Ultra Raid

La Sila3Vette scatterà il 5 marzo

,



Ora è ufficiale: la data dell’edizione 2021 della Sila3Vette Winter Challenge coincide con il primo weekend di marzo, dal 5 al 7. Uno spostamento in avanti nel calendario per il principale ultraraid del Sud Italia, dettato in primis dalla data di effettuazione delle Elezioni Regionali in Calabria, fissate per il 14 febbraio.

Considerando un possibile ballottaggio fissato per il 28 dello stesso mese, l’organizzazione ha deciso di posizionare la gara dal 5 al 7 considerando anche che, lavorando a stretto contatto con le istituzioni comunali, provinciali e regionali, non si potevano togliere tempo e risorse agli enti in quei giorni topici. Nella scelta è stato tenuto conto anche della situazione che stiamo vivendo, con una pandemia che rende incerto l’immediato futuro e quindi avere qualche settimana in più potrebbe essere a tutto vantaggio della riuscita dell’evento.

Quello della gara di Camigliatello Silano è un messaggio di speranza, in un periodo nel quale da una parte e dall’altra del pianeta la diffusione del Covid-19 costringe quasi tutti gli eventi sportivi all’annullamento, anche nel mondo dell’ultraraid.

La formula di gara non cambia, come non cambiano le discipline interessate dall’evento: la corsa a piedi come lo sci di fondo, la mountain bike (attraverso le ormai diffuse Fat Bike ideali per pedalare sulla neve) come le slitte trainate da cani.

Non cambiano neanche le distanze, a cominciare dall’ultima arrivata, la Sila3Vette 1947 lunga 140 km per 5.500 metri di dislivello lanciata nel 2020 e che il prossimo anno non sarà più a inviti ma aperta a ogni iscritto; poi l’Ultra (80 km per 2.684 metri), la Challenger (40 km per 1.280 metri) e infine le due prove amatoriali, la Turist di 21 km e la San Valentino Love di 5 km per gli amici a 4 zampe.

Le iscrizioni sono già aperte e l’interesse verso l’evento calabrese ha fatto ormai il giro del mondo. Le quote fino a fine anno vanno dai 250 euro per la distanza maggiore ai 150 per l’Ultra, 100 per la Challenge, 35 per la 21 km e 15 per la passeggiata. Dopo Capodanno è previsto un ulteriore aumento. Tutto l’evento si disputerà naturalmente nel pieno rispetto dei protocolli sanitari vigenti in quel dato periodo, sperando che a inizio marzo, con l’auspicato inizio delle vaccinazioni, la pandemia inizi a perdere colpi.

Per informazioni: Asd Tmc360 Sport, tel. 0984.1862770, 334.6732636 e 392.2063250
http://sila3vette.com
 
 
La Sila3Vette scatterà il 5 marzo
1609 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Alexey Lutsenko vince la prima edizione della Serenissima Gravel
Un nuovo capitolo della storia del ciclismo è stato scritto. A Piazzola sul Brenta (PD) davanti alla pittoresca Villa Contarini è Alexey Lutsenko del team Astana Premier Tech ad aggiudicarsi la Serenissima Gravel, la prima gara gravel in assoluto del panorama ciclistico internazionale
Green Pass: il decreto n. 127/2021 in vigore dal 15 ottobre 2021
Il Decreto legge 21 settembre 2021, n. 127, individua misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l'estensione dell'ambito applicativo della Certificazione Verde COVID-19 a far data dal 15 ottobre 2021.
Giro della Campania Off-road verso la finale di Agropoli
Mancano pochi giorni alla finale del Giro della Campania Off-road edizione 2021. Domenica 17 ottobre con la Granfondo dei Saraceni si chiuderà il sipario su questo trofeo che nonostante un anno difficile, dovuto alla pandemia, ha voluto tener duro ed offrire a tutti gli appassionati bikers una concreta speranza di ritorno alla normalità
La Serenissima Gravel si prepara a dare spettacolo
Forza, tecnica e abilità: una gara gravel riservata ai professionisti non era mai stata organizzata prima d’ora. Si respirano entusiasmo e trepidazione per l’esordio della Serenissima Gravel, venerdì 15 ottobre, corsa organizzata da Filippo Pozzato e da Jonny Moletta che si prepara a dare spettacolo nei sentieri sterrati della Regione Veneto
Castro Legend Cup
Le immagini salienti della Castro Legend Cup, marathon MTB inserita nel calendario nazionale FCI, organizzato dalla Cicloclub Spongano a Castro (LE)
Castro Legend Cup, su e giù al ritmo della Taranta
Nello spettacolo naturale del Salento si è conclusa la 18esima edizione del Trofeo dei Parchi Naturali, la challenge di mountain bike più longeva e amata del centro-sud Italia


Altre Notizie »