XCO Liguria

Invasione di biker all’XCO di Albenga

,



Dopo la straordinaria giornata riservata agli Assoluti, l’XCO Coppa Città di Albenga ha completato la sua 12esima edizione con una domenica dedicata alle gare giovanili e agli amatori. La valenza nazionale delle prove ha portato sul litorale genovese ben 537 ragazzi e 206 amatori, un numero clamoroso considerando il periodo che stiamo vivendo.

La gestione dell’evento poteva rivelarsi difficile, invece la rigida adozione dei protocolli previsti ha permesso la perfetta riuscita anche di questa seconda giornata, come la prima completamente priva di pubblico.
La gara giovanile era il primo atto di una stagione che riserverà alle nuove generazioni molti appuntamenti e in tutti c’era la voglia di incominciare con un gran risultato. Questi alla fine i vincitori: Noa Filippi (BMX Club Cavaillon/ES1), il campione tricolore di ciclocross Ettore Fabbro (Jam’s Team Bike Buja/ES2), Nicholas Travella (Cicli Fiorin/AL1), Davide Donati (Monticelli Bike/AL2), Lise Revol (Veloroc Cavaillon/ED1), Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese/ED2), Beatrice Temperoni che ha bissato la vittoria del 2020 (Cicl.Bordighera/DA1) e Valentina Corvi (Melavì Tirano Bike/DA2). La prova più incerta è stata quella delle Esordienti 2° anno, dove la campionessa italiana di ciclocross Elisa Ferri ha chiuso con soli 2” su Anna Sinner (Sunshine Racers).

Nel pomeriggio spazio ai Master con le prove che dovevano assegnare le maglie tricolori del Gran Prix d’Inverno. Grande prestazione di Alberto Riva (Pavan Free Bike), vincitore lo scorso anno fra gli M2, che si è aggiudicato la prova della categoria superiore con 28” su Ivan Pintarelli (Team Bsr). Bis consecutivo anche per Claudio Zanoletti (Pavan Free Bike) primo fra gli M7. Nelle altre categorie titoli per Lorenzo Guidi (Cycling Team Zerosei/ELMT), Michele Piras (Team Marchisio Bici/M1), Francesco Mensi (Niardo for Bike/M2), Ivan Testa (Vam Race/M4), Manfredi Zaglio (Team Stefana Bike/M5), Daniele Magagnotti (Asd Avesani/M6). In campo femminile Valentina Garattini (Niardo for Bike) si è confermata la più forte sul percorso di Albenga fra le EWS, nelle altre prove titoli invernali per Lorena Zocca (Sc Barbieri/W2) e Paola Bonacina (Pavan Free Bike/W3).

La Coppa Città di Albenga va in archivio con la consapevolezza di aver dimostrato che anche in tempo di pandemia si può allestire un grande evento di massa per la mountain bike, gestito con responsabilità e sicurezza.
L’appuntamento è per il prossimo anno, confidando in un momento generale migliore.
 
Invasione di biker all’XCO di Albenga
3132 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il fascino del Parco Nazionale del Pollino e’ di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.
A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
Il 23 ottobre preparatevi per entrare nella Leggenda.
Da oggi sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la quinta edizione della Castro Legend Cup, da quest’anno finalissima tra i Trofei d’Italia: X-Legend.


Altre Notizie »