Marathon Campania

Svelato il percorso della Marathon Eremita e Marzano

,



La terza edizione della Marathon Eremita Marzano, in programma domenica 26 settembre, entra sempre più nel vivo e lo staff organizzativo dell'ASD Ciclistica Oliveto Citra, coordinato da Rocchino Palcera, è al lavoro incessantemente per confezionare al meglio uno degli appuntamenti di Mountain Bike più attesi dell'alta Valle del Sele.

Un appuntamento considerato irrinunciabile per la vasta community di bikers aderenti al Trofeo dei Parchi Naturali e Giro della Campania Off Road, che potranno scegliere tra il percorso Marathon di 59 km e 2100D+, percorso Granfondo di 38 km 1350D+ e il percorso Escursionistico di 17 km 700D+.
I percorsi sono stati totalmente rivisti rispetto all'edizione precedente.

Partenza come sempre dal viale di Colliano (580 metri slm) svolta a sx e subito salita di asflato in direzione Collianello dove in circa 1,5 km si arriva già a quota 720 slm.

Arrivati a Collianello, anzichè procedere in direzione Valva come nelle precedenti edizioni si continuerà a salire in aslfalto per un totale di 6 km fino alla quota di 1100 circa slm. Salita che farà subito selezione ma che regalerà anche panorami mozzafiato su tutta la valle del Sele.

Dal 6° km, terminata la prima salita inizieranno 8 km più veloci con salite brevi, alcuni single track e un assaggio delle prime antiche faggete che caratterizzano il terrirorio dell'omonima Riserva, fino a scollinare al 14° km nel secondo punto più alto del percorso denominato Dardano a circa 1350 slm.

Da questo punto inzierà il tratto meno duro della gara, circa 13 km interamente sottobosco con fondo compatto, discese veloci, vari single track, e salite non troppo impegnative fino ad arrivare al 27° km.

Arrivati a questo punto si dovranno affrontare le 2 salite più dure della gara, la 1° salita delle Gravestelle di circa 3 km, piccola pausa con qualche km pianeggiante, e infine la 2° salita di circa 2 km fino ad arrivare al Pianoro di Franzino (36°km) con un altitudine di 1350 metri slm. Seguiranno altri 4 km di salita ma meno dura fino ad arrivare al punto più alto del percorso al 40°km con circa 1500 metri slm.

Ormai il grosso è fatto, si iniziera a scendere con sentieri e discese veloci, single track a fondo compatto fino ad arrivare al 49km. Dal 49° al 53° km ci saranno le ultime due salite della giornata molto brevi ma considerati i 50 km percorsi e i circa 2000 metri di dislivello accumulato nelle gambe, potranno mettere in difficolta chi non ha gestito correttamente la gara.

Al 53° km le salite saranno terminate, ma ci sarà un'ultima sfida da affrontare e saranno i 7 km di discesa, molto veloci e divertenti, con tratti sabbiosi alternati ad altri più pietrosi, con vista panoramica su Colliano che sarà da li a poco il luogo d'arrivo di questa fantastica Avventura.
Svelato il percorso della Marathon Eremita e Marzano
3983 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

La 3TBike cambia identità: nasce Valsugana Wild Ride
Il G.S. Lagorai Bike organizza per sabato 30 luglio 2022 la 1^ edizione della “Valsugana Wild Ride”, nuova gara di mountain-bike che sarà proposta in tre format: marathon, classic e “Fun&Ride”, pedalata non competitiva in mountain-bike.
La Vesuvio Mountainbike Race cambia data
In accordo con l'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, il Corpo Forestale dello Stato e tutti gli Enti interessati dall'evento, al fine di salvaguardare la biodiversità in un'area particolarmente sensibile nei mesi primaverili, si è ritenuto necessario posticipare la data della IV Edizione della Vesuvio Mountainbike Race al 9 ottore 2022
Trinacria Race, a fine mese via alle iscrizioni
Si avvicina a grandi passi l’inizio della stagione offroad sui sentieri siciliani e uno dei principali appuntamenti sarà costituito dalla Trinacria Race, la sfida di Letojanni (ME) allestita dallo Special Bikers Elios Team in collaborazione con l’Asd Leto Freebike “Piero Leone”
Internazionali d’Italia Series presenta una stagione Top-Class
Si apre con grandi novità l’annata 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB
All’ombra del Vesuvio il doppio congedo del Mediterraneo Cross e del Campania Cross
A Torre del Greco è calato il sipario sulla seconda edizione del Vesuvio Ciclocross in cui per l’occasione hanno chiuso ufficialmente i battenti i circuiti Mediterraneo Cross e Campania Cross con lo sfondo del Vesuvio in tutto il suo splendore
Gran Prix Centro Italia MTB Giovanile: parte l'edizione 2022!
Si parte! Almeno sulla carta il Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile è pronto. Il calendario è stato stilato, ufficializzato. Come il regolamento. Tutto è pronto per alzare il sipario sull’edizione 2022.


Altre Notizie »