Coppa Italia XCO

Coppa Italia Xco, le meraviglie della Valle dei Templi per la prima tappa nazionale

,



Coppa Italia Giovanile XCOSe ai tempi di Vincenzo Florio, grande precursore del ciclismo come strumento di promozione del territorio, fossero esistite le MTB, chissa’ quale location avrebbe scelto per una prova di Coppa Italia Xco.
Una cosa e’ pero’ certa, quella del 25 aprile, presso la Valle dei Templi di Agrigento, sara’ sicuramente una cartolina di primo piano per tutta la Regione che nulla avra’ da invidiare alle belle immagini offerte dall’Isola d’Elba in occasione del Capoliveri Legend Xco di domenica scorsa.

Una location unica al mondo gia’ patrimonio UNESCO che non avrebbe bisogno di presentazione alcuna in quanto meta per i turisti di tutto il mondo. Per una giornata diventera’ anche patrimonio del fuoristrada Nazionale, in quanto sara’   teatro della prova di Campionato Italiano giovanile, prima di cinque tappe che vedranno Courmayeur (AO), Lugagnano (PC), Lavarone (TN), Barga (LU) completare il circuito nazionale di questa stagione.

Ad organizzare l’evento sara’ la A.S.D. Racing Team Agrigento, patrocinata a vario titolo e forma, dall’Ente Parco Archeologico, il Libero Consorzio Comunale di Agrigento, del Demanio Forestale, e del Comitato Regionale Sicilia FCI e dell’Assemblea Regionale Siciliana.
Dopo il successo dello scorso anno con la prova di Coppa Italia Xco svoltasi a Mussomeli – dichiara il Ds della Asd Racing Team Agrigento Toto’ D’Andrea –  si vuole dare continuità a questa prestigiosa manifestazione ed è intenzione di questa ASD  calendarizzarla negli anni. In occasione della prova del 25 aprile si prevede un’ampia partecipazione di un numero importante dei var i comitati regionali, atteso che, essendo svolta in Sicilia è considerata come prova Jolly con l’assegnazione di punteggio triplo. Almeno 18 comitati con tecnici e dirigenti al seguito, ricordiamo che la gara e’ anche valevole come 7^ prova del campionato regionale di Coppa Sicilia.

Inevitabili sono le ricadute positive in termini di turismo sportivo legato in modo particolare ai percorsi in mountain-bike. In occasioni del genere, di eventi organizzati in contesti esclusivi come il nostro, sulla stampa di settore viene dato ampio risalto, sara’ quindi l’opportunità per  scoprire il territorio dalle grandi potenzialità di sviluppo per un turismo che coniughi lo sport al patrimonio culturale.

All’evento, parteciperanno circa 200 atleti provenienti da tutte le regioni italiane. La partenza della gara avverrà con un tratto di lancio circa 400 metri su asfalto, lasciandosi alle spalle il Tempio di Giunone, gli atleti si immetteranno nei terreni adiacenti Casa Sanfilippo sede dell’Ente Parco Archeologico per poi iniziare a salire utilizzando un tratto di percorso di passeggiata turistica, ribattezzato dagli appassionati delle ruote grasse, lo steccato, che porta alla collina del maestoso albero di Carrubbo da dove si domina l’intera Valle dei Templi, passando per il Baluardo a Tenaglia, fortificazione difensiva del XV-XVI secolo.
Da li si accede nell’area della scuola di ciclismo di questa ASD, dominata dall’alto dal Tempio di Demetra e, dopo un tratto tecnico di pietraia in salita, si costeggia il Santuario Rupestre per poi accedere all’area forestale dove ad attendere i giovani atleti ci saranno dei passaggi tecnici con radici, salti e pietraie, il tutto su fondo naturale. Il tracciato misura 3,54 Km ed ha un altimetria di 150 metri.
Coppa Italia Xco, le meraviglie della Valle dei Templi per la prima tappa nazionale
1628 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

AsproMarathon: come affrontare la gara
Mancano solo pochi giorni alla 5^ edizione di Aspromarathon, una delle gare di MTB più affascinanti d’Italia. Il tecnico ANDREA ZOLEA ci illustra le caratteristiche dei percorsi e i criteri per una gestione ottimale dello sforzo.
Finale in alta quota a La Thuile per Internazionali d’Italia Series
Confermarsi è più difficile che stupire. Lo sa bene Enrico Martello, apprezzato tecnico della Mountain Bike italiana e responsabile organizzativo di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series in programma sabato 26 e domenica 27 giugno.
Trinacria Race: il video ufficiale
Le bellissime immagini della Trinacria Race, i momenti salienti e le interviste ai protagonisti dell'evento di apertura del Trofeo dei Parchi Naturali 2021. Buona visione!
Ritorna la Marathon degli Aragonesi
Con la ripartenza delle attività sportive non da contatto ritorna sul Pollino la gara più avvincente ed unica, per le sue caratteristiche, dell'intero Trofeo dei Parchi naturali. La Marathon degli Aragonesi si prepara al gran ritorno dopo l'anno di stop forzato a causa del Covid 19
Gran Prix Centro Italia Giovanile: aggiornamento classifiche
Il comitato organizzatore ufficializza le classifiche individuali e di società per quanto concerne l’importante circuito nazionale riservato agli Esordienti (13/14 anni), Allievi (15/16 anni) e Junior (17/18 anni). Ed ovviamente quella di società dove si registra il balzo in classifica del Pedale Fidentino che si colloca al primo posto, scavalcando così l’Ucla 1991. Passo in avanti anche per la Bici Adventure Team e Superbike Bravi Platforms società organizzatrice, ad Esanatoglia, della seconda prova.
Mancano pochi giorni alla prima gara di Cross Country Campana del 2021
Gli organizzatori della Ciclistica Oliveto Citra, ormai pronti da settimane, inaugureranno l'anno, Domenica 9 maggio, con un percorso da vera #crosscountry di 4.6 km e 170 D+ interamente sviluppato nell'area montana attrezzata denominata “Piano Canale”.


Altre Notizie »