Granfondo Campania

5° Trofeo MTB Altopiano del Lago Laceno, spazio ai giovani riders

,


L’ASD Laceno Bike, con la collaborazione del Parco Regionale dei Monti Picentini, del Comune di Bagnoli Irpino, del Bike Team Linea Bici, organizza per il giorno 9 luglio 2022, il MEETING REGIONALE GIOVANILE CAMPANIA 2022, e per il giorno 10 luglio 2022, il 5° Trofeo MTB Altopiano Lago Laceno, la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Picentini, 6° Tappa del Giro della Campania Off-Road 2022.
Le manifestazioni si svolgeranno sull’altopiano del Lago Laceno, Comune di Bagnoli Irpino (Av).


Ritorna uno degli eventi più attesi per gli amanti dello sport e soprattutto per gli amanti della bike.
La manifestazione di quest’anno, in programma il 9 e il 10 luglio 2022, ripropone per il giorno 9 una giornata tutta dedicata ai più giovani con il MEETING REGIONALE GIOVANILE CAMPANIA 2022 e per il giorno 10 la GRANFONDO DEL PARCO REGIONALE DEI MONTI PICENTINI sul percorso ormai già collaudato negli anni scorsi di 45 km circa e 1530 m di dislivello.

A far da cornice alla due giorni ci sarà l’Altopiano con la sua natura e con le varie attrattive per tutti gli appassionati della montagna. Il fulcro della manifestazione sarà il divertimento formato famiglia, l’intenzione è anche quest’anno di coinvolgere adulti e bambini, al seguito della carovana di bikers.

Il MEETING REGIONALE GIOVANILE CAMPANIA 2022, fortemente voluto sull’altopiano dall’ASD Laceno Bike e dal Settore Giovanissimi della Federciclismo Campania nella persona del Prof. Perna, prevede gare con bici da strada su un circuito in asfalto e gare di abilità e shortrack con MTB. I PG, i Minibiker e i non tesserati potranno partecipare al GIOCO CICLISMO.

La GRANFONDO DEL PARCO REGIONALE DEI MONTI PICENTINI rientra nell’ambito del trofeo a tappe “Giro della Campania Off-Road 2022” organizzato dal Comitato Campania della Federciclismo, settore Fuoristrada, magistralmente guidato da Pietro Amelia. La 5° edizione dell’evento attraverserà le vette più belle e suggestive dei Monti Picentini come il Monte Rajamagra, il Monte Cervialto e il Monte Cervarolo, attraversando la natura con salite e discese, i boschi di faggio e di abete con diversi passaggi interessanti tra sterrati e single track.

L’auspicio è quello di confermare nella due giorni il successo dello scorso anno, quando grazie all’impegno di un manipolo di volontari sostenuti dal Parco Regionale dei Monti Picentini fu possibile vivere un week end da incorniciare a detta di tutti i partecipanti.

Questa edizione rappresenta un ulteriore momento di rilancio dopo le restrizioni dovute alla pandemia e rappresenta un vanto per la comunità bagnolese che con la costituzione dell’Asd Laceno Bike riesce a mettere in campo le proprie risorse concentrando l’attenzione sul connubio perfetto fatto di Sport e Natura.

Lo conferma Massimiliano Rogata presidente dell’Asd Laceno Bike: Vogliamo dare continuità a quanto di buono è stato fatto lo scorso anno. Dopo un periodo di privazioni e un anno di stop siamo stati capaci di ripartire alla grande creando un evento sportivo unico nel suo genere in Provincia di Avellino. Questo è stato possibile essenzialmente grazie al Parco Regionale dei Monti Picentini e all’impegno dei numerosi volontari che ruotano intorno all’associazione. Anche quest’anno il Parco ci sarà vicino, come l’Amministrazione Comunale di Bagnoli Irpino con l’Assessorato al Turismo e come il team bike Linea Bici. Le sinergie continueranno a produrre ottimi risultati soprattutto se investiamo sui più giovani. Uno sguardo particolare ai piccoli atleti dai 3 ai 12 anni di età su cui abbiamo puntato molto per il giorno 9 luglio, giorno prima della Granfondo, dedicando a loro una intera giornata di sport in bicicletta sul Laceno con il MEETING REGIONALE GIOVANILE CAMPANIA 2022. Questa è la vera sfida che da presidente di un’associazione dilettantistica vorrei portare avanti nel futuro.

Per quanto riguarda la tappa di Laceno della Granfondo, quest’anno poche novità sul percorso rimasto sostanzialmente lo stesso, bello, veloce e adrenalinico come confermato da tutti i bikers partecipanti lo scorso anno, tutti estremamente soddisfatti anche dell’organizzazione. Ci aspettiamo di confermare le presenze avute di recente e magari di tornare ai numeri degli anni prima dell’emergenza, fiduciosi del fatto che il nostro percorso è di una particolarità unica per gli atleti”.

Una particolare attenzione anche alle donne che in questa quinta edizione del “Trofeo Mtb Altopiano Laceno”, hanno la possibilità di gareggiare in maniera gratuita, come afferma il presidente dell’Asd Laceno Bike: “Ci teniamo che la quota rosa partecipi sempre di più. Proviamo a colorare di rosa la Granfondo del Parco dei Monti Picentini con un numero considerevole di atlete”.
 
Info Stampa: Giovanni Nigro 3292916370
Info Gara: Massimiliano 3473151241, Vincent 3395949059, Raffaele 3298857795
email: marogata@libero.it;
www.lacenobikepark.it
5° Trofeo MTB Altopiano del Lago Laceno, spazio ai giovani riders
1187 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »