ha determinato la vittoria di Antonio Virogoso.
Il TPN ingrana la sesta
Questa domenica riparte il Trofeo dei Parchi Naturali. La challenge andrà in scena nel parco nazionale più grande d'Italia: il Pollino. Parco del Pollino, che sarà protagonista sia questo weekend che l'ultimo del mese, quello del 29 e 30 giugno.
Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari


Altre Notizie »