Giro della Campania Off-road

Alcune caratteristiche e variazioni al percorso della Visciano Bike Marathon del 24 aprile

,



Visciano Bike MarathonVisciano è da sempre meta degli amanti della mountain bike tra boschi e sentieri al tempo stesso paesaggistici è affascinanti: la definitiva consacrazione il prossimo 24 aprile con lo svolgimento della Visciano Bike Marathon a cura dell’Asd Visciano Mtb, sodalizio in loco animato da grande passione e sacrificio che opera per il successo della manifestazione valevole come gara di apertura del Giro della Campania Off Road.

La Visciano Bike Marathon si sviluppa su due percorsi: la marathon di 65 chilometri con un dislivello di 2800 metri caratterizzato dal giro ad anello dove gli atleti percorreranno due volte i boschi di Arciano e Montedonico.

In alternativa la granfondo, da quest'anno aperte anche alle e-bike, di 37 chilometri con un dislivello di 1.400 metri con un finale tutto nuovo: prima di affrontare l'ultima salita (la parete est), i bikers scenderanno per un single track  molto tecnico.

Per quanto riguarda il percorso marathon una variazione dell’ultim’ora: tra i chilometri 25 e 32 è stata apportata una modifica, un taglio alla traccia iniziale dell'itinerario. All'incrocio delle quattro vie di Taurano non si proseguirà per località Cioppolo Riccio per via della non disponibilità da parte dei proprietari dei terreni. Si svolterà a sinistra in direzione località Freconia continuando per tutto il resto della traccia, senza nessun'altra deviazione.

Il sito di riferimento per essere informati su tutto ciò che ruota attorno all’evento è https://mtbonline.it/Evento/2056-visciano-bike-marathon dove sono contenute le informazioni principali relative a modalità di iscrizione, premiazioni, griglie, classifiche e cancello orario.

Le iscrizioni si chiudono improrogabilmente entro venerdì 22 aprile alla quota di 20 euro e sono accettate fino al raggiungimento del numero massimo di 500 partecipanti oppure in loco alla quota di 10 euro per il solo acquisto della tessera giornaliera.
 
Alcune caratteristiche e variazioni al percorso della Visciano Bike Marathon del 24 aprile
2160 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

#lamarathon, Floresta alza l'asticella
Marathon di Floresta, #lamarathon che da sei anni, riesce a colorare le viuzze del paese di Floresta. Oltre quattrocento biker, tra i più piccoli, il sabato, e i più grandi, la domenica, hanno animato questo piccolo gioiello in alta quota, un luogo difficile da raggiungere ma, di certo, ancor più difficile da salutare.
Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
Il fascino del Parco Nazionale del Pollino è di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.


Altre Notizie »