Granfondo Campania

Tutto pronto per la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari

,



È tutto pronto o quasi dal punto di vista organizzativo con lo staff del Team Over the Top Bike in prima linea che ha predisposto i preparativi  nel migliore dei modi.
Ne sono stati fatti di sacrifici per allestire come si deve la Granfondo dei Monti Lattari che si preannuncia già vincente ancor prima di iniziare, dove in tanti non mancheranno domenica 29 maggio a Gragnano all’appuntamento con la seconda prova del calendario 2022 del Giro della Campania Off Road.
Il percorso granfondo di 44 chilometri coinvolge i sentieri più spettacolari ma tecnici della Penisola Sorrentina ed Amalfitana con scorci panoramici mozzafiato.
Per i meno allenati è previsto l’escursionistico di 26 chilometri aperto anche alle e-bike.

Carlo Bailotto, presidente del Team Over the Top Bike: Questa granfondo è nata per divertimento e poi è scattata la molla di crederci, visto che abbiamo tanti sentieri percorribili nel nostro territorio. Man mano ci siamo resi conto che la manifestazione aveva le carte in regola per crescere e conquistare un’ampia platea di appassionati della mountain bike. Nelle prime edizioni è stata una semplice mediofondo, poi abbiamo allungato il percorso a 44 chilometri con 1850 metri di dislivello. Questa manifestazione si colloca a maggio perché le condizioni climatiche sono migliori, senza le  piogge che ci hanno creato problemi alla tenuta del percorso sia all’inizio che a fine stagione in cui siamo stati costretti a rinviarla per ben due volte

L’iscrizione potrà essere effettuata sul sito www.mtbonline.it
Tutto pronto per la Granfondo del Parco Regionale dei Monti Lattari
870 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.
Gilberto Simoni parteciperà alla Dolomitica Mondiale UCI Master MTB
Dopo aver staccato la tessera da amatore e aver partecipato all’ultima Cape Epic, il campionissimo trentino ha deciso a sorpresa di partecipare al Campionato del Mondo per la categorie Master che si terrà proprio nella sua terra, il Trentino, a Pinzolo sabato prossimo, 25 giugno.
La mountain bike a Moschiano raddoppia, non solo granfondo ma anche il campionato regionale marathon FCI Campania
Moschiano e mountain bike: un binomio di stretta attualità in vista della Moschiano Race Marathon in programma domenica 26 giugno come quarta prova del Giro della Campania Off Road.
A Giovanni Pensiero la vittoria della Mainarde Bike Race 2022
[Fare clic e trascinare per spostare] Il 19 Giugno è andata in scena l'8^ edizione della Mainarde Bike Race. Una granfondo di 43km e 1450m di dislivello con partenza dal centro di Filignano (IS) che ha attraversato i borghi limitrofi fino a toccare i confini del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise.


Altre Notizie »