Marathon Sicilia

A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute

,
photo credits ©Antonio Caggiano - bikerounder.com


#stayfrisk


Marathon di FlorestaTre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, ai tracciati di gara.

Il Sabato sarà dedicato alle categorie giovanili: giovanissimi, esordienti, allievi, i futuri protagonisti della Marathon di Floresta.
Alle 19.40 sempre presso Palazzo Landro Scalisi un aperitivo riservato ai presidenti delle società, agli organizzatori, allo staff, sarà l’occasione per un interessante confronto tra addetti ai lavori e/o semplici sostenitori.

La domenica toccherà ai grandi che si sfideranno su tre percorsi: marathon, granfondo ed escursionistico.
I tre percorsi saranno segnalati rispettivamente con i colori rosso, blu e verde, tre colori che i biker farebbero bene a memorizzare fin da subito.

Tante le novità in serbo per i bikers, a partire dal nuovo quartier generale, cuore nevralgico della manifestazione, posto tra le meravigliose viuzze del borgo di Floresta.
E poi ancora un pacco gara, ricco come non mai, colazione, caffè e pasta party per tutti.

Tifosi e accompagnatori potranno seguire l’evoluzione della gara grazie alla soluzione Checkpoint, nuova creatura messa in campo da Hotlaps-MTB Online, che permetterà più punti di osservazione sul percorso.

Se ancora non l’avete fatto, affrettatevi ad iscrivervi.
La Marathon di Floresta saprà sorprendervi.

E se avete paura del caldo state sereni: l’organizzazione ha pensato a tutto.
I biker nei ristori lungo il percorso troveranno l’acqua fresca, all’arrivo troveranno una granita ad aspettarli e non bastasse avranno un gelato al pasta party.
Stay tuned e soprattutto “stay frisk
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
photo credits Antonio Caggiano - bikerounder.com
1961 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »