Trofeo dei Parchi Naturali

Vi presentiamo Roberto Semeraro, la sorpresa del TPN2021

,
photo credits ©Antonio Caggiano - bikerounder.com



Trofeo dei Parchi Naturali 2021Anno di “immatricolazione” 1993. Ha monopolizzato tutte le gare più importanti di questa prima parte di stagione: Etna Extreme, Trinacria Race, Aspromarathon. E’ alto 1,69 m e pesa 63 kg.
Stiamo parlando di Roberto Semeraro, giovane ingegnere di Fasano (BR), nonché biker in forza al Team Eracle.

Una sorpresa per chi non lo conosceva, una conferma del suo talento per i suoi compagni di squadra. Roberto ha scoperto la mountain bike da piccolissimo grazie al papà Giuseppe, anch’esso biker, ma è solo da un anno che ha cominciato a gareggiare e ad allenarsi sul serio.

Scalatore puro, fisico compatto, non troppo magro.
Paolo Colonna che lo segue da vicino vorrebbe vederlo con 3 kg in meno ma per ora va bene anche così.
Ama i percorsi duri e i dislivelli importanti mentre deve un po’ migliorare la tecnica di guida e il passo in pianura. Le prime gare di stagione erano disegnate su di lui, ma Domenica, alla Marathon Bosco delle Pianelle, dovrà confrontarsi in una delle gare meno adatte alle sue caratteristiche. Vedremo come se la caverà!

Roberto in questo 2021 gareggerà nei percorsi Granfondo, ma solo per una scelta di squadra. Il suo obbiettivo è di conquistare le gare più importanti del sud Italia e di mantenere sulle spalle la maglia di leader del Trofeo dei Parchi Naturali fino all’ultima tappa.
Non appena avrò raggiunto il numero di gare minimo per entrare in classifica non ci ha nascosto la sua intenzione di confrontarsi con i big sui percorsi lunghi.

Dal 2022 Roberto lotterà solo nelle marathon… siamo certi si difenderà alla grande.
 
Vi presentiamo Roberto Semeraro, la sorpresa del TPN2021
photo credits Antonio Caggiano - bikerounder.com
6399 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Risatti e Pietrovito Re e Regina del Baldo
Oggi domenica 3 luglio è stato il giorno del debutto della Monte Baldo Bike, la gara di mtb organizzata dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
La Bike fa festa sul Baldo
Il Monte Baldo è pronto ad ospitare la prima della “Monte Baldo Bike", il nuovo evento dedicato alla mtb organizzato per questo fine settimana dalla S.C. Avio in collaborazione con l’Azienda per il Turismo Rovereto Vallagarina e Monte Baldo, per conoscere ed apprezzare, attraverso la passione a due ruote, uno degli ambienti più interessanti dal punto di vista naturalistico in Trentino.
Matese Extreme Point to Point in fervente attesa e quell’edizione 2020 post lockdown firmata da Alexey Medvedev
Organizzata dalla Matese Bike Team, corre veloce il conto alla rovescia a Castello del Matese verso la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point il cui svolgimento, previsto per domenica 3 luglio, bussa alle porte.
A Castello del Matese un ricco clichè per la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point
Domenica 3 luglio la quinta edizione della Matese Extreme Point to Point sarà un evento imperdibile per il grande circus della mountain bike campana in seno al Giro della Campania Off Road.
Trofeo XCO delle Due Pinete: a Viggiano il meglio della mountain bike nazionale con la Coppa italia Giovanile
Da giorni Viggiano è in continuo fermento per preparare ed accogliere nel migliore dei modi la quinta edizione del Trofeo XCO delle Due Pinete in programma domenica 3 luglio.
A Floresta, le ruote grasse saranno le protagoniste assolute
Saranno tre giorni di festa con un minimo comune denominatore: la mountain bike. Venerdì alle 18 si entrerà nel vivo dell’evento organizzato dalla ASD Bike 1275 con una conferenza stampa presso Palazzo Landro Scalisi. Dalle parole, sabato e domenica si passerà ai fatti, sui tracciati di gara.


Altre Notizie »