X-Country

Panormo, Brecce e Marroncelli: ecco i tre Rifugi della Cross Country del 19 giugno

,



X-CountryLa Polisportiva Ottati è un esempio virtuoso di associazionismo finalizzato a combinare turismo ambiente, cultura e sport outdoor: quella che andrà in scena domenica 19 giugno è un’opportunità in più per coniugare la fruizione territoriale e la pratica della mountain bike in occasione della Cross Country dei Tre Rifugi

Lo svolgimento della gara valevole per il circuito regionale X-Country può rappresentare una risorsa straordinaria per rilanciare il territorio che ospita anche uno dei siti rurali più noti di tutta la Campania.
I tre rifugi di Ottati nascono dagli allevatori che abitavano negli antichi pagliari accanto alla mandrie.  Il primo (Panormo) è stato riconvertito in struttura ricettiva già a partire dagli anni ottanta mentre via via hanno avuto lo stesso destino anche quello delle Brecce e dei Marroncelli.

Oltre alla gara la Polisportiva Ottati è dedita anche all’organizzazione di una gara podistica che si tiene annualmente il 16 agosto oltre ai tanti campus estivi per i ragazzi.
L’amministrazione comunale di Ottati e l’ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni,  hanno contribuito in maniera fattiva allo svolgimento della gara, considerata a ben ragione tra i veicoli promozionali più importanti per l’incremento dell’attività turistica e per lo sviluppo dell’economia su base locale.

Con partenza alle 10:00, sono previsti due tipologie di percorso: uno aperto solo alle categorie esordienti e allievi della lunghezza di 2,8 chilometri e l’altro più lungo dedicato solo agli agonisti juniores, under 23, élite e alle categorie amatoriale di 8,4 chilometri.
 
Info e iscrizioni https://mtbonline.it/Evento/2066-xc-dei-3-rifugi

Panormo, Brecce e Marroncelli: ecco i tre Rifugi della Cross Country del 19 giugno
573 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »