X-Country - Memorial Domenico Di Capua

A San Cipriano Picentino giù il sipario sul circuito X-Country

,



Consegnata agli archivi l’edizione 2022 del Memorial Domenico Di Capua alla quale hanno aderito un centinaio di partecipanti da tutta la Campania e da altre regioni del Sud (Calabria e Basilicata) in coincidenza con l’epilogo del circuito X-Country e la proclamazione dei campioni regionali FCI Campania per la specialità della mountain bike cross country.

La manifestazione, organizzata per mano del sodalizio in loco Ciclo Picentia, ha contribuito a mettere ancora più in risalto la pratica della mountain bike nel Parco Regionale dei Monti Picentini.

Primati di categoria ad appannaggio di Riccardo Carrafiello (Amicisuperski) tra gli esordienti primo anno, Manuel Riente (Asd Belvedere-Ciclone) tra gli esordienti secondo anno, Vittoria Cervo (Cicloo Carbonari Bikers) tra le esordienti donne, Alessia Presta (Asd Belvedere-Ciclone) tra le allieve donne, Andrea Ruggiero (Federal Team Bike) tra gli allievi, Almerico Ricca (Bike&Sport Team) tra gli juniores, Francesco Paolo Cesarano (Team Over the Top Bike) tra gli under 23, Luigi D’Amico (Bike&Sport Team) tra gli élite, Pasquale Colello (Federal Team Bike) tra i master junior, Antonio Sabato (Ciclopicentia) tra gli elite sport, Onofrio Monzillo (Autoricambi Marrone) tra i master 1, Domenico Casertano (Mtb Tifata) tra i master 2, Vincenzo Simeone (Bike&Sport Team) tra i master 3, Vincenzo Parlato (Team Over the Top Bike) tra i master 4, Alfonso Striano (Pit Stop Racing Team) tra i master 5, Vittorio Pallino (Bike&Sport Team) tra i master 6, Ciro Perrella (Vesuvio Mountainbike) tra i master 7, Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers) tra i master 8, Veronica Improta (Federal Team Bike) tra le donne master.
Ottima l’organizzazione capitanata da Domenico Di Chiara e da tutti i suoi collaboratori che hanno profuso tutto il massimo impegno affinchè tutto potesse filare liscio in stretta sinergia con la Pro loco.

Risultati e statistiche su Mtbonline al link https://mtbonline.it/Risultato/1556/0-xc-san-cipriano-picentino-memorial-di-capua

I CAMPIONI REGIONALI FCI CAMPANIA CROSS COUNTRY 2022
Esordienti primo anno uomini: Riccardo Carrafiello (Amicisuperski)
Esordienti secondo anno uomini: Renato Antonio Rosati (Amicisuperski)
Esordienti donne: Viola Milone (Cicloo Carbonari Bikers)
Allievi uomini primo anno: Antonio Luigi Zero (Asd Rampikevoli)
Allievi uomini secondo anno: Giuseppe Panariello (RDR Cycling Team)
Allieve donne: Sara Simeone (Bike&Sport Team)
Juniores: Luigi Menna (Pit Stop Racing Team)
Under 23: Francesco Cesarano (Team Over the Top Bike)
Elite: Gino Masino (Bike&Sport Team)
Open donne: Gaia Striano (Pit Stop Racing Team)
Master junior: Pasquale Colello (Federal Team Bike)
Elite sport: Antonio Sabato (Ciclo Picentia)
Master 1: Giuseppe Cesarano (Team Over the Top Bike)
Master 2: Paolo Russo (Genesy Bike)
Master 3: Angelo Peluso (Genesy Bike)
Master 4: Vincenzo Parlato (Team Over the Top Bike)
Master 5: Pietro Sorbo (Genesy Bike)
Master 6: Patrizio Rocco (Cicloo Carbonari Bikers)
Master 7: Ciro Perrella (Vesuvio Mountainbike)
Master 8: Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers)
Master donna: Veronica Improta (Federal Team Bike)
 
I LEADER DEL CIRCUITO X-COUNTRY 2022
Esordienti primo anno uomini: Manuel Grosso La Valle (Asd Belvedere Ciclone)
Esordienti secondo anno uomini: Manuel Riente (Asd Belvedere Ciclone)
Esordienti donne: Viola Milone (Cicloo Carbonari Bikers)
Allievi uomini primo anno: Antonio Luigi Zero (Asd Rampikevoli)
Allievi uomini secondo anno: Giuseppe Panariello (RDR Cycling Team)
Allieve donne: Dalila Langone (Loco Bikers)
Juniores: Luigi Menna (Pit Stop Racing Team)
Under 23: Francesco Cesarano (Team Over the Top Bike)
Elite: Domenico Chiarelli (Ciclo Team Valnoce)
Open donne: Alessia Pia Gaudioso (Cicloteam Valnoce)
Master junior: Pasquale Colello (Federal Team Bike)
Elite sport: Antonio Sabato (Ciclo Picentia)
Master 1: Giuseppe Cesarano (Team Over the Top Bike)
Master 2: Paolo Russo (Genesy Bike)
Master 3: Angelo Peluso (Genesy Bike)
Master 4: Vincenzo Parlato (Team Over the Top Bike)
Master 5: Pietro Sorbo (Genesy Bike)
Master 6: Patrizio Rocco (Cicloo Carbonari Bikers)
Master 7: Ciro Perrella (Vesuvio Mountainbike)
Master 8: Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers)
Master donna: Veronica Improta (Federal Team Bike)
 
CLASSIFICA PER SOCIETA’
1° Cicloo Carbonari Bikers
2° Federal Team Bike
3° Genesy Bike
4° Asd Belvedere-Ciclone
5° Team Over the Top Bike
6° Bike&Sport Team

A questo link https://www.fcicampania.it/2022/05/01/classificatrofeo-x-country-campionato-regionale-xc/ il consulto per intero di tutte le classifiche del circuito
A San Cipriano Picentino giù il sipario sul circuito X-Country
8442 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Sinalunga Bike, sarà un trentennale con i fiocchi
Saranno ben 6 i circuiti che grazie alla Sinalunga Bike di domenica prossima andranno avanti di un ulteriore passo
Domenica si torna in Pista
Pochi giorni ci separano dalla terza tappa del Trofeo dei Parchi Naturali. Domenica toccherà ad uno degli appuntamenti più amati della mountain bike nazionale: la prestigiosa Marathon del Salento
A Belvedere Marittimo doppio battesimo per la mountain bike il 14 aprile: Trofeo Soleo XC e circuito X-Country
Sulla Riviera dei Cedri, quando si pensa al ciclismo fuoristrada si è portati a fare riferimento all’attivissimo sodalizio dell’Asd Belvedere-Ciclone che da anni si impegna nella promozione dell’attività giovanile con la mountain bike e il ciclocross nel periodo invernale
Tutto è pronto a Roccasale per la seconda prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.
Domenica 14 aprile, a Roccasale (Aquila)si terrà l’importante gara nazionale di cross country, valida per l’edizione 2024 del nostro circuito. Una novità importante all’interno del Gran Prix, nella due giorni valida per la quarta edizione della gara dedicata a Teodora e Ludovico. Per l’occasione sono attesi 300 atleti con famiglie e tecnici al seguito, e quindi anche il pubblico delle grandi occasioni.
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »