Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile

Penultima prova a San Terenziano

,



Noi siamo molto soddisfatti della due giorni di mountain bike. Ci siamo divertiti nell’ospitare la tappa del Gran Prix Centro Italia Giovanile di mtb - rimarca Daniele Gili portavoce della San Terenziano mtb - e ci tengo a ringraziare le società e gli atleti che sono intervenuti, il comune di Gualdo Cattaneo, la Pro Loco di San Terenziano, gli sponsor ed il mio staff. Arrivederci all’anno prossimo
Con queste parole, si archivia ufficialmente la penultima prova dell’importante circuito off road del centro Italia, con il programma che prevedeva sabato la gara riservata ai Giovanissimi (le gare si sono disputate nel Parco Don Leonello), e domenica, quella riservata ai G6, Esordienti, Allievi e Junior. Le gare si sono disputate sul Monte Pelato di San Terenziano.

Per quanto concerne le vittorie di categoria si sono registrate alcune conferme di alcuni biker, ma anche con alcuni atleti, che sono riusciti per la prima volta ad entrare nell’albo d’oro di questa edizione 2021.
Le riconferme. Ritornano sul gradino più alto del podio i vari Federico Bartolini e Morgan Dubini, nelle due fasce Allievi, e Giulia Rinaldoni tra le Allieve I anno.

Da segnalare, di seguito, i primi successi nel circuito di Alex Torri, Gabriele Tinti, Matteo De Munari, Agnese Pozza, Sofia Bartomeoli ed Agnese Calcabrini. Il bello anche di questo circuito.
Domenica si concluderà il circuito in quel di Gualdo Tadino. Vi aspettiamo tutti.

Gli ordini d’arrivo delle gare disputate nella giornata di domenica 11 luglio

JUNIOR (17/18 ANNI): 1. Alex Tozzi (Sc Reda Mokador).

ALLIEVI II ANNO (16 anni): 1. Federico Bartolini (Siena Bike); 2. Alex Pelucchini (Avis Gualdo Tadino); 3. Filippo Ragonesi (Cycling Cafè); 4. Guido Pardini (Speedy Bike); 5. Jacopo Gaggioli (Bici Adventure), 6. Jacopo Muzi (Go Fast); 7. Leonardo Lepori (Dottorbike); 8. Gabriele Cannone (Bici Adventure), 9. Marco Magnapane (Tormatic); 10. Massimiliano Liverotti (Bici Adventure)

ALLIEVI I ANNO (15 anni): 1. Morgan Dubini (Superbike Bravi Platforms); 2. Pietro Moncalvo (I Cinghiali); 3. Tommaso Capobianco (Torre Bike); 4. Federico Bagni (Dottorbike); 5. Simone Massaro (Andria Bike); 6. Luca Senesi (Dottorbike), 7. Davide Busellato (Torre Bike), 8. Luca Mugnari (Tuscia Bike), 9. Francesco Di Giuliantonio (D’Ascenzo Bike).

ESORDIENTI II ANNO (14 anni):1. Gabriele Tinti (Ju Green); 2. Lorenzo Melter Cumerlato (idem); 3. Michele Affricani (Bici Adventure); 4. Filippo Modesti (idem); 5. Pierpaolo Benedetti (Recanati Bt), 6. Alex Bojko (Gc Matelica); 7. Filippo Cardinali (Recanati Bt); 8. Amedeo Chiappuzzo (I Cinghiali), 9. Francesco Bucci (D’Ascenzo Bike); 10. Lorenzo Marcozzi (idem)

ESORDIENTI I ANNO (13 anni): 1. Matteo De Munari (Torre Bike); 2.Manuel Figuretti (Superbike Bravi Platforms); 3. Brian Ceccarelli (Olimpia Valdarnese); 4. Alessandro Bordo (Tormatic); 5. Francesco Bortolin (Mtb Club Gaerne), 6. Mattia Camatta (idem), 7. Leonardo Poggiali (Olimpia Valdarnese); 8. Francesco Cittadoni (Uc Foligno); 9. Filippo D’Adda (Ju Green), 10. Edoardo Rinaldoni (Pol. Morrovallese).

G6: 1. Massimo Valerio Vernaglione (Tirreno Bike); 2. Daniel Sani (Mtb Cinghiali Gavorrano); 3. Nicolas Bianchi (Superbike Bravi Platforms).

ALLIEVE II ANNO: 1. Agnese Pozza (Torre Bike), 2. Barbara Modesti (Bici Adventure).

ALLIEVE I ANNO: 1. Giulia Rinaldoni (Polisportiva Morrovallese); 2. Myrtò Mangiaterra (Recanati Bt); 3. Giada Martinoli (Ju Green); 4. Alice Mazzieri (Superbike Bravi Platoforms); 5. Giulia Cozzari (Uc Petrignano).

DONNE ESORDIENTI II ANNO: 1. Sofia  Bartomeoli (Superbike Bravi Platforms); 2. Anna Vittoria Campana (Torre Bike).

DONNE ESORDIENTI I ANNO: 1. Agnese Calcabrini (Recanati Bt); 2. Alice Marinelli (Superbike Bravi Platforms); 3. Sara Di Meo (Bike Terenzi); 4. Olga Gentili (Mtb Cinghiali Gavorrano)
G6: 1. Nicoletta Brandi (Elba Bike); 2. Elisa Di Mercurio (Tirreno Bike); 3. Anna Sofia Caterini (D’Ascenzo Bike)

Info: www.gpcentroitalia.it
 
Le Leaders del Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile


CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA GIOVANILE 2021
3/4/2021 Capoliveri (Li)
18/4/2021 Barbarano Romano (Vt) annullata
24/4/2021 Esanatoglia (Mc)
9/5/2021 Scansano (Gr)
16/5/2021 Barga (Lu)
30/5/2021 Pineto (Te)
20/6/2021 Pratovecchio (Ar)
11/7/2021 San Terenziano (Pg)
18/7/2021 Gualdo Tadino (Pg)
Penultima prova a San Terenziano
3522 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »