XCO Trentino

3T Bike al Parco in Musiera : poker Alto Adige, doppietta trentina

,
photo credits ©www.cioen.com


I giovani biker regionali hanno fatto incetta di titoli alla 3T Bike al Parco in Musiera (Telve), chiamata ad assegnare i titoli di campione del Triveneto Esordienti e Allievi di mountain bike, con l’organizzazione affidata al Gs Lagorai Bike.


Per l’Alto Adige sono arrivati ben quattro successi, grazie agli Allievi Felix Engele, Anna Auer ed Elian Paccagnella e all’esordiente Fabian Hoellrigl. Due, invece, le vittorie per il Trentino, arrivate grazie al portacolori della società organizzatrice Alessio Trentin e alla fiemmese Nicole Azzetti, a segno nelle due gare riservate agli Esordienti 1° anno.
Gli atleti si sono confrontati su un circuito con uno sviluppo di 3 chilometri e un dislivello di 125 metri, ricavato nella zona del Laghetto di Musiera, in parte su strada forestale, in parte su prato e sentieri. Le Esordienti donne hanno coperto due tornate del tracciato, gli Esordienti maschi e le Allieve 3. Quattro, infine, i giri da percorrere per gli Allievi maschi.

In una delle prove più attese, quella riservata agli Allievi 1° anno, il portacolori dell’Asc Cardano Felix Engele è riuscito ad avere la meglio sul campione italiano in carica, il trentino Mattia Stenico, secondo al traguardo con un distacco di 1’52”. Terzo a 2’03” Alessio Paludgnach (Team Granzon), seguito in quarta piazza da Daniel Lunger, compagno di squadra del vincitore.
A segno anche Paccagnella, Anna Auer e Hoellrigl

L’Asc Cardano ha concesso il bis imponendosi anche nella gara Allievi 2° anno, che aveva in Elian Paccagnella il grande favorito della vigilia. Il campione nazionale della categoria non ha tradito le attese e ha fatto gara a sé, coprendo i 4 giri di gara in 43’45” e infliggendo un distacco di 3’39” al secondo classificato, Alessandro Piccin della Cube Crazy Victoria. Terzo Gioele Giaretta della Giomas (48’47”), con David Lambiase dell’Abc Egna quinto in 57’17”.
Per l’Alto Adige sono arrivate nuove soddisfazioni nella gara Allieve 1° anno, vinta da Anna Auer (St. Lorenzen Rad) in 41’24” con 1’22” di margine su Elena Dal Ben (Team Verona), seconda all’arrivo davanti ad Anja Capovilla dell’Abc Egna, terza in 43’14”.
A calare il poker ci ha pensato l’esordiente Fabian Hoellrigl (Asc Kortsch), vittorioso tra gli Esordienti 2° anno davanti al portacolori del Centro Bike Val di Sole Mark Kudiyev, staccato di 1’10” all’arrivo, al termine dei tre giri di gara.
Più staccato il terzo classificato, Elia Bertolini della Giomas (a 3’18”).

Le soddisfazioni per il Trentino sono arrivate nelle gare riservate agli Esordienti 1° anno. Quella maschile è stata caratterizzata dal derby tra gli atleti del Gs Lagorai e del Team Bike Movement, che hanno monopolizzato il podio. La vittoria è andata al portacolori della società organizzatrice Alessio Trentin, che ha sfruttato il fattore campo e ha tagliato il traguardo a braccia alzate dopo aver coperto i 3 giri in programma in 37’49”. Alle sue spalle, con un distacco rispettivamente di 25” e 55”, hanno chiuso i due giovani biker del team Bike Movement Giacomo Castellan e Tommaso Gabrielli, secondo e terzo.

È stato derby trentino anche tra le Esordienti donne del primo anno, con Nicole Azzetti dell’Us Litegosa nettamente prima (due giri coperti in 29’23”) davanti a Laura Anna Benuzzi della Polisportiva Oltrefersina (33’31”).
Titoli anche per Giomas ed Hellas Monteforte

Al Laghetto di Musiera hanno raccolto soddisfazioni anche gli atleti veronesi dell’Hellas Monteforte e della Giomas. L’Hellas ha potuto esultare con Matilde Turrina, vittoriosa nella gara Allieve 2° anno, mentre Elisa Pontara ha regalato la gioia della vittoria alla Giomas imponendosi tra le Esordienti 2° anno, prima davanti alle due altoatesine Anja Simmerle (Asc Cardano) e Sofia Marie Schieder, seconda e terza a 25” e 1’29”.

Le classifiche

ALLIEVI 1° ANNO: 1. Felix Engele (Asc Cardano) 4 giri in 46’12”; 2. Mattia Stenico (Pol. Oltrefersina) 48’04”; 3. Alessio Paludgnach (Team Granzon) 48’15”; 4. Daniel Lunger (Asc Cardano) 49’38”; 5. Giovanni Campesan (Torre Bike) 50’21”; 6. Stefano Diaferio (Sc Barbieri) 50’38”; 8. Davide Busellato (Torre Bike) a 1 giro.

