X-Country

Al Montedonico seconda edizione della Cross Country alle porte

,



Il Team Visciano Bike, in collaborazione con la Cicloo Carbonari Bikers, sta accentrando i suoi sforzi organizzativi sull’allestimento della XC di Montedonico in programma domenica 5 giugno a Visciano.
Un appuntamento che si conquista un suo spazio e che si pone fra i più interessanti nell’ambito del circuito X-Country che assegna su più prove il titolo di campione regionale FCI Campania.

E Visciano diventa un passaggio obbligato per gli aspiranti protagonisti della disciplina olimpica della mountain bike attesi su un percorso di circa 5 chilometri da ripetersi più volte a seconda della categoria, è un circuito prevalentemente sterrato al 95% e solo un 5% in asfalto, oltre a tratti veloci su ghiaia, con una salita ripida di breve durata con tratti molto tecnici e divertenti.
Lo start è previsto alle 9:00 da Monte Donico dove verranno effettuate soltanto due partenze separate dividendo esordienti e allievi da agonisti (juniores, élite e under 23) e master.

La quota di partecipazione è di 20 euro comprensiva di noleggio chip e comprende anche il pacco gara (assicurato per i primi 250 iscritti in regola con il pagamento), rifornimento, assistenza medica e pasta party.
Il comitato organizzatore dell'evento validerà l'iscrizione per coloro che hanno fatto regolare procedura sul fattore K (Id Gara + iscrizione sul sito su Mtbonline al link https://mtbonline.it/Evento/2059-xc-di-monte-donico-) per i tesserati Federazione Ciclistica Italiana.

Per i tesserati con altri Enti di promozione sportiva solo tramite www.mtbonline.it entro e non oltre il 4 giugno.

Classifica Generale del Trofeo X-Country 2002
Al Montedonico seconda edizione della Cross Country alle porte
1444 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »