Campionati del Mondo di MTB

Dominio ceco nel Four-Cross: Slavik e Hajkova Campioni del Mondo in Val di Sole

,
photo credits ©Michele Mondini


Anche il Ministro del Turismo Massimo Garavaglia per lo spettacolo del Campionato del Mondo di Four-Cross. Italia a un passo dal podio con Martti Sciortino. Domani il Cross Country


La lunga giornata di Daolasa di Commezzadura si è conclusa con i Campionati del Mondo di Four-Cross, andati in scena, venerdì 27 agosto, in Val di Sole per la sesta edizione consecutiva. 
 
Dopo due anni, il grande pubblico di Val di Sole ha risposto presente, offrendo un colpo d’occhio degno delle grandi occasioni. La serata ha avuto inoltre un ospite d’eccezione, il Ministro del Turismo del Governo Italiano Massimo Garavaglia, che insieme all’Assessore allo Sport e Turismo della Provincia Autonoma di Trento Roberto Failoni ha premiato i nuovi campioni del mondo della specialità.
 
La Repubblica Ceca, nazione di riferimento a livello mondiale, ha conquistato entrambi i titoli, con l’icona della disciplina Tomas Slavik, al suo terzo titolo iridato, e Michaela Hajkova
 
A differenza dell’edizione 2019, Slavik ha interpretato alla perfezione l’impegnativa pista disegnata dagli organizzatori di Grandi Eventi Val di Sole, precedendo nella manche finale il transalpino Adrien Loron e l’austriaco Hannes Slavik. Quarto posto per l’azzurro Martti Sciortino: brillantissimo nelle batterie, il milanese è restato vittima di una caduta nella finale, mentre l’Olimpionico nella BMX Giacomo Fantoni si è aggiudicato la finalina per la quinta posizione dopo l’uscita in semifinale.
 
Nella finale femminile, Michaela Hajkova si è messa alle spalle la francese Mathilde Bernard e la sorprendente Anna Sara Rojas che ha regalato alla Bolivia una storica medaglia di bronzo ai Campionati del Mondo di Mountain Bike.
Dominio ceco nel Four-Cross: Slavik e Hajkova Campioni del Mondo in Val di Sole
photo credits Michele Mondini
6618 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.
Il Re del Pollino è Tony Vigoroso
E' stata una edizione esaltante dal punto di vista dei partecipanti - oltre 400 da tutta Italia - e per la gara che ha regalato, in questa decima edizione della Marathon degi Aragonesi, un combattuto testa a testa, risolto solo grazie al single track che ha determinato la vittoria di Antonio Virogoso.
Il TPN ingrana la sesta
Questa domenica riparte il Trofeo dei Parchi Naturali. La challenge andrà in scena nel parco nazionale più grande d'Italia: il Pollino. Parco del Pollino, che sarà protagonista sia questo weekend che l'ultimo del mese, quello del 29 e 30 giugno.
Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari


Altre Notizie »