Coppa Toscana

Sarà un trentennale fantastico per la GF del Castello

,



Manca ormai un mese alla Granfondo del Castello di Monteriggioni, tappa di apertura della Coppa Toscana Mtb, facente parte anche della Deltos Cup e del Trek Zero Wind Mtb Challenge.

Non sarà, quella del prossimo 20 marzo, un’edizione qualsiasi perché la manifestazione dell’entroterra senese festeggerà il suo trentennale, un traguardo storico che pochissime altre manifestazioni di ciclismo offroad possono vantare, non solamente in Italia.

Spostata lo scorso anno a fine stagione a causa della pandemia, la gara di Monteriggioni ritrova la sua collocazione originaria e si riproporrà agli appassionati con i suoi due percorsi ormai celebri, il lungo di 54 km per 1.500 metri di dislivello e il medio di 28 km per 900 metri. Tracciati che i biker conoscono molto bene e sanno come siano ideali per questo periodo stagionale, per verificare il proprio stato di forma dopo gli allenamenti primaverili senza doversi sottoporre a sforzi troppo intensi.
Epicentro della corsa sarà Via Vitaliano Gianni, presso il centro abitato di Castellina Scalo, da dove verrà dato il via alle ore 10:00, con i concorrenti distribuiti in griglie. Chiaramente la manifestazione si dovrà svolgere ancora tenendo presente le limitazioni in essere al momento, nella speranza che presto il Covid diventi solo un brutto ricordo.

Le iscrizioni sono già aperte: chi non si fosse abbonato a uno dei suddetti circuiti dovrà versare la quota di 35 euro fino al 17 marzo. Ci si potrà iscrivere anche nel weekend di gara, al prezzo di 45 euro sempreché non si sia raggiunto il tetto massimo complessivo di 1.200 corridori. Gli organizzatori hanno comunque previsto alcune iniziative di contorno, come la pedalata cicloturistica del sabato di viglia, allestita dal gruppo Spritz Bike e il ritorno del pasta party, secondo modalità tuttora allo studio.

Per informazioni: Team Bike Pionieri, www.gfcastellodimonteriggioni.it
Sarà un trentennale fantastico per la GF del Castello
2387 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.


Altre Notizie »