Giro della Campania Off-road

Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev

,



Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.

La manifestazione ottenne un lusinghiero e memorabile successo in epoca post lockdown quando fu una delle gare della ripartenza più ambite in tutta Italia da grossi nomi di livello internazionale: Tiago Ferreira, Francesco Casagrande e il vincitore Alexey Medvedev in un’edizione contraddistinta da oltre  350 partenti con la rigida osservanza dei protocolli di sicurezza anti Covid.

Per l’edizione 2022, il percorso granfondo (point to point) misura 55 chilometri con un dislivello di 1.500 metri, racchiude più di un comune (Castello, San Gregorio Matese e San Potito Sannitico) e prevede il superamento di alcune vette del Parco del Matese (Pranzaturo, Raspato e Ariola). Per coloro che optano per la 40 chilometri con 1.000 metri di dislivello non si assegnano i punti del circuito Giro della Campania Off Road, è aperto alle e-bike e non è previsto il transito per Ariola. Il centro nevralgico della manifestazione è posto presso il Falode Village con il ritrovo alle 7:00 e la partenza alle 9:30.

A pochissimi giorni dall’evento – spiegano in una nota gli organizzatori - ci sentiamo soddisfatti del lavoro di messa a punto e di propaganda di una manifestazione che annovera l'abbinamento con il Campionato Nazionale e Regionale degli atleti sordi della Federazione Sport Sordi Italia. Siamo all’altezza di questo riconoscimento che ci è stato assegnato oltre ad essere grati ai nostri sponsor e agli enti che hanno fiducia della nostra manifestazione.

Ulteriori info al link https://mtbonline.it/Evento/2044-matese-extreme

Elenco Iscritti Percorso Lungo 55km
Elenco Iscritti Percorso Corto 40km
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
1914 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »