Gravel

Serenissima Gravel, l’inedita competizione pronta a dare spettacolo

,


La seconda giornata targata “Ride The Dreamland” vedrà andare in scena, venerdì 15 Ottobre, una competizione inedita e unica nel suo genere, la “Serenissima Gravel” prima gara gravel dedicata ai professionisti


Serenissima GravelUn percorso offroad che è un inno alla bellezza della natura veneta. La gara prenderà il via da Jesolo (VE), snodandosi per 126,8 km di cui 110 su sentieri sterrati. Il percorso, bagnato dal mare nei primi chilometri, si sviluppa lungo la Greenway da Jesolo (VE) a Treviso e prosegue poi sulla ciclabile Treviso-Ostiglia lungo il territorio del Parco del Sile, un’area ricca di storia e cultura immersa in una rigogliosa vegetazione.

La gara si concluderà a Piazzola sul Brenta (PD), qui i riflettori si accenderanno su un circuito composto da tre giri di 11 km che culminerà davanti a Villa Contarini, dove verrà incoronato il vincitore di una gara destinata ad entrare nella storia del panorama ciclistico internazionale.

Nata da un’idea di Jonny Moletta con Filippo Pozzato, la grande novità di questa competizione è il mezzo, la gravel, studiato per coprire lunghe distanze e rendere i percorsi offroad confortevoli, performanti e divertenti allo stesso tempo. Negli ultimi anni, la gravel è sempre più protagonista nel mondo delle due ruote. Lo dicono i dati provenienti dal business del settore, l’interesse dal mondo amatoriale è vivo e in crescita. A partire dal prossimo anno l’UCI creerà un calendario dedicato a competizioni gravel con un campionato del mondo dedicato. Si tratta di una novità assoluta per il panorama ciclistico internazionale e Serenissima Gravel farà da pioniere in questo nuovo capitolo del mondo delle due ruote.

Non è stato facile calendarizzare la corsa perché il calendario è fittissimo, - commenta Jonny Moletta - dovevamo portare il grande ciclismo in Veneto e metterci la corsa gravel. Le case produttrici sia di bici che di componenti hanno fame di promozione per cui ci siamo messi a loro disposizione. ”

Diverso anche il format della gara, che prevede da due a quattro atleti per squadra e assenza di radio ricetrasmittenti per comunicare. I corridori potranno inoltre dotarsi di attrezzi per riparare la bici, laddove non si trovino nelle zone di assistenza predisposte.

In un periodo in cui il ciclismo è ipertecnologico abbiamo voluto tornare al ciclismo degli alboriafferma Jonny Moletta – valorizzando il bello dell’intraprendenza e mettendo sempre davanti la sicurezza dei ciclisti.
 
per info : https://serenissimagravel.com/
Serenissima Gravel
Serenissima Gravel, prima gara gravel dedicata ai professionisti
Programma

SERENISSIMA GRAVEL
 
GIOVEDì 14 OTTOBRE
 
Dalle 15.00 alle 16.45
presso Villa Caffo a ROSSANO VENETO (VI)
Verifica licenze SERENISSIMA GRAVEL e conferma partenti, distribuzione numeri di gara, contrassegni auto, moto, pass per gruppi sportivi e seguito ufficiale
 
Ore 17.00
presso Villa Caffo a ROSSANO VENETO (VI)
RIUNIONE TECNICA SERENISSIMA GRAVEL PROFESSIONISTI
Con direttori sportivi, giuria, direzione corsa
 
VENERDì 15 OTTOBRE
 
Ore 10.00
APERTURA VILLAGGIO DI PARTENZA 
a Jesolo (VE)
APERTURA VILLAGGIO D’ARRIVO 
a Piazzola sul Brenta (PD)
V.le L. Camerini
 
dalle 10.30
ATTIVITÀ GIOVANI CAMPIONI 
a Piazzola sul Brenta (PD) - V.le L. Camerini
 
dalle 11.00
APERTURA FOGLIO FIRMA
 
dalle 11.50 alle 12.20
RITROVO DI PARTENZA 
a  Lido di Jesolo (VE)
 
Ore 12.30
INCOLONNAMENTO E SFILATA CITTADINA SERENISSIMA GRAVEL PROFESSIONISTI 
(PROF ELITE) 
a Lido di Jesolo (PD) - Piazza Brescia
 
Ore 12.40
KM 0 GARA IN LINEA SERENISSIMA GRAVEL PROFESSIONISTI (PROF ELITE) 
a Jesolo (VE)
 
Ore 16.00/16:30
ARRIVO GARA SERENISSIMA GRAVEL PROFESSIONISTI (PROF ELITE) 
a Piazzola sul Brenta (PD) - V.le L. Camerini
 
DALLE 16.30 ALLE 16.45
PREMIAZIONI
 
ORE 17.00
CONFERENZA STAMPA
a Piazzola sul Brenta (PD), 
Palazzo ex Iustificio, Sala Filatura
 
*Gli orari potrebbero subire variazioni e sono soggetti a conferma ufficiale.
Serenissima Gravel,  l’inedita competizione pronta a dare spettacolo
4246 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Torna il grande ciclocross in Veneto
Andrà in scena, infatti, una delle competizioni più storiche, il 37° Gran Premio Città di Vittorio Veneto. La cabina di regia sarà coordinata dall’instancabile Giacomo Salvador, presidente della Cicloturistica Vittorio Veneto. Fulcro della manifestazione sarà come ogni anno l’area Fenderl.
Replica della XXIV Coppa Città di Bisceglie, in onda su Scratch TV
Replica su YouTube della trasmissione andata in onda su Scratch TV giovedì 25 Novembre, condotta da Tina Ruggeri e Ilenia Lazzaro
L' 8 dicembre ritorna il 19° Ciclocross Internazionale del Ponte
Si annunciano sostanziali modifiche nel percorso tra i vigneti di Borgo Barattin che renderanno ancora piu’ spettacolari le sfide tra i previsti 500 iscritti, tra le gare internazionali per le categorie UCI e quelle nazionali per i Master e le giovanili.


Altre Notizie »