Mediterraneo Cross

Mediterraneo Cross 3° prova all’ombra del Vesuvio

,
photo credits ©PH Ever



La A.S.D. Vesuvio Mountainbike, a Torre del Greco all’ombra dell’omonimo vulcano, nella struttura del parco acquatico “La Valle dell’Orso” ha ospitato domenica 20 dicembre la 3° tappa del “Mediterraneo Cross” gara Top Class e prova unica di campionato regionale.
Presente all’evento il commissario tecnico della nazionale Fausto Scotti e del suo stretto collaboratore Luigi Bielli. Presente per il comitato F.C.I. Campania  il presidente Pino Cutolo, il responsabile tecnico Salvatore Balestriere, il responsabile settore giovanissimi Umberto Perna, il responsabile ciclocross Alessandro Nicolino Ciottariello, il responsabile giovanile strada Biagio Pascarella nonché il neo presidente provinciale F.C.I. Caserta Aurelio Cesaro.

Ai nastri di partenza si sono schierati oltre 200 crossisti, di caratura nazionale, che si sono sfidati sul tracciato di 2 chilometri ricavato all’interno della struttura ospitante e dell’adiacente vigneto.
La manifestazione, orfana della categoria G6 si è articolata su tre batterie.

Nella gara Allievi, vittoria indiscussa per Entony Montrone (Andria Bike) che ha preceduto Vari Simone (Race Mountain Folcarelli) e Bassi Antonio (Team Eurobike). In questa categoria si sono laureati campioni regionali Menna Luigi (Federal Team Bike) AL2 e Cimmino Matteo (Amici Superski) AL1. Tra gli Esordienti vittoria di Bardi Luca (MTB San Pietro Salis Bike) su Capri Diego (Race Mountain Folcarelli) e Serangeli Giacomo (Team Specialized Terni). Anche in questa categoria assegnato il titolo di campione regionale che è andato a Pascarella Michele (Team Cesaro) giunto 7° al traguardo.
Tra le ragazze vince la categorie Allieve Tarallo Sara (Team Bike Terenzi) regolando nell’ordine Parotto Martina (Punto Bici Aprilia) e Lobascio Rebecca (Pol. Dil. G. Cavallaro). In questa categoria si laurea campionessa regionale Radesca Chiara (A.S.D. Marco Pantani). Tra le Esordienti Donna, La Cioppa Giada (G.S. Cicli Fiorin) vince davanti a Petracca Sara (team Bike Terenzi) terza giunge Caporaso Chiara (ASD Marco Pantani) conquistando anch’essa il titolo regionale.

Nella seconda batteria di gare, vittoria nella categoria Junior per Vittorio Carrer (Team Bike Terenzi) che ha preceduto di una manciata di secondi il fratello Ivan (Team Eurobike), mentre sul gradino basso del podio è salito il laziale De Paolis Federico (Race Mountain Folcarelli). In questa categoria il titolo regionale è andato a Ricca Samuele (Valsele Bike School). In campo femminile vittoria per Brafa Benedetta (Team Bike Terenzi) davanti a Scarpa Ilaria (Team Eurobike) ed  Angiulo Rebecca (Pol. Dil. G. Cavallaro).  Vittoria anche per Quattrini Giulia (ASD Corridonia) nella categoria Donne Elite mentre per la categoria Master Donne successo per Sabrina Di Lorenzo (Pro Bike Riding Team) davanti a Carolina Paladino (Bike in Tour Vallo di Diano) che si fregia del titolo di campionessa regionale. Tra i Master di Fascia 2 vittoria per il pluricampione Eurepeo Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli). In questa fascia i titoli regionali sono stati ad appannaggio di Cartenì Armando (New Valley-Ciemme Sport) M4, Masullo Francesco (Movicoast) M5, Rocco Patrizio (Cicloò Carbonari Bikers) M6, Radesca Emilio (Bike in Tour Vallo di Diano) M7.

La terza ed ultima batteria si apre con una brutto incidente accorso al leader, fino a quel momento della gara, Antonio Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) il quale, ignaro, si ritrova lungo il percorso un incauto pedone. Il campione Laziale cade rovinosamente, tenta di riprendere la gara, ma si  deve arrendere. Si scoprirà successivamente di aver riportato una frattura allo scafoide che di fatto mette fine a questa stagione agonistica. A questo punto strada spianata per il diretto inseguitore, il corregionale Stefano Capponi (Pro bike Riding Team) che vince davanti a De Nicola Luca (S.S. Lazio Ciclismo) mentre terzo conclude Carroccia Roberto (Cycling Cafè Racing Team) che però vince la categoria Under 23. Negli amatori Fascia 1 vittoria per Luciano Adriano (CPS Professionale Team) che porta a casa anche il titolo regionale nella categorie M1.

Gli altri campionati regionali sono stati vinti da Nigro Gabriele (Bike & Sport) ELMT, Iovanella Sandro (MTB Caserta) M2, Bollino Ruggiero (ASD Bollino Team) M3.
Soddisfatto il Presidente della società organizzatrice Gerardo Ciampa che ha voluto ringraziare tutti i suoi collaboratori e gli sponsor che hanno reso possibile questa manifestazione organizzata in un momento difficile come questo pandemico.

Classifiche complete disponibili al link: https://www.mtbonline.it/Risultato/1469/0/
Mediterraneo Cross 3° prova all’ombra del Vesuvio
photo credits PH Ever
11114 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Anteprima TPN 2023
Le immagini delle 10 tappe del Trofeo dei Parchi naturali 2022 e i commenti dei partecipanti. Un invito a partecipare all'edizione 2023!
Il saluto da parte del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni ASD
Tra qualche giorno si alzerà il sipario sull’edizione 2023 del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. Nel comitato organizzativo dell’importante circuito nazionale giovanile (nato nel 2015) fa parte anche il dinamico Pierangelo Brinchi presidente del sodalizio del Team Centro Italia Scuola di ciclismo Dario Cioni Asd.
La Trinacria Race fa scacco matto in due mosse
Il prossimo 30 Aprile la Tinacria Race vestirà i biker siciliani dei colori giallo e rosso dell'isola più grande d'Italia.
Due regioni e dieci cross country nel 2023 in un circuito sotto il marchio di X-Country Basilicata-Campania
Dopo il letargo invernale dedicato al ciclocross, l’attesa sarà ben ripagata per i praticanti di mountain bike cross country delle regioni Campania e Basilicata.
Pronto al via il 5° Puglia MTB Challenge, nove mesi di spettacolo e 23 gare tra Puglia e Basilicata
Il mondiale di ciclocross è ormai alle spalle, ma per lo spettacolo del ciclismo non c'è pausa nella catena di emozioni. In Puglia e Basilicata, per esempio, si è già pronti a dare il via a una stagione di Mountain Bike che si preannuncia ricca come, o forse già di più, degli scorsi anni.
XCO di Modica, tra sport e turismo
Dopo il successo delle prime due edizioni torna il prossimo 5 marzo l’XCO Città di Modica Cyclò, divenuto ormai uno degli appuntamenti centrali della stagione di mtb in Sicilia.


Altre Notizie »