GF Da Piazza a Piazza

A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza

,



E’ doppietta colombiana alla GF Da Piazza a Piazza a Prato. Nel giorno dell’incoronazione di Bernal al Giro, il Paese sudamericano si dimostra ai vertici anche nella Mtb conquistando una delle più prestigiose Granfondo del calendario italiano, giunta alla sua 32esima edizione.

Tutti si aspettavano di vedere la maglia di campione del mondo di Leonardo Paez transitare per primo sotto il traguardo in Piazza del Mercato Nuovo, invece a conquistare la vittoria è stato il suo connazionale e compagno di squadra alla Giant Liv Polimedical Diego Alfonso Arias Cuervo.

Fino a 5 km dalla conclusione della corsa, lunga 62,6 km per 1.760 metri di dislivello, la vittoria era ancora incerta, con i due colombiani in compagnia di Tony Longo (Soudal Leecougan). Il trentino però incappava in una rovinosa foratura che di fatto lo estrometteva dalla lotta per le posizioni alte della classifica (alla fine sarà solamente nono a 3’38”). In discesa Arias innestava il turbo e andava a vincere in 2h27’11” con 33” sul connazionale, terzo gradino del podio per Jacopo Billi (Soudal Leecougan) a 1’47”.

Pronostici rispettati in campo femminile, con la lituana della Torpado Sudtirol Katazina Sosna nettamente prima in 2h58’55”, unica donna a scendere sotto le 3 ore. Alle sue spalle seconda piazza per Chiara Burato (Omap Cicli Andreis) a 9’29”, terza per Silvia Scipioni (Cicli Taddei) a 11’43”. Al traguardo sono giunti in 267.

Nel percorso medio, di 51,3 km per 1.430 metri, vittoria per Andrea Volpe (Mtb Race Subbiano) che in 2h16’11” ha prevalso per 20” su Nicola Oliani (Asd CM2) e per 2’55” su Alessandro Sereni (Cicli Taddei). A Pamela Rinaldi (Ciclissimo Bike) la gara femminile in 2h41’23” con 22’00” su Chiara Vernaccini (Livorno Team Bike) e 43’18” su Lucrezia Messeri (Zerozero Team). Arrivati in 158.

Tempo bellissimo per arricchire il successo della gara, valida per la Coppa Toscana Mtb della quale costituiva la seconda prova e inserita anche nei circuiti Trek Zerowind e Umbria Tuscany, oltre che gara unica per l’assegnazione dei titoli provinciali Mtb. Un successo ascrivibile innanzitutto allo straordinario lavoro di ogni singolo componente la società organizzatrice Gs Avis-Verag, che ha smosso qualcosa come 150 volontari sparsi lungo il percorso e all’arrivo, ma un fondamentale contributo è arrivato, oltre che dai tanti sponsor, dalla Misericordia di Prato e dalle tante associazioni del territorio che hanno mostrato di credere sempre di più nel progetto ormai ultratrentennale. Prossima tappa della Coppa Toscana il 27 giugno a Bibbiena (AR) con la Casentino Bike.
 
A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza
702 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

In cabina di regia AVIS Pratovecchio
Parte seconda dell’importante circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia Giovanile di mountain bike. Nello spazio di un mese, tra domenica 20 giugno ed il 18 luglio prossimo, si disputeranno le ultime tre tappe dell’importante circuito off road riservato agli Esordienti, Allievi e Junior.
Tutto pronto per la Marathon degli Aragonesi. L'Imperticata vi aspetta!
Un weekend di fuoco: Domenica a Frascineto, alla Marathon degli Aragonesi, oltre alla temuta salita dell’Imperticata ci sarà da combattere anche con una giornata che si preannuncia caldissima, con temperature che sfioreranno i 40 gradi centigradi.
La mia HERO
Parola magica per tutti gli appassionati di MTB. Parola che incute timore, rispetto, bellezza infinita. Inferno e Paradiso.
GF Valle del Nisi, Domenica 20 Giugno la prima edizione
Valida come 6° prova della Coppa Sicilia, la GF Valle del Nisi, organizzata dall’ASD Bike Marino Messina, vedrà il suo esordio nel panorama delle Gran Fondo di MTB Siciliano. Una prima edizione che era stata programmata l’anno scorso, poi annullata a causa della Pandemia.
La MTB al sud si fa sempre più Prestigiosa
Due prove del Trofeo dei Parchi Naturali quest’anno faranno parte del Prestigio di MTB Magazine, challenge organizzata dalla rivista di mountain bike più amata d’Italia. Sono la Pollino Marathon che andrà in scena il 18 Luglio a Terranova di Pollino (PZ) e la Sila Epic del 22 Agosto a Camigliatello Silano (CS)
Ferritto domina il Monte Megano!
Domenica 13 Giugno è andata in scena la Granfondo Parco Regionale dei Monti Lattari, seconda tappa del Giro della Campania Off-road. La sfida al Monte Megano, che caratterizza questa gara, è stata raccolta dai migliori specialisti provenienti da tutta la Campania e regioni limitrofe.


Altre Notizie »