Internazionali d’Italia Series

Colledani, il peso del pronostico: a Capoliveri ci riprovo!

,
photo credits ©Bettini Photo


Dopo il successo di Nalles, il Campione Italiano vuole proseguire la sua striscia vincente a Internazionali d’Italia Series. “Capoliveri mi piace e la condizione c’è”


Quella di lunedì 18 aprile sarà ancora una volta una Pasquetta ad elevati contenuti tecnici per Capoliveri e l’Isola d’Elba. Nella giornata odierna, sabato 16 aprile, è iniziato il programma del Capoliveri Legend XCO con le gare giovanili, ma è chiaro che l’attesa è tutta per la giornata di lunedì, quando scenderanno in pista gli atleti delle categorie Open e Juniores per prendere parte alla terza tappa di Internazionali d’Italia Series.

Nella Pasquetta elbana, per il secondo anno consecutivo, la concorrenza si presenta agguerrita, ma c’è un atleta che difficilmente può allontanare i gradi di favorito nella gara riservata agli Uomini Open. Si tratta del Campione Italiano Nadir Colledani (MMR Factory Team), che si presenta all’appuntamento UCI Hors Catégorie forte della prestigiosa affermazione di Nalles.

“Sto bene, la condizione è eccellente, punto forte sulla gara di lunedì per continuare questo momento positivo”, ha dichiarato Colledani. – “Il percorso è impegnativo e c’è poco grip”. 

“Sono qui per centrare un bel risultato, non mi nascondo. Gli avversari sono tanti e forti, e mi aspetto un grande Luca Braidot. Ho vinto a Nalles, ma ogni gara è diversa dall’altra”.

Come la maggior parte dei top rider al via lunedì, il 27enne friulano è reduce dalla trasferta intercontinentale in Brasile, dove si è tenuta la prima tappa di Coppa del Mondo. “Ho già assorbito il jet-lag anche se il viaggio è stato lunghissimo. A Petropolis non è andata bene per via di qualche problemino, ma ho pienamente recuperato”, ha ammesso Colledani.

Nella mattinata elbana sono andate in scena le competizioni riservate ad Esordienti e Allievi, mentre nel pomeriggio è stato il turno della Elba Bike Legend Young, dedicata ai bambini.

Nella giornata di domani, domenica 17 aprile, scenderanno invece in pista i Master, dalle 09.00 alle 12.30. Sono oltre un migliaio gli atleti iscritti al Capoliveri Legend XCO per un’edizione che promette di regalare un weekend spettacolare e avvincente.

Il percorso è uno dei più veloci e affascinanti del panorama mondiale: 4,5 Km e 170 metri di dislivello ricavati alle falde del Monte Calamita grazie al lavoro della ASD Capoliveri Bike Park e alla consulenza tecnica di Enrico Martello.
 
IL PROGRAMMA DI CAPOLIVERI LEGEND XCO
 
Sabato 16 Aprile 2022
08:45 - Uomini Esordienti 1° Anno
09:45 – Uomini Esordienti 2° Anno
10:45 – Donne Esordienti e Allieve
11:45 - Uomini Allievi 1° Anno
12:45 - Uomini Allievi 2° Anno
15:00 - Gare per bambini
 
Domenica 17 Aprile 2022
09:00 – Competizioni Master: ELMT/M1/M2/M3
10:20 – Competizioni Master: EWS/W1/W2/W3
11:30 – Competizioni Master: M4/M5/M6/M7/M8
 
Lunedì 18 Aprile 2022
10:00 - Uomini Junior
12:00 - Donne Open e Junior
14:00 - Uomini Open
partenza delle categorie giovanili - Bettini Photo
Colledani, il peso del pronostico: a Capoliveri ci riprovo!
photo credits Bettini Photo
925 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

#lamarathon, Floresta alza l'asticella
Marathon di Floresta, #lamarathon che da sei anni, riesce a colorare le viuzze del paese di Floresta. Oltre quattrocento biker, tra i più piccoli, il sabato, e i più grandi, la domenica, hanno animato questo piccolo gioiello in alta quota, un luogo difficile da raggiungere ma, di certo, ancor più difficile da salutare.
Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
Il fascino del Parco Nazionale del Pollino è di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.


Altre Notizie »