Mediterraneo Cross

Mediterraneo Cross verso il rush finale

,



Mediterraneo CrossIl ciclocross del sud si avvia verso la conclusione del Trofeo Mediterraneo Cross con le ultime due tappe domenica 17 Gennaio a Palazzo San Gervasio PZ con il 1° Ciclocross Re Manfredi e Domenica 31 Gennaio a Tuglie LE con il Ciclocross della Serra Salentina.

In  palio gli ultimi punti preziosi per la classifica generale del Trofeo con una novità, un bonus di 5 punti nella tappa finale utile a chi avrà ambizione di classifica.
Non resta che scaldare i muscoli per questi ultimi due appuntamenti stagionali.

Classifica del trofeo e Regolamento consultabili al link https://www.mtbonline.it/mediterraneocross
 
Mediterraneo Cross verso il rush finale
1149 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Invasione di biker all’XCO di Albenga
Dopo la straordinaria giornata riservata agli Assoluti, l’XCO Coppa Città di Albenga ha completato la sua 12esima edizione con una domenica dedicata alle gare giovanili e agli amatori.
Un campione del mondo svetta all’XCO di Albenga
Grande spettacolo al 12° XCO Coppa Città di Albenga che a Campochiesa (GE) ha aperto ufficialmente la stagione nazionale della mountain bike ed è stato davvero un peccato l’assenza di pubblico, prezzo pagato alla pandemia che ha imposto la presenza dei soli addetti ai lavori.
2^ XCO Città di Caltanissetta. Al Parco Balate si torna a correre
Si svolgerà domenica 14 marzo a Caltanissetta la competizione ciclistica regionale XCO – Città di Caltanissetta valevole come prova III Prova di Coppa Sicilia FCI – e I Prova Coppa Ionica Libertas, denominata “2^ XCO Città di Caltanissetta”.
Con Jordan Sarrou e Pauline Ferrand Prèvot splende l’iride su Internazionali d’Italia Series
Domenica 7 marzo ad Andora Race Cup, appuntamento d’apertura di Internazionali d’Italia Series, andrà in scena il primo grande confronto stagionale della Mountain Bike mondiale.
Che la stagione abbia inizio: KTM Protek Elettrosystem si presenta
KTM PROTEK ELETTROSYSTEM ha scelto la palestra comunale “Fiorenzo Magni”, come sede dove allestire la scenografia, grazie ai manufatti della Segheria CAR.AT, per questa presentazione che è stata meno animata rispetto alle precedenti stagioni.


Altre Notizie »