ALLIEVE 1° ANNO: 1. Anna Auer (St. Lorenzen Rad) 3 giri in 41’24”; 2. Elena Dal Ben (Team Verona Mtb) 42’46”; 3. Anja Capovilla (Abc Egna) 43’14”; 4. Emma Joan Goodall (Pol. Oltrefersina) 53’22”.

ALLIEVI 2° ANNO: 1. Elian Paccagnella (Asc Cardano) 4 giri in 43’45”; 2. Alessandro Piccin (Cube Crazy Victoria) 47’24”; 3. Gioele Giaretta (Giomas) 48’47”; 4. Riccardo Del Puppo (Ciclo Team Gorgazzo) 49’39”; 5. David Lambiase (Abc Egna) 57’17”; 6. Alessandro Cocci (Sc Villa S. Antonio) a 1 giro.

ALLIEVE 2° ANNO: 1. Matilde Turina (Hellas Monteforte) 3 giri in 42’29”.

ESORDIENTI 1° ANNO: 1. Alessio Trentin (Gs Lagorai Bike) 3 giri in 37’49”; 2. Giacomo Castellan (Bike Movement) 38’14”; 3. Tommaso Gabrielli (Bike Movement) 38’44”; 4. Alessandro Azzolina (Giomas) 40’42”; 5. Aaron Scuderi (Asc Cardano) 40’48”; 6. Paolo Biondetti (Bike Movement) 42’01”; 7. Flavio Dispensa (Team Bramati) 42’45”; 8. Alessandro De Zordi (Pol. Oltrefersina) 43’22”; 9. Matteo De Munari (Torre Bike) 43’23”; 10. Hervey Barnett (Centro Bike Val di Sole) 45’38”.

ESORDIENTI DONNE 1° ANNO: 1. Nicole Azzetti (Us Litegosa) 2 giri in 29’23”; 2. Laura Anna Benuzzi (Pol. Oltrefersina) 33’31”.

ESORDIENTI 2° ANNO: 1. Fabian Hoellrigl (Asv Kortsch) 3 giri in 33’58”; 2. Mark Kudiyev (Centro Bike Val di Sole) 35’08”; 3. Elia Bertolini (Giomas) 37’16”; 4. Matteo Biasi (Pol. Oltrefersina) 37’16”; 5. Alessio Giaretta (Giomas) 37’32”; 6. Alessio Andreatta (Pol. Oltrefersina) 37’41”; 7. Luca Brancaleon (Ju Green Gorla Minore) 39’30”; 8. Luca Defant (Bike Movement) 40’46”; 9. Isacco Pichler (Us Litegosa) 42’36”; 10. Ryan Savoi (Abc Egna) 43’55”.

ESORDIENTI DONNE 2° ANNO: 1. Elisa Pontara (Giomas) 2 giri in 27’54”; 2. Anja Simmerle (Asc Cardano) 28’19”; 3. Sofia Marie Schieder (Asc Sarntal) 29’23”; 4. Emma Gottoli (Team Verona Mtb) 31’56”.

CLASSIFICHE COMPLETE
3T Bike al Parco in Musiera : poker Alto Adige, doppietta trentina
photo credits www.cioen.com
8049 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Una Catasta di emozioni sul Pollino grazie alla Ciclistica Castrovillari
Domenica a Campotenese (CS) la manifestazione organizzata dalla ASD Ciclistica Castrovillari in coevento con l' Ente Parco ha spento le sue prime dieci candeline. Un traguardo importante per la manifestazione che negli anni ha mostrato a migliaia di biker l'altra faccia del Pollino, quello del versante calabro.
Quarta edizione della XC Montedonico: riuscitissimo spettacolo della mountain bike tra i boschi di Visciano
Conclusa con successo la XC Montedonico e il Team Bike Visciano ha potuto tirare le somme della quarta edizione andata in scena tra i boschi sopra Visciano, per una gara abbinata al campionato regionale cross country FCI Campania solo per le categorie esordienti e allievi.
SalentoTrail 2024: arriva la seconda edizione dell’unica bike-packing experience del Salento
Seconda edizione di SalentoTrail, unica bike-packing experience nel salento dedicata agli amanti della bici gravel
Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.
Il Re del Pollino è Tony Vigoroso
E' stata una edizione esaltante dal punto di vista dei partecipanti - oltre 400 da tutta Italia - e per la gara che ha regalato, in questa decima edizione della Marathon degi Aragonesi, un combattuto testa a testa, risolto solo grazie al single track che ha determinato la vittoria di Antonio Virogoso.


Altre Notizie »