Granfondo Campania

Granfondo, escursionistico ed e-bike: tanto da pedalare alla Saraceni Mtb Race del 17 ottobre ad Agropoli

,
photo credits ©Antonello Naddeo



Un successo crescente e una cerchia sempre più ampia di appassionati della mountain bike, ma anche tanti sponsor e sostenitori in ambito istituzionale: questa è in sintesi l’importanza di una manifestazione che ha un forte impatto promozionale sul Cilento come la Saraceni Mtb Race che ritorna a fare la propria comparsa ad Agropoli il 17 ottobre, dopo il mancato svolgimento nel 2020 a causa dell’emergenza Covid-19.

Il ritorno della Saraceni Mtb Race – spiega Attilio Grattacaso a nome dell’Asd Cilento Mtb - riempie di gioia noi organizzatori visto che è una delle manifestazioni alla quale teniamo di più, non solo per la bellezza dei nostri tracciati ma anche perché negli ultimi anni ha avuto una crescita sportiva importante, tanto da uscire fuori dai confini regionali della Campania ed essere annoverati nel celeberrimo circuito Prestigio. Il nostro evento merita di essere supportato per quanto riesce a offrire dal punto di vista sia agonistico che della positiva ricaduta che esercita sul Cilento, poiché capace di muovere tante persone attorno all’evento che costituisce un’opportunità per il nostro turismo e l’economia locale

La granfondo è la gara regina racchiusa in un percorso di 40 chilometri con un dislivello di 1400 metri con strappi in salita, discese veloci e single track. In alternativa per i meno allenati un tracciato escursionistico di 28 chilometri con 800 metri di dislivello mentre la novità di quest’anno è la partecipazione allargata alle bici a pedalata assistita sul percorso granfondo.

Chi parteciperà alla Saraceni Bike Race, avrà non solo l’onere di faticare in sella alla propria bici ma anche di rimanere incantato dallo scenario mozzafiato che offre il Parco del Cilento con il Monte Tresino e anche la città vecchia di Agropoli nella parte iniziale dopo la partenza.
Granfondo, escursionistico ed e-bike: tanto da pedalare alla Saraceni Mtb Race del 17 ottobre ad Agropoli
photo credits Antonello Naddeo
1979 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Gli Azzurri della MTB Cross Country sull’isola per 10 giorni di ritiro
Come ormai avviene da alcune stagioni, il primo camp della Nazionale italiana di mountain bike specialità Cross Country si tiene all’Isola d’Elba, location di grandi eventi internazionali ed ormai soprannominata ‘l’isola dei campioni’ per le caratteristiche naturali che la decretano come teatro ideale di ritiri sportivi per diverse specialità.
Discovery TPN
Vieni a scoprire le bellezze dei territori, e vivere una avvincente esperienza sportiva. Discovery TPN: una piccola anteprima "emozionale" della nuova Stegione agonistica del Trofeo dei Parchi Naturali 2022
La 3TBike cambia identità: nasce Valsugana Wild Ride
Il G.S. Lagorai Bike organizza per sabato 30 luglio 2022 la 1^ edizione della “Valsugana Wild Ride”, nuova gara di mountain-bike che sarà proposta in tre format: marathon, classic e “Fun&Ride”, pedalata non competitiva in mountain-bike.
La Vesuvio Mountainbike Race cambia data
In accordo con l'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, il Corpo Forestale dello Stato e tutti gli Enti interessati dall'evento, al fine di salvaguardare la biodiversità in un'area particolarmente sensibile nei mesi primaverili, si è ritenuto necessario posticipare la data della IV Edizione della Vesuvio Mountainbike Race al 9 ottore 2022
Trinacria Race, a fine mese via alle iscrizioni
Si avvicina a grandi passi l’inizio della stagione offroad sui sentieri siciliani e uno dei principali appuntamenti sarà costituito dalla Trinacria Race, la sfida di Letojanni (ME) allestita dallo Special Bikers Elios Team in collaborazione con l’Asd Leto Freebike “Piero Leone”
Internazionali d’Italia Series presenta una stagione Top-Class
Si apre con grandi novità l’annata 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB


Altre Notizie »