GF Da Piazza a Piazza

A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza

,



E’ doppietta colombiana alla GF Da Piazza a Piazza a Prato. Nel giorno dell’incoronazione di Bernal al Giro, il Paese sudamericano si dimostra ai vertici anche nella Mtb conquistando una delle più prestigiose Granfondo del calendario italiano, giunta alla sua 32esima edizione.

Tutti si aspettavano di vedere la maglia di campione del mondo di Leonardo Paez transitare per primo sotto il traguardo in Piazza del Mercato Nuovo, invece a conquistare la vittoria è stato il suo connazionale e compagno di squadra alla Giant Liv Polimedical Diego Alfonso Arias Cuervo.

Fino a 5 km dalla conclusione della corsa, lunga 62,6 km per 1.760 metri di dislivello, la vittoria era ancora incerta, con i due colombiani in compagnia di Tony Longo (Soudal Leecougan). Il trentino però incappava in una rovinosa foratura che di fatto lo estrometteva dalla lotta per le posizioni alte della classifica (alla fine sarà solamente nono a 3’38”). In discesa Arias innestava il turbo e andava a vincere in 2h27’11” con 33” sul connazionale, terzo gradino del podio per Jacopo Billi (Soudal Leecougan) a 1’47”.

Pronostici rispettati in campo femminile, con la lituana della Torpado Sudtirol Katazina Sosna nettamente prima in 2h58’55”, unica donna a scendere sotto le 3 ore. Alle sue spalle seconda piazza per Chiara Burato (Omap Cicli Andreis) a 9’29”, terza per Silvia Scipioni (Cicli Taddei) a 11’43”. Al traguardo sono giunti in 267.

Nel percorso medio, di 51,3 km per 1.430 metri, vittoria per Andrea Volpe (Mtb Race Subbiano) che in 2h16’11” ha prevalso per 20” su Nicola Oliani (Asd CM2) e per 2’55” su Alessandro Sereni (Cicli Taddei). A Pamela Rinaldi (Ciclissimo Bike) la gara femminile in 2h41’23” con 22’00” su Chiara Vernaccini (Livorno Team Bike) e 43’18” su Lucrezia Messeri (Zerozero Team). Arrivati in 158.

Tempo bellissimo per arricchire il successo della gara, valida per la Coppa Toscana Mtb della quale costituiva la seconda prova e inserita anche nei circuiti Trek Zerowind e Umbria Tuscany, oltre che gara unica per l’assegnazione dei titoli provinciali Mtb. Un successo ascrivibile innanzitutto allo straordinario lavoro di ogni singolo componente la società organizzatrice Gs Avis-Verag, che ha smosso qualcosa come 150 volontari sparsi lungo il percorso e all’arrivo, ma un fondamentale contributo è arrivato, oltre che dai tanti sponsor, dalla Misericordia di Prato e dalle tante associazioni del territorio che hanno mostrato di credere sempre di più nel progetto ormai ultratrentennale. Prossima tappa della Coppa Toscana il 27 giugno a Bibbiena (AR) con la Casentino Bike.
 
A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza
3862 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

TPN 2023, aperta la campagna abbonamenti
Piccolissime le variazioni al regolamento: classifica separata per "lungo" e "corto", Iscrizione gratuita alle gare per tutte le donne, a patto che abbiano sottoscritto l'abbonamento al Trofeo, sempre gratuito per loro.
Gioele Bertolini e Silvia Persico re e regina del 20° Ciclocross del Ponte di Faè di Oderzo
Oggi a Faè di Oderzo abbiamo finalmente capito quanto ci era mancato il pubblico delle grandi occasioni. Borgo Barattin non ha tradito le attese. Nel pomeriggio questa piccola frazione nel cuore della Marca Trevigiana si è riempita, ora dopo ora, di pubblico. Grandi, piccoli, appassionati e non, tutti con la stessa voglia di assistere al grande spettacolo internazionale del ciclocross.
La stagione MTB 2023 in Campania bussa alle porte
Si è svolta Lunedì 5 dicembre on line la riunione per stilare il calendario MTB 2023 nelle discipline del cross-country, marathon e point to point. Molte delle società organizzatrici protagoniste di questi ultimi anni hanno rinnovato il loro impegno anche nel 2023 altre purtroppo hanno deciso di prendere un anno sabatico o investire le proprie risorse in nuovi progetti.
Il Trofeo Città di Belvedere Marittimo, chiude il Mediterraneo Cross
[Fare clic e trascinare per spostare] Il Mediterraneo Cross ha chiuso ufficialmente i battenti in Calabria con lo svolgimento del Trofeo Città di Belvedere Marittimo al quale hanno preso parte 238 atleti da diverse regioni del Centro-Sud Italia e anche dalla Sicilia.
Il Trofeo dei Parchi Naturali riparte il 19 Marzo da Fondi
La ventesima edizione della challenge più amata e longeva d'Italia è pronta a far divertire le migliaia di biker che ogni onoreranno i parchi più belli del centro-sud Italia
Van Empel vuole il bis sulla neve: “Val di Sole, non vedo l’ora!”
La regina della neve non ha alcuna intenzione di abdicare. Fem Van Empel, ventenne olandese di S’Hertogenbosch, cittadina del Brabante settentrionale conosciuta per il ciclocross (ha ospitato due edizioni degli Europei, 2018 e 2020) e per il tennis, è una ragazza con le idee chiare.


Altre Notizie »