Giro della Campania Off-road

Il percorso ai raggi X della Granfondo del Montecomune nell’edizione del decimo compleanno!

,



Granfondo del Monte Comune anno decimo. Ritorna domenica 12 giugno a Vico Equense l’appuntamento con la terza gara stagionale del calendario 2022 del Giro della Campania Off Road.
Il comitato organizzatore dell’Asd Montecomune Bike, guidato da Giuseppe Cosentino, è al lavoro da tempo per mettere a punto la complessa macchina destinata a far girare al meglio l’evento che tanta importanza ha ormai per l’intero territorio interessato alla ricaduta promozionale e turistica sulla Penisola Sorrentina e sulla Costiera Amalfitana.

Per complessivi 37 chilometri, con fulcro logistico dell’evento in località Santa Maria del Castello, la partenza ufficiale è fissata ad Arola e nel primo chilometro si attraversa la tenuta Villa Astapiana dove il noto regista, premio Nobel, Paolo Sorrentino ha girato il film “È stata la mano di Dio".

Si scende in località Alberi (borgo di di Vico Equense) per andare successivamente a Montechiaro dove si domina tutto il panorama della Penisola Sorrentina.
Si attraversa nuovamente la tenuta di Astapiana ed anche la vecchia località di partenza a Ticciano, tramite un sentiero tirato a lucido grazie al lavoro degli organizzatori.
Si risale nuovamente a Santa Maria del Castello in un tratto di 4 chilometri in asfalto che permette agli atleti di tirare un po’ il fiato.

In questi quattro chilometri ci sono 1700 metri di salita con pendenza media dell’8% e massima del 15%.
Si scende giù attraverso un single track bellissimo, veloce in località Pian dell'Olmo dove  inizia la scalata al Monte Comune di circa 2,8 chilometri al 15% con una prima parte al 10%.
Si tocca il 30% di pendenza massima e si scollina con un panorama tra i più belli in assoluto che la Campania può offrire (Vesuvio, Napoli, Procida, Ischia, Capri, Ponza e Ventotene).
Da lì si possono scortgere le isole dei Galli tanto caro al sommo artista Eduardo De Filippo.
Si scende in un single track leggermente tecnico, per arrivare a fare gli ultimi due chilometri prima di arrivare al borgo di Santa Maria del Castello dove è fissato l’arrivo.
 
Il percorso ai raggi X della Granfondo del Montecomune nell’edizione del decimo compleanno!
2033 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.


Altre Notizie »