Gran Prix Centro Italia Giovanile

Gran Prix Centro Italia Giovanile: aggiornamento classifiche

,



Gran Prix Centro Italia GiovanileIl comitato organizzatore ufficializza le classifiche individuali e di società per quanto concerne l’importante circuito nazionale riservato agli Esordienti (13/14 anni), Allievi (15/16 anni) e Junior (17/18 anni). Ed ovviamente quella di società dove si registra il balzo in classifica del Pedale Fidentino che si colloca al primo posto, scavalcando così l’Ucla 1991. Passo in avanti anche per la Bici Adventure Team e Superbike Bravi Platforms società organizzatrice, ad Esanatoglia, della seconda prova.

A livello individuale sono molti i cambiamenti in vetta. Negli Junior David Rinaldoni, vincendo nelle Marche, scavalca in classifica il vincitore di Capoliveri Nils Aebersold. Stesso discorso vale per l’elbana Oggero che spicca al primo posto scavalcando Sara Cortinovis.

Negli Allievi II anno (16 anni) c’è il tentativo di allungo di Federico Bartolini terzo all’Isola d’Elba, e vincitore ad Esanatoglia. Decisamente sul pezzo anche il trentino Mattia Stenico che trova la vetta grazie al piazzamento conquistato a Capoliveri, ed il successo ad Esanatoglia. Decisamente interessante la sfida tra gli Esordienti II anno (14 anni). In vetta, a pari merito, Mattia Gagliardoni Proietti (che mette la maglia per aver vinto l’ultima prova) e Gabriele Canali. In fascia I (13 anni) Jacopo Putaggio ha allungato decisamente. L’atleta dell’Ucla ha già 30 punti di vantaggio.

In campo femminile. Tra le Allieve II anno la figlia d’arte Marika Celestino, scavalca in classifica la compagna di squadra Gaia Gasperini. In fascia I (15 anni) Giulia Rinaldoni segue le orme del fratello e si porta in vetta. Tra le Esordienti, infine, Alice Pascucci (dopo gli 8 punti conquistati a Capoliveri), vincendo ad Esanatoglia, trova la leadership tra le bikers del II anno. In fascia I Valentina Bravi, grazie alla splendida affermazione nelle Marche, si colloca in vetta.

Ricordiamo che la terza tappa del circuito si terrà il 9 maggio in quel di Scansano. Siamo nella splendida Toscana, regione che proporrà, sette giorni dopo, la quarta tappa in quel di Barga.

Info: www.gpcentroitalia.it

CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA GIOVANILE 2021

9/5/2021 Scansano (Gr)
16/5/2021 Barga (Lu)
30/5/2021 Pineto (Te)
20/6/2021 Pratovecchio (Ar)
11/7/2021 San Terenziano (Pg)
18/7/2021 Gualdo Tadino (Pg)

TOP 20 Teams
1 PEDALE FIDENTINO RACE TEAM 283
2 UCLA 1991 262
3 BICI ADVENTURE TEAM A.S.D. 187
4 SUPERBIKE BRAVI PLATFORMS TEA 170
5 CICLISTI VALGANDINO 158
6 ELBA BIKE 151
7 POLISPORTIVA MORROVALLESE 117
8 A.S.D. MONTICELLI BIKE 114
9 G.S. LAGORAI BIKE 102
10 SCOTT LIBARNA XCO 97
11 RECANATI BIKE TEAM 91
12 ASC KARDAUN-CARDANO 86
13 A.S.D. TEAM SIENA BIKE 82
14 ASD GS AVIS GUALDO TADINO 82
15 GS OLIMPIA VALDARNESE 81
16 ROSTESE GIANT 79
17 A.S.D. TIRRENO BIKE 78
18 POLISPORTIVA OLTREFERSINA 76
19 SUNSHINE RACERS ASV NALS 74
20 MELAVI' TIRANO BIKE A.S.D. 73
Gran Prix Centro Italia Giovanile: aggiornamento classifiche
1529 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Le Aquile spiccano il primo volo. In Gravel!
Domenica 5 dicembre 2021 è stato il giorno del primo “raduno Gravel” a Palermo. Contattati i due coordinatori del gruppo Eagle Gravel Palermo, Salvatore La Vardera & Marco Sangiorgi, raccogliamo le prime impressioni a caldo
A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.


Altre Notizie »